Rullo per imbiancare: Guida alla scelta dei migliore con classifica top 7

Il rullo per imbiancare è lo strumento ideale per dipingere pareti di grandi dimensioni, infatti permette di imbiancarle e colorarle con grande velocità e garantisce un colore ben distribuito ed uniforme.

Ovviamente è molto importante scegliere il rullo adatto alle proprie esigenze. Quindi, va scelto lo strumento corretto in base a quale sia la superficie da imbiancare, infatti esistono diverse tipologie di rulli che vengono realizzate con un materiale adatto alle pitture utilizzate per imbiancare le varie superficie.

È fondamentale, quindi, scegliere il prodotto ideale alle proprie necessità, cercando di raggiungere nel migliore dei modi il risultato sperato, ovvero una superficie colorata in modo uniforme ed omogeneo…ecco cosa c’è da sapere per prendere questa decisione!

Da cosa è composto il rullo per imbiancare

1
PENNELLIFICIO 2000 | Rullo per Bordi, Rullino Pittura, in Tessuto Poliammide, con Manico, per...
  • MADE IN ITALY: Pennellificio 2000 Si posiziona tra le maggiori realtà del settore grazie alla profonda esperienza e il know-how acquisito negli ultimi vent’anni, alla qualità dei prodotti...
2
Rullo Pittura per Imbiancare Pareti e Soffitti con Pennelli Pittura, Set di Rullo Pittura 18 Pezzi,...
  • 【Qualità professionale】 La copertura del rullo di vernice in maglia di poliestere ad alta densità contiene molta vernice, il design durevole e resistente all'abrasione di lunga durata rende...
3
Rullo Pittura per Imbiancare Pareti e Soffitti con Pennelli Pittura, Vassoio, Mini Rulli, Manici e...
  • 🏠 Stai Cercando Un Kit Completo Per Imbiancare La Tua Casa? Vuoi Ottenere Una Finitura Incredibilmente Liscia E Perfetta? Allora Il Nostro Rullo Pittura E I Nostri Pennelli Per Imbiancare Al Caso...
5
PENNELLIFICIO 2000 | Rullo in Poliammide con Asta Telescopica da 128 cm, per Pareti Ruvide e Molto...
  • MADE IN ITALY: Pennellificio 2000 Si posiziona tra le maggiori realtà del settore grazie alla profonda esperienza e il know-how acquisito negli ultimi vent’anni, alla qualità dei prodotti...
6
Fivtsme Rullo per Pittura Allungabile,Rullo Pittura per Imbiancare Pareti e Soffitti con Pennelli...
  • ✅【Materiale Durevole】I Rullo per Pittura Allungabile sono realizzati con materiali solidi e sicuri con elevata durabilità. Le fibre dense riducono gocciolamenti e schizzi, senza pelucchi.

Come facilmente intuibile, e come anticipato, questo strumento serve per imbiancare e colorare le varie superfici, come ad esempio muri oppure assi di legno, in modo molto semplice e senza particolare sforza.

La grande comodità del rullo, infatti, è quella di riuscire a dare la pittura in modo uniforme ed omogeneo molto più rapidamente di quanto avviene con i classici pennelli, che coprono con una pennellata molta meno superficie di un semplice passaggio di rullo.

Tale strumento è composto da un telaio e da un manicotto che vi ruota attorno. Fa parte del telaio l’impugnatura che va tenuta saldamente quando viene usato il rullo, per evitare di dare il colore in un verso errato.

Il manicotto, invece, è realizzato con un particolare tessuto che differisce a seconda della vernice che si intende utilizzare. Questa componente è facilmente sostituibile ed è una notevole comodità, considerando che, nonostante i lavaggi, è possibile che col tempo non sia del tutto pulito e che quindi macchi la superficie da imbiancare.

Tipologie di rullo per imbiancare

rullo per imbiancare con serbatoio

  • Rulli per pitture murali

Questa tipologia di rulli ha il manicotto in tessuto sintetico di poliammide e con il suo pelo corto è l’ideale per le pitture murali interne, con superficie liscia. È importante sottolineare che, in presenza di parerti molto lisce, per avere il colore più omogeneo possibile è bene scegliere un manicotto con il pelo molto corto. Per le pitture murali da esterno, invece, il pelo del manicotto deve essere un po’ più lungo, circa 15 millimetri, in quanto deve adattarsi meglio alle irregolarità della parete. Inoltre, in questo caso il materiale con cui è realizzata questa componente può essere anche la lana naturale o il Teflon.

