Pianoforte digitale Yamaha: Qual è il migliore? Classifica TOP7

Un pianoforte digitale Yamaha offre le stesse sensazioni di un modello classico a coda o verticale. La tastiera musicale a 88 tasti pesati e dinamici riproduce l’esatta risposta di uno strumento tradizionale, con l’unica differenza che è molto più leggera, maneggevole ed estremamente versatile.

La serie P, peraltro, è stata pensata per portare la musica sempre con sè. Le dimensioni compatte non compromettono in alcun modo la qualità del suono che rimane brillante, naturale e autentico in ogni condizione.

Yamaha è una multinazionale giapponese fondata nel 1887 da Torakusu Yamaha, un costruttore di organi a canne e pianoforti. Specializzato nella produzione di strumenti musicali e di accessori, il brand è molto apprezzato dai musicisti in erba e dai professionisti per la qualità dei materiali e del sound.

Comprare un pianoforte digitale Yamaha significa scegliere il meglio, ma data l’ampia varietà dei modelli in commercio non è semplice destreggiarsi.

Abbiamo quindi pensato di creare una guida all’acquisto per i meno esperti, evidenziando i fattori decisivi che possono condizionare la scelta, seguita poi dalla classifica delle 7 migliori tastiere digitali a marchio attualmente disponibili sul mercato.

Nello stilarla, abbiamo tenuto conto della qualità dei materiali, del suono, delle performance, delle caratteristiche di fabbricazione, del prezzo e ovviamente delle recensioni di chi ha già acquistato il prodotto.

Guida all’acquisto di un pianoforte digitale Yamaha

1
Yamaha P-145 Digital Piano - Pianoforte Digitale leggero e portatile, con Tastiera Graded Hammer...
  • La bellezza incontra la semplicità: pratico ed elegante, il pianoforte digitale P-145 per principianti colpisce per il suo suono di qualità ed è facile da trasportare grazie al suo design compatto
Offerta2
Yamaha Digital Keyboard PSR-F52, Tastiera Digitale Compatta per Principianti con 61 Tasti, 144 Voci...
  • La PSR-F52 è facile da usare grazie ai pulsanti di salto tra le canzoni, stili e categorie di suoni e un pannello con icone illustrate per una facile navigazione anche per i giovani musicisti
Offerta3
Yamaha P-225 Digital Piano - Pianoforte Digitale leggero e portatile, con Tastiera Graded Hammer...
  • La bellezza incontra la semplicità: pratico ed elegante, il pianoforte digitale P-225 per principianti colpisce per il suo suono di qualità ed è facile da trasportare grazie al suo design compatto
4
Yamaha NP-15 Piaggero Digital Keyboard - Tastiera Digitale Versatile e Portatile con 61 Tasti...
  • La tastiera per gli amanti del pianoforte: una tastiera leggera e portatile che riproduce lo stile di un pianoforte.
5
Donner Professionale Pianoforte Digitale 88 Tasti Pesati con Supporto per Pianoforte e Pedale, Full...
  • 🎹 【PEDALI TRIPLI DEL SUPPORTO PER MOBILI】 Il pianoforte digitale DEP-20S con 88 tasti a martello semipesati simula il vero tocco di suonare il pianoforte. E c'è un supporto per mobili nel...
Offerta6
Yamaha ARIUS YDP-145 Digital Piano - Pianoforte Digitale da Casa per Dilettanti, Design Classico ed...
  • Preparati per un'esperienza autentica ed espressiva con questo pianoforte compatto per principianti che combina un design classico con la tecnologia e la versatilità di un pianoforte digitale
7
Yamaha PSR-E283 - Tastiera Digitale Portatile per Principianti con 61 Tasti, 410 Suoni Strumentali,...
  • Suono dinamico: scatena la tua creatività ed esplora un mondo di possibilità musicali con la tastiera portatile PSR-E283, uno strumento per iniziare a suonare dotato di 410 suoni strumentali di alta...

Un pianoforte digitale Yamaha non ha ovviamente lo stesso valore di uno strumento classico a coda oppure verticale, ma offre le stesse emozioni e un sound molto simile all’originale. Pensata per chi ama improvvisare e per chi desidera portare sempre con sè la musica, la tastiera digitale è leggera, compatta e altamente performante.

Nella scelta di un modello piuttosto che un altro è importante tenere in considerazione alcuni fattori tra cui:

  • Il tipo di tastiera

Consigliamo di optare per una versione in finto avorio dalle proprietà scarsamente assorbenti e confortevoli al tatto. In più, è bene verificare che sia costituita da almeno 88 tasti e che non sia troppo rumorosa.

