Ventilatore Dyson: Guida alla scoperta dei migliori in commercio

Il ventilatore Dyson è uno dei prodotti più innovativi ormai da tempo sul mercato, che si differenzia da tutti gli altri ventilatori per una caratteristica fondamentale: non ha le pale.

I ventilatori Dyson, infatti, sono apparecchi moderni che funzionano tramite la tecnologia Dyson Air Multiplier, inventata proprio da James Dyson, il fondatore del marchio, che consiste nell’aspirare l’aria circostante generando un getto d’aria ad altissima velocità.

Questa tecnologia innovativa permette di contrastare sia il caldo sia il freddo eccessivi – perciò i ventilatori sono adatti sia all’estate che all’inverno – e il design moderno di questi apparecchi li rende funzionali in qualsiasi punto della casa, anche perché si tratta di dispositivi portatili, estremamente pratici e funzionali.

Perché comprare un ventilatore Dyson

3
Purificatore-ventilatore a torre Dyson Pure Cool, 310130-01, Bianco/Argento
  • Dyson Pure Cool rileva particelle e gas segnalandoli in tempo reale. Rimuove il 99,95% delle particelle microscopiche presenti nell'aria, fino a 0,1 micron.
4
Philips Air Performer 3in1 Purificatore, ventilatore e riscaldamento - Fino a 70 m². Filtro HEPA....
  • ARIA PULITA TUTTO L'ANNO: la tecnologia HEPA NanoProtect rimuove il 99,97% degli agenti inquinanti(1). Goditi una casa sana grazie alla protezione da pollini, polvere, virus, batteri, forfora di...
Offerta5
Dyson - Purificatore e ventilatore d'aria intelligente Purifier Cool TP07, colore bianco/argento
  • Riprogettato per garantire un'aria più pulita del 50%: Identifica, cattura e intrappola automaticamente gli inquinanti per un'aria più pulita. Filtro HEPA: Il filtro HEPA cattura il 99,97% delle...
Offerta6
Dyson AM09 Termoventilatore con Tecnologia Jet Focus, Bianco
  • Funzione di riscaldamento con tecnologia Jet Focus: 2 funzioni per la dimensione del getto d'aria selezionabili
7
Dyson Ventilatore/Purificatore da Scrivania DP04 White/Silver
  • La tecnologia del filtro HEPA rimuove il 99,95% di allergeni e inquinanti fino a 0,3 micron

I ventilatori Dyson sono tra i ventilatori più funzionali attualmente sul mercato. Innanzitutto, si differenziano dagli altri perché sono senza pale o griglie e perché generano flussi d’aria omogenei, non frammentati; inoltre, sono estremamente silenziosi, oltre che sicuri e facili da usare.

Oltre ai ventilatori veri e propri, esistono anche altri dispositivi, tutti a marchio Dyson, che non svolgono solo la funzione basilare di un ventilatore, ma offrono anche altri servizi: il termoventilatore, che emana aria calda o fredda, riscaldando o raffreddando in maniera uniforme gli ambienti; l’umidificatore, che è un ventilatore nebulizzatore che umidifica e igienizza l’ambiente circostante; il purificatore, cioè un ventilatore che rigenera e purifica l’aria dell’ambiente in cui è posto, attraverso un sistema di ricircolo dell’aria altamente tecnologico.

In generale, la scelta di acquistare un ventilatore Dyson è sempre vincente: si tratta di un dispositivo che permette di rinfrescare l’ambiente senza sbalzi di temperatura eccessivi, come accade con i condizionatori; inoltre, favorisce il ricambio d’aria e purifica l’ambiente eliminando batteri e agenti inquinanti.

Tuttavia, uno dei vantaggi principali offerti dai ventilatori Dyson è il risparmio energetico, poiché permette di ridurre nettamente i costi delle bollette, soprattutto nel caso dei modelli più recenti, ad alta efficienza energetica.

Come funziona

I ventilatori Dyson sono apparecchi potenti e, soprattutto, silenziosi. La caratteristica che immediatamente salta all’occhio è sicuramente l’assenza di pale, che si abbina a un flusso d’aria più potente e più silenzioso rispetto ai ventilatori della generazione precedente.