  • Rulli per smalti, resine e colle

Questo rullo ha un manicotto realizzato in tessuto acrilico ed ha un pelo molto corto, circa 5 millimetri, che lo rende ideale per le superfici molto lisce e per poter stendere in modo omogeneo gli smalti, le resine e le colle.

  • Rulli per impregnanti e vernici per il legno

Il rullo per impregnanti, che sia ad acqua o a solvente, è dotato di un manicotto in microfibra con un pelo non troppo lungo, massimo 10 millimetri, che assorbe bene la vernice e la distribuisce sulla superficie in modo omogeneo. Invece, per le vernici per il legno, il manicotto dev’essere in gomma piuma ed anche piuttosto spesso, in modo tale da assorbire più vernice possibile e poi stenderla in modo omogeneo sulla superficie.

  • Rulli per effetti decorativi

Tali rulli sono i più particolari, infatti il manicotto può essere realizzato con diversi materiali, come la gomma, il tessuto, o altri materiali sintetici. Tuttavia, ciò che li rende particolari è che sulla superficie del manicotto sono presenti increspature, rilievi o zigrinature per raggiungere l’effetto decorativo desiderato sulla superficie.

Come scegliere un rullo per imbiancare professionale

  • Come anticipato precedentemente, il tipo di pittura che si intende usare: murale, smalti, resine, per legno o impregnanti.
  • Il risultato che si intende ottenere sulla superficie, ovvero se vogliamo che questa sia liscia, ruvida oppure decorata.
  • Le dimensioni della superficie da imbiancare.
  • Le caratteristiche della superficie, ovvero se questa è liscia, ruvida, oppure di un materiale diverso dalla muratura, come ad esempio il legno.
  • Tipo di tessuto

Questa è la scelta più importante da prendere, infatti dalla scelta del giusto tessuto con cui è realizzato il manicotto dipende la riuscita del proprio lavoro. Infatti, esso assorbe la vernice e poi la trasferisce sulla superficie in modo omogeneo ed uniforme. Inoltre, anche la lunghezza del pelo è fondamentale, infatti è necessario che più la superficie è liscia e più il pelo dev’essere corto. Nel dettaglio vediamo quali sono i differenti tipi di tessuto con cui sono realizzai i manicotti ed a quali superfici si applicano: fibre sintetiche, sono indicate per l’applicazione di pitture ad acqua; fibre naturali, consigliati per ogni tipo di pittura, in quanto assorbono la vernice e la rilasciano poco a poco, garantendo un risultato uniforme ed omogeneo; fibre miste, maggiormente adatti per le pitture a solvente.

  • Dimensioni del rullo

Le dimensioni in cui si può trovare un rullo per imbiancare in commercio sono tre: il minirullo, il rullotto ed il rullo. Il primo è un rullo molto piccolo, ideale per le piccole superfici, oppure per effettuare ritocchi e rifiniture. Il rullotto, invece, è un rullo di medie dimensioni consigliato per le superfici medie. Il rullo, infine, è il classico rullo per imbiancare superfici di grandi dimensioni.

Come avrete potuto constatare scegliere il giusto rullo per imbiancare non è semplice ed immediato, ma sono necessarie alcune riflessioni. Per aiutarvi in questo compito, qui di seguito verrà presentata una classifica dei 7 migliori rulli per imbiancare presenti sul mercato.

Classifica top7 dei migliori rulli per imbiancare

rullo per imbiancare migliore

  • Black Decker BDPR400-XJ – Miglior rullo per imbiancare

Questo rullo per imbiancare è uno dei più articolati presenti sul mercato, infatti è dotato di un manico di ben 92,71 centimetri, il che lo rende l’ideale per poter imbiancare senza sforzo anche le parti più alte delle pareti.

Inoltre, è dotato anche del manicotto girevole, in modo tale da poter imbiancare anche gli angoli, senza alcuna difficoltà. Un’altra caratteristica che lo rende molto comodo è rappresentata dal fatto che il rullo aspira direttamente la vernice dal barattolo e quindi non è necessario intingerlo nel bianco numerose volte.

Tuttavia, viste le grosse dimensioni, potrebbe risultare stancante se utilizzato per un periodo di tempo elevato, nonostante il peso che è inferiore a 1,5 kg.

Infine, è fondamentale sottolineare che questo rullo è molto consigliato per l’imbiancatura delle pareti, grazie al braccio lungo quasi due metri, ma non lo è per i soffitti, infatti in quest’ultimo caso è necessario un braccio ancora più lungo, oppure un rullo diverso.

