Smalto per non mangiarsi le unghie: Guida alla scelta dei migliori

Lo smalto per non mangiarsi le unghie è un prodotto pensato appositamente per le persone che hanno una notevole inclinazione a rosicchiare e mangiare le unghie.

Questo disturbo viene definito onicofagia e ad esserne colpiti non sono solo gli adulti, ma anche i bambini in tenera età.

I motivi per i quali si mangiano le unghie possono essere molteplici, tra cui un forte disagio, un alta concentrazione di stress, una risposta involontaria ad un trauma, un’abitudine sbagliata che non si riesce a debellare e tanto altro.

Quando il problema inizia a creare dei disagi nella vita quotidiana e si inizia a provare vergogna di mostrare le proprie mani, ciò significa che è diventata una difficoltà da affrontare e da risolvere.

Per cercare di contrastare questa cattiva abitudine esistono diversi metodi, alcuni più moderni ed altri più tradizionali. Si pensi, ad esempio, alle nonne che consigliavano di mettere del pepe o del peperoncino sui polpastrelli!

Tra le soluzioni più efficienti c’è l’applicazione di uno smalto particolare e pensato appositamente per evitare che chi lo utilizzi mangi le unghie.

Cos’è l’onicofagia e come curarla

1
Smalto Amaro per non mangiare le Unghie 12 ml - Nails Stop Biting contro l' onicofagia-Smalto Anti...
  • 🔝UTILE PER NON MANGIARE LE UNGHIE: lo smalto amaro grazie alla sua formulazione protegge le unghie con uno strato di prodotto amaro per evitare il problema dell'onicofagia
Offerta3
Bionike Onails - Onix Soluzione per Onicofagia, Smalto per Non Mangiare le Unghie e le Cuticole,...
  • Estratto di quassia amara:.dal legno di questa pianta dei climi tropicali si ottiene un estratto dal sapore estremamente amaro.
4
Mylee The Bite Stuff – Smalto Amaro trasparente per Non Mangiarsi le Unghie - Stop Rosicchiamento,...
  • Basta mangiarsi le unghie – Il vizio di mangiarsi le unghie non sarà più un problema grazie a questo fantastico prodotto Mylee.
5
Healr Smalto Unghie Extra Amaro - Smalto Amaro per Non Mangiarsi le Unghie - Smalto Onicofagia,...
  • 💅🏼 TRATTAMENTO ONICOFAGIA: Creato appositamente per coloro che hanno l'abitudine di mangiarsi le unghie, il nostro smalto per non mangiare le unghie, grazie al suo sapore amarognolo, dissuade...
6
Fingly Smalto Per Non Mangiare Le Unghie - Smalto Onicofagia Bio - Smalto Amaro Per Unghie Di...
  • ✅ EFFICACE: Questo prodotto è efficace per quello persone che soffrono di onicofagia. Infatti grazie al suo sapore amarognolo, lo smalto fa in modo che si smetta di mangiare le unghie
7
Smalto Amaro Riparatore Sensitive
  • La vernice amara è usata come una vernice classica

L’onicofagia è un disturbo definito compulsivo che comporta la continua portata delle mani alla bocca con il solo scopo di mangiare le unghie e rovinare la pelle circostante.

Per chi ha questa abitudine da molti anni, smettere è molto difficile, soprattutto perché è un tipo di atteggiamento compulsivo che nasce fin dai primi anni di vita e con cui si convive per molto tempo.

Se non si riesce a combattere l’onicofagia al più presto, ci sono numerosi effetti collaterali a cui si va incontro e che non riguardano solamente i fattori estetici. Tra questi troviamo, ad esempio, il dolore causato alla pelle, dovuto ai ripetuti traumi che deve sopportare e il conseguente sanguinamento delle pellicine.

Ma non è finita qui! Se non si smette subito di mangiare le unghie si rischiano numerose infezioni, alcune anche molto serie da non prendere sottogamba. Pensiamo, ad esempio, alle ferite che entrano costantemente in contatto con germi e batteri presenti su qualsiasi superficie che si tocca.

