Telecamere finte: Quali sono i loro vantaggi? Guida alla scelta delle migliori con classifica

Hai mai pensato di installare delle telecamere in casa ma non sai quale acquistare? Non sei sicuro se vuoi installare una telecamera perfettamente funzionante o se possano bastare quelle fittizie? Se sei interessato ad installare una una telecamera finta, questo è l’articolo che fa per te! Ecco una piccola guida all’acquisto.

Questo tipo di oggetto potrebbe tenere lontani i ladri, ma essendo finte è comunque consigliabile tenere un sistema di antifurto. Quando si decide di comprare una telecamera, ci si preoccupa di quanto possano essere difficili da montare. Ma non devi preoccuparti!

Le telecamere finte sono molto facili da installare, anche perché non hanno bisogno di connessione internet e non devono essere collegate a nessun server per funzionare, essendo fittizie. Di solito sono realizzate in plastica dura, come quella utilizzata per realizzare i giochi per bambini.

Esteticamente sono quasi tutte uguali, ma più sono costose e più, ovviamente, saranno somiglianti a delle telecamere funzionanti. Tra le più professionali troviamo quelle da esterno e con gli infrarossi.

Legalità delle telecamere finte

La videosorveglianza è un tema molto importante nella privacy, ma con il giusto equilibrio tra privacy e sicurezza, come citato nel provvedimento aggiornato all’8 Aprile 2010, si, è legale averle.

Ma qual’è questo equilibrio? Potendo essere, nonostante siano finte, ingannevoli per le persone, si è deciso di segnalarle con una cartellonistica apposita per le telecamere finte:

  • Nelle società bisogna avvertire tutti i dipendenti, e ci deve essere l’autorizzazione delle rappresentanze sindacali.
  • Nel caso di un privato non si commette reato perchè la telecamera non può registrare nulla. Non è necessario, quindi, avere delle autorizzazioni, ma bisogna comunque affiggere la cartellonistica.
  • Nei condomini, invece, questo tipo di telecamera si può installare con l’autorizzazione dell’assemblea condominiale. Nel caso in cui sia un solo condomino a voler installare una telecamera finta nel proprio appartamento, non c’è bisogno di autorizzazione. Dovrà solo comunicarlo all’amministratore ed affiggere l’apposita cartellonistica.

Non è invece legale nel caso in cui sia il comune ad avere queste telecamere, magari su un parco pubblico. Il motivo? La sicurezza del pubblico.

Quando le persone si sentono sicure tendono a fare meno caso ad alcune distrazioni, e se dovesse succedere qualcosa non si potrebbe risalire al colpevole, e la responsabilità è del comune stesso.

Funzioni e perché acquistare delle telecamere finte

Certo non avranno la funzione di registrare, e non svolgeranno alcuna funzione reale di sorveglianza, ma possono aiutare a mantenere la sicurezza della propria abitazione, o del proprio esercizio commerciale, leggermente più alto dato il fatto che vengono posizionate per far pensare ad eventuali ladri di poter essere registrati, e magari dissuaderli dal compiere il furto.

In commercio se ne trovano veramente tantissime, da quelle più basilari a quelle con sensori di movimento, luci a led ed infrarossi. Insomma, le più professionali.

Quanto può costare una telecamera finta

Dipende. Dipende perché, come detto nel paragrafo precedente, si trovano tantissime tipologie di telecamere finte. Il prezzo può variare in base alle funzionalità, al materiale ed alla tipologia.

Possono partire dai 7,00 € fino ad arrivare a prezzi come 45,00 € su Amazon. E possono essere venduti in pacchi da 6, 4 o 2 telecamere, ovviamente andando a variare il prezzo, ma il costo è comunque sostenibile ed alla portata di tutti.

Come scegliere il miglior modello di telecamera finta

Telecamere finte da esterno

Generalmente i modelli migliori sono quelli con un cavo di uscita esterno, per far pensare che siano collegate alla corrente, o con sensori di movimento o led, questo perché più caratteristiche hanno, più sembreranno vere. Di conseguenza sarà più facile che i ladri ci pensino magari due volte, prima di entrare.

Alcune telecamere finte si muovono, per far credere a chi viola il domicilio di essere costantemente osservato e seguito.

Ribadisco, però, che installare solo queste telecamere fittizie potrebbe non bastare, perciò per avere comunque maggior sicurezza (dato il fatto che le telecamere non registrano, in quanto finte) bisogna comunque tenere un sistema di antifurto e sicurezza adeguato, come, ad esempio, un allarme.

Dove comprare le telecamere finte

Si possono acquistare sia nei negozi fisici di elettronica, come ad esempio Unieuro, Euronics, MediaWorld, Leroy Merlin o Tecnomat, oppure a volte le si può trovare nei supermercati. Ma anche su siti online come ePrice, ebay, CasaSicura, qualunque sito internet di qualche negozio fisico oppure su Amazon.

Ed è proprio di quest’ultimo, che andremo a parlare oggi, considerato tra uno dei migliori mercati online. Con la sua vasta gamma di prodotti, su Amazon si possono trovare tantissimi modelli di queste telecamere fittizie, dalle più economiche alle più professionali.

Vediamo ora le 7 migliori telecamere finte che potete acquistare su Amazon, dalla più cara alla più economica.