Questo prodotto è il più costoso di quelli presenti in classifica ed è infatti in una fascia di prezzo superiore alla media dei rulli presenti sul mercato. Inoltre, le recensioni sono nella maggior parte dei casi positive, sottolineando la comodità del manicotto girevole ed il suo facile utilizzo.

  • Turbo Roller – Rullo per imbiancare con serbatoio

Offerta
TURBO ROLLER - Set rullo con serbatoio integrato
  • Turbo Roller semplifica e accelera il tuo modo di lavorare

Questo rullo ha come caratteristica principale di avere un serbatoio per la pittura integrato, quindi esso, in autonomia, dosa la vernice, senza bisogno che tu debba in continuazione raggiungere il secchio della vernice per ricaricarlo.

È molto facile da utilizzare, infatti è necessario solamente versare la vernice all’interno del serbatoio contenuto nel rullo, chiudere il tappo ed iniziare a stendere la vernice, in modo tale da lasciare il colore sulla superficie in modo uniforme ed omogeneo.

È importante sottolineare, comunque, che bisogna prestare attenzione durante il suo utilizzo perché può capitare il rullo rilasci troppa vernice nella stessa zona, ma per rimediare a questo problema è sufficiente stendere in una zona più ampia la pittura.

Il fatto che presenti un serbatoio in cui contenere la pittura e che garantisca un dosaggio automatico di quest’ultima, fa sì che il suo prezzo sia maggiore rispetto ai comuni rulli costituiti dal semplice telaio e manicotto, tuttavia si posiziona in una fascia di prezzo media, rispetto agli altri rulli per imbiancare presenti sul mercato.

  • Derpol

DERPOL - Set rullo pittura piccolo per imbiancare o decorare con vernice alla nitro, acqua e smalti...
  • SET COMPLETO: il set include tutto ciò di cui hai bisogno per iniziare a dipingere o decorare o ritoccare, tra cui un rullo in spugna Moltopren, un rullo in Velour, un manico ergonomico ed una...

Il piccolo rullo presente in questa classifica è fortemente consigliato per le superfici di piccole dimensioni, in quanto ha un manicotto lungo appena 7 centimetri e quindi risulta l’ideale per le rifiniture. Inoltre, è adatto per tutte le superfici, sia in legno che muratura, ed anche per tutte le vernici, come gli smalti a solvente oppure quelli ad acqua.

In virtù di questo suo utilizzo consigliato sulle piccole superfici, questo kit contiene al suo interno anche una piccola vaschetta in plastica anti gocciolamento, in cui poter pulire il proprio rullo per far sì che non macchi la parete e che la vernice venga distribuita in modo uniforme.

Le recensioni di questo prodotto sono molto positive, in quanto è l’ideale per quei piccoli ritocchi che molto spesso vengono fatte nelle abitazioni di ognuno di noi. Inoltre, la vaschetta è molto facile da trasportare e quindi diventa molto comoda durante la messa del colore.

Infine, un ultimo aspetto che viene messo in risalto dalle recensioni è il prezzo, abbastanza contenuto, che rende questo prodotto ancora più interessante.

  • Rigo

RIGO Kit Rulli Pittura e Vernice Piccoli Anti-goccia Anti-gocciolamento Riutilizzabili da 11 cm con...
  • ✔️ QUALITÀ PROFESSIONALE: Mini rulli per pittura professionale anti-goccia da 11 cm, studiati per non perdere il pelo. Con i rulli di RIGO otterrai delle finiture fini e lisce. I ricambi possono...

Questo it comprende un piccolo rullo per imbiancare, dotato di un manicotto di 11 centimetri, una vaschetta in plastica per contenere la pittura e pulire il rullo e ben quattro manicotti di ricambio, garantendo una forte longevità del prodotto.

Il manicotto, tuttavia, è stato realizzato con l’intento di poterlo lavare più volte e quindi prima di cambiarlo passerà comunque del tempo. Grazie al materiale con cui è realizzato, inoltre, è ideale per ogni tipo di superficie, che sia liscia oppure ruvida e permette di non rilasciare alcuna goccia superficie, in modo tale da lasciare il colore uniforme sopra di essa.

Ovviamente, viste le ridotte dimensioni, è consigliato l’utilizzo sulle superfici piccole ed in particolare per le rifiniture.