Oltre che essere molto antigienico, è anche molto pericoloso per la salute, considerando anche il fatto che le mani vengono portate costantemente alla bocca.

Per evitare tutto ciò e smettere di mangiarsi le unghie si possono seguire alcuni suggerimenti, tra i quali:

  • capire il perché si soffre di questo disturbo compulsivo, scovare le ragioni e cercare di venirne a capo. Ci potrebbe essere un problema di ansia alla base che ha bisogno di essere risolto, non solo per il benessere delle proprie mani ma anche per quello psicologico. Mangiare le unghie per alcune persone è normale, soprattutto quando si è sotto stress per per motivi di lavoro o di stress;
  • ogni qual volta si ha voglia di stuzzicare le unghie con i denti e tirarle via, potrebbe essere una buona idea quella di sostituire questo vizio con un’altra abitudine. Ad esempio, se si avverte che si sta per mangiare un’unghia, si potrebbe mangiare una caramella o giocare con una pallina anti-stress;
  • un’altra soluzione potrebbe essere quella di spendere dei soldi in un centro estetico e farsi fare una manicure. In questo caso si proverà del senso di colpa perché si sta rovinando un lavoro pagato;
  • utilizzare uno smalto per non mangiarsi le unghie, facilmente reperibile in farmacia o online.

Cosa sono e come si utilizzano gli smalti per non mangiarsi le unghie

smalto per non mangiarsi le unghie efficace

Gli smalti per non mangiarsi le unghie sono caratterizzati dalla presenza di un retrogusto molto amaro e quest’ultimo scoraggia le persone che portano le mani alla bocca a rosicchiare le unghie. A lungo andare, cercando di contrastare questa cattiva abitudine, si potrà eliminare per sempre il vizio di rovinare unghie e cuticole distrattamente.

Gli smalti in questione hanno un gusto sgradevole a causa degli ingredienti utilizzati all’interno della formula. Questi ultimi sono tutti completamente naturali, sicuri e atossici (non contengono toluene o formaldeide).

Inoltre, un altro punto a loro favore è attribuito grazie alle proprietà rigenerative di cui sono dotati: le unghie risulteranno fin dalle prime applicazioni più forti e sane, inizieranno a ripararsi, le infiammazioni spariranno e le cuticole saranno più morbide e idratate.

Facendo un uso costante del prodotto le unghie ricresceranno in buona salute e più spesse.

Come scegliere il miglior smalto per non mangiare le unghie

Scegliere il miglior smalto è abbastanza semplice, anche se bisogna fare un’attenta analisi di tutti i prodotti presenti attualmente sul mercato, dato che sono davvero tanti.

In commercio esistono smalti per non mangiarsi le unghie con diverse texture (alcuni opachi e altri lucidi), trasparenti o colorati, con sapore amaro o senza. Ovviamente quelli con un retrogusto particolare sono quelli che funzionano di più.

Inoltre, non esistono solo i packaging dei normali smalti con il pennello che siamo abituati a vedere, ma anche smalti in formato spray o penne che rendono l’applicazione molto semplice.

Esistono diversi tipi di smalto pensati anche per i più piccoli che soffrono di questo disturbo o hanno il brutto vizio di succhiare le dita. Quelli realizzati per questi ultimi sono completamente inodore e possono essere utilizzati in totale sicurezza, dato che sono stati clinicamente testati e giudicati come affidabili.

Per applicare lo smalto scelto occorre accertarsi di aver lavato le mani nel modo corretto, dopodiché si può procedere all’applicazione del liquido su tutto il letto ungueale e aspettare che si asciughi. È importante sapere che il prodotto non è trasferibile una volta asciugato, quindi non rimarrà un cattivo sapore sugli oggetti che si toccano.