Nello specifico, la tecnologia Dyson Air Multiplier permette di risparmiare fino al 30% di energia, riducendo i consumi e il costo della bolletta. Proprio perché senza pale, i ventilatori Dyson sono molto sicuri, in quanto non rischiano di colpire oggetti o persone che transitano nelle vicinanze; inoltre, sono facili da pulire, poiché è sufficiente un semplice panno.

Si tratta di ventilatori programmabili, che possono spegnersi a intervalli preimpostati, che vanno dai 15 minuti fino alle 9 ore. Il flusso d’aria può essere regolato in base a dieci livelli diversi, attraverso l’uso di un pratico telecomando, che è magnetizzato e può essere quindi attaccato al ventilatore stesso.

In più, il flusso d’aria è sempre uniforme e, non essendoci pale, i ventilatori sono molto silenziosi.

Le diverse tipologie di ventilatore Dyson

Ventilatore Dyson purificatore

I ventilatori Dyson non sono tutti uguali, ma esistono numerosi modelli che si differenziano per struttura, caratteristiche, funzioni e prezzo.

Per quanto riguarda la struttura, esistono tre tipologie di ventilatore differenti: i ventilatori senza pale da tavolo, che hanno una base che consente di appoggiarli su un tavolo o su una base solida, come un mobile; i ventilatori senza pale da terra, che sono pensati per essere appoggiati direttamente sul pavimento e hanno un’altezza regolabile; i ventilatori senza pale a torre, che possono essere appoggiati direttamente a terra come i precedenti, ma non si possono regolare in altezza.

In ogni caso, si tratta di tre tipologie molto valide, ognuna adatta a specifiche esigenze.

Come scegliere il miglior modello di ventilatore Dyson

Ogni ventilatore Dyson è pensato per soddisfare determinate esigenze e per essere utilizzato in specifiche situazioni e in ambienti precisi; tuttavia, per capire quale modello sia più adatto alla propria situazione, è bene tenere conto, in fase di acquisto, di alcune caratteristiche fondamentali.

Innanzitutto, bisogna capire se si vuole acquistare un ventilatore tradizionale o un dispositivo dalla doppia funzione di riscaldamento e raffreddamento dell’aria.

Un altro fattore da tenere in considerazione è la potenza del flusso d’aria rilasciato dal ventilatore, così come il livello di rumore che emette quando è in funzione: esistono, infatti, modelli estremamente silenziosi, ma anche modelli molto meno discreti.

In più, non tutti i modelli garantiscono lo stesso risparmio energetico, ma ce ne sono alcuni che, da questo punto di vista, sono molto più convenienti di altri e permettono di risparmiare fino al 30% sui costi dell’energia elettrica. Bisogna poi capire se si vuole scegliere un ventilatore telecomandato e che permette di programmare in precedenza lo spegnimento.

Infine, è bene tenere conto anche delle dimensioni e del peso dell’apparecchio, per capire se sia adatto o meno alla stanza in cui si vuole posizionare.

Prezzi

I ventilatori Dyson sono molto efficienti e molto innovativi e, nonostante l’ottimo rapporto qualità-prezzo, sono comunque apparecchi generalmente costosi. Il prezzo oscilla tra i 300,00 € e gli 800,00 €, a seconda della struttura, delle caratteristiche e delle funzioni che ogni ventilatore presenta.

In ogni caso, si tratta di apparecchi che, pur avendo prezzi differenti, sono sempre validi e funzionali, semplicemente si adeguano a diverse esigenze e, di conseguenza, anche a diverse tasche. Il prezzo è altamente influenzato dalle diverse funzioni di ogni apparecchio.

A far aumentare i costi sono, per esempio, le funzioni accessorie del ventilatore, come quella di purificatore o termoventilatore, ma anche la diversa tipologia di alimentazione, se con cavo elettrico o a batteria.

Un altro fattore che aumenta i costi è la possibilità di controllo da remoto, così come la presenza o meno della modalità notturna, che consente di eliminare il rumore e la luminosità dello schermo. In generale, più funzioni presenta il ventilatore Dyson, più il suo prezzo sarà alto.

Classifica top7 dei migliori ventilatori Dyson

Ventilatore Dyson migliore

Scegliere il ventilatore Dyson più adatto alle proprie esigenze non è difficile, ma la vasta offerta di modelli attualmente sul mercato rende più complicato prendere una decisione definitiva. Di conseguenza, ecco una piccola guida alla scelta dei sette modelli di ventilatori Dyson migliori, in vendita in questo momento, a partire dal più costoso fino al più economico.