Il prodotto, grazie soprattutto alla presenza di manicotti di ricambio e della vaschetta in plastica, ha ricevuto ottime recensioni dagli utenti, che gradiscono molto anche il prezzo, in quanto risulta essere molto vantaggioso grazie a tutte le componenti che si trovano al suo interno.

  • Cinghiale

Il rullo prodotto dal marchio Cinghiale è più grande rispetto agli ultimi due descritti, in quanto presenta un manicotto di circa venti centimetri e quindi risulta essere maggiormente utilizzato per le superfici sia di piccole che di medie dimensioni.

La sua caratteristica peculiare è che il manicotto è realizzato in lana cordonata e quindi è consigliato per ogni tipo di pittura e di superficie, in quanto assorbe la vernice e la rilascia poco a poco, garantendo un risultato uniforme ed omogeneo. Tuttavia, risulta essere pesante e di conseguenza man mano che passano le ore di lavoro è possibile stancarsi più facilmente.

Questo ultimo aspetto, legato al fatto che non sia venduto un manicotto di ricambio, fa sì che le recensioni non arrivino ad un punteggio pari a cinque stelle. Infatti, se fosse solamente per la qualità del prodotto e la sua versatilità le cinque stelle sarebbero più che meritate!

Infine, è importante sottolineare che anche il prezzo è molto conveniente vista la qualità del materiale con cui è realizzato il manicotto.

  • Silverline

Questo rullo è molto particolare, in quanto è l’unico in questa classifica che è fatto esclusivamente per imbiancare intagli, angoli oppure qualsiasi altro spazio angusto. Infatti, grazie al suo rullo circolare con un diametro di appena 12 millimetri consente di applicare la vernice in tutti quegli spazi che, utilizzando i comuni rulli, sarebbero impossibili da dipingere.

Questo prodotto è da utilizzare con solventi, o emulsioni, a base di acqua e trattamenti per il legno, inoltre è consigliato l’utilizzo su superfici lisce o semiruvide.

Gli utenti apprezzano decisamente la sua precisione negli spazi stretti e difficili da raggiungere, tuttavia è importante sottolineare che questo particolare rullo è adatto solamente per le piccolissimi superfici ed in particolare per effettuare le rifiniture.

Il prezzo, infine, è sicuramente un altro punto a suo favore, in quanto si trova in una fascia di prezzo bassa.

  • Pennellificio 2000

PENNELLIFICIO 2000 | Rullo per Bordi, Rullino Pittura, in Tessuto Poliammide, con Manico, per...
  • MADE IN ITALY: Pennellificio 2000 Si posiziona tra le maggiori realtà del settore grazie alla profonda esperienza e il know-how acquisito negli ultimi vent’anni, alla qualità dei prodotti...

Quest’ultimo rullo fa del rapporto qualità prezzo la sua arma principale. Infatti, grazie all’alta qualità del tessuto con cui è realizzato il manicotto garantisce un’ottima stesura del colore e rappresenta l’ideale per le idropitture da utilizzare per imbiancare bordi, rifiniture e muri interni poco ruvidi o lisci.

Inoltre, è dotato di un manico in gomma antiscivolo per una presa stabile e salda, ergonomico per il massimo comfort durante l’utilizzo.

Infine, come anticipato, un altro suo grande vantaggio è il prezzo, tra i più bassi sul mercato, che legato alla sua qualità, affidabilità e notevole durata, lo rendono uno dei rulli più apprezzati dai consumatori.

Ultimi consigli e conclusioni

Come descritto in questo articolo la scelta del giusto rullo per imbiancare non è semplice ed immediata, ma necessita di un’analisi di quelle che sono le esigenze del caso. Infatti, è fondamentale sapere qual è la superficie da imbiancare e quale vernice andremo ad utilizzare.

Solo dopo aver ben chiare queste due informazioni sarà possibile stabilire il giusto rullo, in base alle sue dimensioni, al tessuto con cui è realizzato il manicotto ed alla lunghezza del suo pelo.

Infatti, la scelta errata di un prodotto potrebbe portare ad un risultato insoddisfacente, come ad esempio una parete con il colore con dare in modo omogeneo ed uniforme, in cui compaiono strisciate di colore più in rilievo rispetto ad altre.

Quindi, è fondamentale prendere in considerazione tutti gli aspetti evidenziati in questo articolo e non fermarsi ad un’analisi superficiale della situazione in cui troviamo, in modo tale da poter essere soddisfatti del risultato raggiunto…fidatevi, non ve ne pentirete!

Lascia un commento