Classifica top7 dei migliori smalti per non mangiarsi le unghie

smalto per non mangiarsi le unghie migliore

  • Fingly – Miglior smalto per non mangiarsi le unghie

Fingly Smalto Per Non Mangiare Le Unghie - Smalto Onicofagia Bio - Smalto Amaro Per Unghie Di...
  • ✅ EFFICACE: Questo prodotto è efficace per quello persone che soffrono di onicofagia. Infatti grazie al suo sapore amarognolo, lo smalto fa in modo che si smetta di mangiare le unghie

Lo smalto per non mangiare le unghie realizzato dall’azienda Fingly è conosciuto non solo per la sua efficacia, ma anche per la qualità degli ingredienti che sono stati utilizzati per creare il prodotto. Si tratta di sostanze completamente naturali e biologiche come la cellulosa e alcuni acidi rigeneranti provenienti dalle piante.

Lo smalto può essere usato sia da donne che da uomini e anche dai bambini, dato che è completamente trasparente. Il sapore è molto amaro e ciò eviterà a chiunque ne fa uso di portare ripetutamente le mani alla bocca.

Inoltre, stimola la ricrescita delle unghie, in modo tale da rendere più sane e forti già dai primi utilizzi. Dopo aver applicato lo smalto, ci vorranno circa cinque minuti per asciugarlo e non c’è bisogno di nessuna lampada a LED o apparecchio particolare.

  • Pics Nails

Smalto Amaro per non mangiare le Unghie 12 ml - Nails Stop Biting contro l' onicofagia-Smalto Anti...
  • 🔝UTILE PER NON MANGIARE LE UNGHIE: lo smalto amaro grazie alla sua formulazione protegge le unghie con uno strato di prodotto amaro per evitare il problema dell'onicofagia

Questo smalto che limita il rosicchiamento delle unghie si presenta in una confezione da 12 millilitri, in modo tale da poterne beneficiare per molto tempo senza la necessità di dover comprare subito un altro prodotto.

Lo smalto è trasparente, adatto per donne, uomini e bambini che soffrono di onicofagia o che non riescono a smettere di rosicchiarsi le dita, causando danni alle unghie e alla pelle.
Ottimo anche perché favorisce la ricrescita delle unghie e rende la pelle circostante più morbida, lenendo le ferite che ci si è procurati.

  • Valmy

Valmy, Smalto per Non Mangiare le Unghie, Contrasta l'Onicofagia e Rafforza le Unghie, Finitura...
  • CONTRO L'ONICOFAGIA: Questo trattamento Valmy aiuta ad abbandonare l’abitudine di mangiarsi unghie e cuticole grazie al suo sapore amaro. Contiene ingredienti completamente sicuri per bambini dai...

Lo smalto trasparente Valmy è contro l’onicofagia e svolge un trattamento che aiuta chi lo utilizza a limitare o eliminare l’abitudine di mangiarsi le unghie. Queste ultime non sono le sole a risentirne, ma si rovinano anche le cuticole e la pelle della mani.

Per questo Valmy, grazie ai suoi ingredienti naturali, come la cheratina, svolge un’azione rigenerante, oltre che garantire il famoso sapore amaro che limita il rosicchiamento delle unghie. È un prodotto sicuro che può essere utilizzato anche dai bambini che hanno compiuto tre anni.

Dopo averlo applicato non si deve avere paura di bagnare le mani, perché resiste molto ben all’acqua e tende a non sgualcirsi. Si consiglia di applicare lo smalto due o tre volte a settimana per vedere degli ottimi risultati.

  • Mavala Stop

Mavala Stop è uno smalto trasparente pensato per essere utilizzato contro l’onicofagia di adulti e bambini. Ma non è finita qui! É utilissimo anche se ci cerca un rimedio per far smettere ai più piccoli di succhiare il pollice durante la fase di addormentamento.

La confezione contiene dieci millilitri di prodotto ed è perfetta per un paio di mesi di trattamento, dato che bisogna applicare lo smalto almeno tre volte a settimana.

Il prodotto in questione è del tutto trasparente e non dà nell’occhio, ma la stessa azienda produttrice mette a disposizione di tutti i clienti anche tantissime colorazioni diverse, da scegliere in base alle proprie esigenze e i propri gusti personali.