  • Dyson Pure Cool Tower – Miglior ventilatore Dyson

Purificatore-ventilatore a torre Dyson Pure Cool, 310130-01, Bianco/Argento
  • Dyson Pure Cool rileva particelle e gas segnalandoli in tempo reale. Rimuove il 99,95% delle particelle microscopiche presenti nell'aria, fino a 0,1 micron.

Uno dei modelli più costosi attualmente sul mercato, ma anche tra i più efficienti, è sicuramente il Dyson Pure Cool Tower, che svolge la doppia funzione di ventilatore e purificatore. È un ventilatore a torre, di colore bianco e argento, che rileva particelle e gas nell’aria e le segnala seduta stante.

Arriva a rimuovere il 99,95% delle microparticelle presenti nell’aria, rilevando anche quelle più piccole, di dimensione fino a 0,1 micron. Grazie alla tecnologia Dyson Air Multiplier, diffonde un flusso di aria purificata, mettendola in circolo in tutta la stanza.

È dotato di un telecomando che consente di regolare la ventilazione e la purificazione in base a dieci livelli e che permette anche di impostare la rilevazione automatica della qualità dell’aria, che può essere effettuata perfino a distanza: il ventilatore, infatti, si collega tramite bluetooth e Wi-Fi all’App Dyson Link, che consente di raccogliere tutti i dati comodamente sul proprio cellulare.

Il filtro HEPA 360° è circondato da 9 m di microfibre di borosilicato e l’angolo di oscillazione del purificatore è personalizzabile, nello specifico a 45°, 90°, 180° o 350°.

  • Dyson AM07 Purifier Cool – Ventilatore Dyson purificatore

Offerta
Dyson - Purificatore e ventilatore d'aria intelligente Purifier Cool TP07, colore bianco/argento
  • Riprogettato per garantire un'aria più pulita del 50%: Identifica, cattura e intrappola automaticamente gli inquinanti per un'aria più pulita. Filtro HEPA: Il filtro HEPA cattura il 99,97% delle...

Il secondo modello, leggermente più economico rispetto al primo, ma ugualmente efficiente, è il Dyson AM07 Purifier Cool.

Si tratta di un ventilatore che funziona anche come purificatore, di colore bianco e argento, che permette di avere all’interno della stanza in cui lo si installa un’aria più pura del 50%, poiché rileva e cattura le particelle inquinanti, grazie al filtro HEPA, in grado di catturare il 99,97% delle microparticelle fino a 0,3 micron di grandezza.

Il sistema a carboni attivi rimuove gas e odori e rinfresca l’ambiente circostante, grazie alla tecnologia Dyson Air Multiplier. I dati rilevati dall’apparecchio vengono condivisi sull’App Dyson Link e possono essere visualizzati comodamente sul propri cellulare.

Per quanto riguarda il flusso d’aria, si può scegliere l’oscillazione che più si preferisce, tra e 365°. Il ventilatore è dotato anche della modalità notte, che permette di rinfrescare e purificare l’aria in maniera silenziosa e con display oscurato; inoltre, presenta il programma Sleep Timer, che consente lo spegnimento automatico preimpostato, tra i 30 minuti e le 8 ore.

  • Dyson AM06

Il Dyson AM06 è uno dei modelli di ventilatore più innovativi, dal design accattivante e adatto agli ambienti più freschi e giovanili. Si tratta, infatti, di un particolare ventilatore da tavolo dalla forma insolita, circolare, ma soprattutto colorato, poiché ha la base grigia e il cerchio sovrastante blu.

È molto leggero e compatto, poiché pesa appena 1,8 kg e misura solamente 550 mm. È adatto a qualsiasi ambiente della casa, anche al bagno e alle stanze più umide. Presenta dieci livelli diversi di ventilazione e può essere controllato da remoto tramite l’App Dyson Link.

Funziona in maniera molto semplice e intuitiva ed è facile da pulire. Il telecomando di controllo funziona tramite una normale batteria e consente di far circolare un flusso d’aria estremamente silenzioso in tutta la stanza.

  • Dyson 305576-01 Pure Hot+Cool

Uno dei modelli dal prezzo di fascia media è il Dyson 305576-01 Pure Hot+Cool, che svolge la funzione anche di termoventilatore. Di colore argento, alimentato con cavo elettrico, raggiunge una potenza di 2000 Watt ed è molto leggero, perciò può essere trasportato con facilità.