Classifica top7 delle migliori telecamere finte

Telecamere finte migliori

  • Fitnate – Miglior telecamera finta

FITNATE 4 pezzi fotocamera finta per esterni, funzionamento a batteria, resistente alla pioggia,...
  • 【Design emulatorio】 La falsa fotocamera simula tutto ciò che si basa sulla fotocamera reale, tra cui il modello della facciata, la modalità di funzionamento e il principio di funzionamento,...

Telecamera finta ad uso esterno, realizzata in plastica ABS comprende anche 4 adesivi di sicurezza e 12 viti. Dal design emulatorio, è molto simile ad una telecamera perfettamente funzionante. Tecnologia di connettività wireless, alimentata a batteria (2 set di batterie AA) con montaggio a soffitto o a parete.

Con angolo flessibile e ruotabile fino a 360° da un lato all’altro ed inclinato fino a 90° su e giù. Dimensioni di 23,2 x 20,4 x 18,1 cm con un peso di 1,12 Kg. Il prezzo è un pò più elevato, ma i materiali sono migliori. Con custodia impermeabile, 4 adesivi di sicurezza e 12 viti.

  • Toroton – Telecamera finta da esterno

TOROTON Telecamere Fittizie di Sorveglianza da Esterno/Interno Energia Solare Videocamera Antifurto...
  • FACILE DA INSTALLARE: Installato rapidamente e facilmente al soffitto o alla parete utilizzando le viti incluse, nessun cablaggio è necessario

Questa telecamera finta è sia da esterno che da interno, con connessione wireless. Alimentata ad energia solare, alimentazione a batteria (2 batterie ricaricabili AA non incluse). Ha un’ampia gamma di applicazioni con disegno impermeabile.

Il tipo di montaggio è a soffitto o a parete.

Le sue dimensioni sono ‎18,03 x 12,45 x 13,72 cm e pesa circa 1,46 Kg. Ha un voltaggio di 1,5 Volt ed un wattaggio di 1 watt. Il materiale è in plastica ed ha LED lampeggianti rossi CCTV d’imitazione.

Facile da installare ha un ottimo stile ed un ottimo rapporto qualità/prezzo.
3,9 stelle su 5.

  • Nonmon

Offerta
NONMON Set di 4 Telecamere Fittizie di Sorveglianza Da Esterno/Interno Energia Solare Videocamera...
  • NONMON 4 pezzi di videocamere sorveglianza finta per casa, giardino, fabbrica, ecc.

Anche questa telecamera è sia da interno che da esterno. Alimentata ad energia solare, (con pannello solare integrato non è necessario cambiare le batterie regolarmente) ma si richiedono comunque 2 batterie AA 1.5 V non incluse per quando l’energia solare non basti, con tecnologia di connettività cablata.

Costruita in plastica, dalle dimensioni di ‎18,6 x 12,5 x 17,5 cm. Pesa 285 grammi. Con lampadina a LED, ha un voltaggio di 1,5 Volt ed un wattaggio di 1,5 Watt.
Ottimo prezzo.

3,9 stelle su 5.

  • Leofla

Anch’essa sia da interno che da esterno, alimentata a batteria con tecnologia di connettività wireless. Le dimensioni di questa telecamera sono di 35 x 17 x 15 cm per un peso di 1,2 Kg. Angolo di rotazione di 360°.

In plastica con tipo di lampadina a LED.
Dal prezzo moderato, non sono necessarie batterie o pile.

  • Liyeehao Dummy

Liyeehao Dummy Telecamera Finta per la Sicurezza Domestica Telecamere Fittizie di Sorveglianza da...
  • Costruito con materiali pregiati e durevoli con struttura compatta, installazione semplice e rapida.

Telecamera fittizia da esterno alimentata con 2 batterie AA (non incluse) acquistabili in qualsiasi market. Tecnologia di connessione wireless. Realizzata in plastica, con dimensioni di 6 x 6 x 6 cm per 540 grammi. Voltaggio di 1 Volt. Con luce rossa lampeggiante a led, scoraggia ladri o fuorilegge ad avvicinarsi. Molto realistica.

Buon rapporto qualità/prezzo.

  • Bw

BW Telecamere CCTV di sicurezza a cupola finte, 4 pezzi, con luce LED lampeggiante rossa
  • Videosorveglianza dall'aspetto realistico, con la stessa dimensione della fotocamera reale.

Telecamera finta a cupola, facile e veloce da montare, con rotazione a 360° e tecnologia di connettività wireless. Non è nesessario nessun cablaggio. Questo tipo di telecamera si monta a parete.

Alimentata a batteria, ha dimensioni di ‎30,7 x 28 x 7,9 cm e pesa 570 grammi. Realizzata in metallo ha un wattaggio di 1 Watt/h e luce a LED.
4,1 stelle su 5

  • Bes Srl

BES SRL 4 Telecamere finte di Sicurezza f11 Telecamera Finta CCTV LED Mini 4pz
  • Telecamera finta che simula una vera telecamera, ideale come deterrente contro intrusioni e ladri.

Telecamera per uso interno ed esterno con tipo di connettività wireless ed alimentata a batteria (2x AA non incluse). Con luce a LED, dalle misure di ‎36 x 17 x 15 cm per un peso di 210 grammi è realizzata in plastica ABS.

Viti incluse. Dal costo non troppo elevato.
2,0 stelle su 5

Lascia un commento