  • Peosevi

Smalto Amaro Unghie Bambini, Smalto Amaro Per Non Mangiarsi Le Unghie,smalto Anti Rosicchiamento...
  • ⭐️ Semplice da usare: basta aprire lo smalto per mangiarsi le unghie e applicarlo uniformemente sul bordo posteriore dell'unghia o sulla bava. È possibile applicare un massaggio adeguato per...

Se si sta cercando uno smalto dal sapore amarognolo pensato appositamente per i bambini, quello prodotto dall’azienda Peosevi è assolutamente perfetto.

É stato ideato da persone competenti ed esperti del settore che hanno fatto sì che la formula fosse adeguata e sicura per tutti i bambini, soprattutto quelli più piccoli. Infatti, lo smalto Peosevi può essere usato già dai primi anni di vita.

Se i bambini non gradiscono il gusto dello smalto e smettono di mangiare le unghie, lo si deve principalmente agli ingredienti presenti all’interno della composizione: estratto di zucca, limone e coptis.

Anche se il sapore non è dei migliori, questi estratti hanno diverse proprietà che si prendono cura delle unghie e della pelle dei bambini, rendendole più sane.

Come si può vedere dal packaging, lo smalto ha due boccette da cui attingere il prodotto: un tipo di lozione viene usata quando c’è un problema di onicofagia, l’altra invece viene utilizzata quando il bambino ha l’abitudine di succhiare le dita.

  • Mylee The Bite Stuff

Mylee The Bite Stuff – Smalto Amaro trasparente per Non Mangiarsi le Unghie - Stop Rosicchiamento,...
  • Basta mangiarsi le unghie – Il vizio di mangiarsi le unghie non sarà più un problema grazie a questo fantastico prodotto Mylee.

Lo smalto The Bite Stuff, realizzato dalla casa madre Mylee, è tra gli smalti contro l’onicofagia più convenienti presenti sul mercato. Ha un ottimo rapporto qualità/prezzo e proprio per questo motivo è tra i più acquistati in rete.

Può essere usato a tutte le età e adatto sia per donne che per uomini, dato che è completamente trasparente e non lascia le unghie lucide. Una delle caratteristiche più apprezzate è che si tratta di un prodotto che dura a lungo dopo averlo applicato, anche fino a tre settimane.

Se invece si ha necessità di toglierlo, basta trattarlo come uno smalto normale ed eliminarlo grazie all’ausilio di un batuffolo di cotone e dell’acetone comune.

È resiste all’acqua, quindi non si deve avere paura di bagnare le mani o fare le faccende domestiche dopo l’applicazione, dato che resta fissato per più e più giorni. Inoltre, il che non guasta, è un prodotto certificato vegan e cruelty free.

  • Stop Nail Bite

Spray Smalto Per Non Mangiare le Unghie Con Sapore Amaro - Smalto Trasparente Per Unghie Per Non...
  • 💅 SMALTO ANTIROSICCHIA UNGHIE IN SPRAY: questo smalto onicofagia bambini e adulti di STOP NAIL BITE grazie al sapore amaro riuscirà a farti interrompere il vizio di mordere le unghie. Otterrai dei...

Gli smalti per combattere l’onicofagia hanno quasi tutti lo stesso formato: la famosa boccetta di vetro piena di liquido e dotata di pennellino per stenderlo adeguatamente.
Questo rimedio contro l’onicofagia, invece, è un po’ diverso: si tratta di uno smalto in formato spray messo in vendita da una nota azienda che opera nel settore delle nails art.

Oltre che l’ottimo rapporto qualità/prezzo, questo prodotto ha la caratteristica di contenere circa 100 ml di liquido, che basta per moltissime applicazioni.

Ha le stesse identiche funzioni degli altri smalti per non mangiare le unghie, dato che riporta un retrogusto amaro e promette di migliorare le condizioni della pelle e delle unghie, solo che viene applicato in un modo diverso rispetto agli altri.

Prima dell’uso si consiglia di agitare bene la confezione e, successivamente, spruzzare il prodotto su tutte le unghie che si vogliono trattare. Basteranno pochi minuti e lo smalto sarà asciutto. Può essere utilizzato anche dai bambini per evitare che si mordano le unghie e le dita.

Lascia un commento