Si può preimpostare lo spegnimento del dispositivo, tenendo conto che il timer ha una durata massima di 9 ore. Il ventilatore, oltre a rinfrescare l’ambiente, rimuove automaticamente gli allergeni presenti nell’aria e cattura odori e fumi potenzialmente tossici, grazie al filtro HEPA 360° in fibra di vetro con uno strato a granuli di carbone.

Lo stile moderno lo rende adatto a qualsiasi stanza, è facile da usare, può essere controllato da remoto attraverso l’App Dyson Link ed è piuttosto silenzioso. Il nome del modello indica la sua doppia funzione, riscaldare e rinfrescare, oltre a purificare l’aria.

Si serve della tecnologia Jet Focus, che permette di scegliere tra un flusso d’aria concentrato e uno a più ampio raggio, che copre l’intera stanza. In modalità notturna, rappresentata dall’immagine di una luna, è più silenzioso e la luce del display LED è attenuata.

  • Dyson Pure Cool Link Tower

Ancora nella fascia di prezzo media si colloca il modello Dyson Pure Cool Link Tower. Si tratta di un ventilatore a torre, che funge anche da purificatore, il cui punto di forza è il ridotto consumo di energia, in quanto appartiene alla classe di efficienza energetica A.

È di colore bianco e argento, si alimenta tramite cavo elettrico della lunghezza di 2 m ed è piuttosto compatto, dal peso ridotto, per cui può essere facilmente trasportato e spostato. Dotato di ventola di raffreddamento, è un ventilatore in stile moderno, molto leggero, che può essere controllato da remoto tramite l’App Dyson Link ed è quasi del tutto silenzioso.

Funziona tramite tecnologia Dyson Air Multiplier, con un telecomando che permette di scegliere tra dieci livelli di ventilazione e purificazione. Il filtro in fibra di vetro rimuove il 99,95% delle particelle inquinanti presenti nell’aria, in modalità notte è più silenzioso e la luce è attenuata e, grazie all’oscillazione progressiva, fa circolare l’aria purificata in tutta la stanza.

  • Dyson Cool AM07 Mini

Dyson Cool AM07 - Mini ventilatore a torre, colore: Bianco/Argento
  • Include ventola AM07 Mini torre, telecomando e batteria al litio CR2032

Proseguendo tra i modelli meno costosi dei precedenti, ma comunque molto validi, si incontra il Dyson Cool AM07 Mini. Si tratta di un mini ventilatore a torre, bianco e argento, pensato per essere collocato direttamente sul pavimento.

È alimentato a batteria ed è pensato sostanzialmente per il raffreddamento di stanze come il soggiorno, all’interno delle quali diventa anche un pezzo d’arredamento grazie al design moderno che lo contraddistingue. Il ventilatore è dotato di ventola, telecomando e batteria al litio, oltre che di controllo dell’oscillazione one-touch.

Il flusso d’aria può essere impostato secondo dieci livelli differenti. Questo modello è progettato per un effetto acustico ridotto al minimo durante le ore notturne, tant’è che risulta essere estremamente silenzioso, senza generare alcun tipo di disturbo.

  • Dyson Pure Cool TP00

Tra i modelli meno costosi figura invece il Dyson Pure Cool TP00, un ventilatore che funziona anche come purificatore, realizzato in plastica resistente e di colore bianco. È alimentato tramite cavo elettrico e si controlla semplicemente con la tecnologia one-touch.

Questo modello si serve di filtri a bassa manutenzione, che possono essere sostituiti facilmente e velocemente; inoltre, ogni qualvolta sia necessario cambiarli, il dispositivo emetterà una notifica come promemoria.

Il ventilatore purifica senza creare correnti d’aria, grazie alla modalità di flusso d’aria diffusa, e ha un angolo di oscillazione regolabile, tra i 45° e i 360°, in modo da diffondere l’aria in tutta la stanza in cui è collocato.

La modalità notturna di cui è dotato consente di monitorare e purificare l’aria in maniera molto più silenziosa rispetto alle ore diurne e, soprattutto, con lo schermo spento, in modo da non emanare alcuna luce che potrebbe disturbare il sonno. Il filtro HEPA cattura tutte le particelle extra sottili presenti nell’aria, compresi gas, polline e allergeni, oltre a rinfrescare l’ambiente.

Lascia un commento