  • Le capacità della memoria interna

Più è ampia e maggiore sarà la qualità del suono del pianoforte digitale.

  • Le proprietà meccaniche e sonore

Ogni tastiera ha delle peculiarità. I tasti pesati, ad esempio, rispondono come veri tasti del pianoforte riproducendo le tonalità di un del piano acustico. il Key-off serve a prolungare il suono dopo il sollevamento dei martelletti. L’escapement impedisce la produzione del suono nel caso in cui i tasti non vengano premuti del tutto. Lo Smooth release simula, invece, la coda sonora delle corde dopo un lieve sollevamento dei martelletti e, infine, lo Stereo sustain simula il tasto pedale destro del piano acustico.

  • La polifonia

Più alto è questo valore e maggiore sarà la possibilità di suonare musica più complessa. Bisognerà dunque optare per uno strumento mai al di sotto dei 128 toni, meglio se di 256, 384 o addirittura illimitati.

  • La presenza del metronomo incorporato

La maggior parte degli strumenti digitali ne è provvisto ed è specifico per i principianti.

  • Le uscite sonore

Un buon pianoforte digitale deve essere dotato di almeno un’uscita per le cuffie con jack stereo 6.3. Alcuni strumenti, addirittura posseggono una stereo RCA o due uscite mono 6.3 per jack. Le XLR sono utili per collegare la tastiera a un buon sistema di amplificazione oppure a una consolle di mixaggio. Le uscite USB non devono mai mancare perché consentono di lavorare al PC senza dover utilizzare le ormai superate porte MIDI.

  • Gli accessori in dotazione

La maggior parte degli strumenti digitali Yamaha include nella confezione un alimentatore di default. In un secondo momento sarà possibile valutare l’acquisto di uno sgabello per professionisti, di cuffie e pedali. Alcuni pacchetti propongono assieme alla tastiera anche gli auricolari, uno sgabello e altre pratiche attrezzature a prezzo super scontato.

  • La trasportabilità

Quanto è facile trasportare la tastiera da un luogo ad un altro? Ovviamente bisogna tener conto del peso, dell’ingombro ma anche della forma. Controller e manopole sporgenti, infatti, possono risultare fastidiosi e al tempo stesso rischiano di rompersi.

  • In design

Il mercato offre sia strumenti sobri e poco appariscenti che piani digitali provvisti di display luminosi e luci varie.

  • Le funzioni aggiuntive

Alcuni modelli sono stati concepiti per funzionare anche come master keyboard. Essi sono capaci di controllare i suoni in qualsiasi condizione sia per le performance live che per un lavoro in studio. Altri strumenti consentono di registrare un intero brano in file audio e di riprodurlo.

  • La facilità d’uso

Non è un fattore da tralasciare. Ovviamente un modello basic sarà molto più semplice da utilizzare rispetto a uno dotato di metronomo incorporato, manopole, master keyboard e altre funzioni aggiuntive.

  • La prima accensione

Nella valutazione di uno strumento valido, bisogna considerare anche la prima impressione all’accensione. Il piano digitale, qualsiasi sia il modello, deve suonare bene fin da subito, senza dover ricorrere a impostazioni varie. La prova non deve essere effettuata solo in cuffia, ma anche utilizzando dei diffusori ambientali.

  • Il costo

Non da ultimo, è bene valutare il rapporto qualità-prezzo, Uno strumento digitale costoso non vuol dire che sia anche perfetto. Esistono, infatti, modelli piuttosto economici ma che rispondono a pieno alle esigenze dell’utilizzatore; altri, invece, dotati di luci e funzioni extra che ne aumentano ovviamente il valore ma che sono difficili da maneggiare e offrono scarse performance.

Classifica top7 dei migliori pianoforti digitali Yamaha

pianoforte digitale Yamaha migliore

Dopo aver valutato le caratteristiche basilari di un buon pianoforte digitale Yamaha è possibile passare alla scelta vera e propria dello strumento.

Il mercato offre un’ampia varietà di tastiere che simulano le sonorità di un piano a coda o verticale, ma non sempre è facile optare per la soluzione più adatta alle proprie esigenze, così abbiamo pensato di creare una classifica che include i migliori 7 strumenti attualmente disponibili in commercio.

Nello stilarla abbiamo tenuto conto delle caratteristiche tecniche, delle proprietà sonore, delle funzioni aggiuntive, della facilità di utilizzo, della capacità della memoria interna, del design, del prezzo e ovviamente delle opinioni di chi ha già acquistato il pianoforte.

  • Yamaha DGX-670WH – Miglior pianoforte digitale Yamaha

Yamaha DGX-670WH - Pianoforte Tastiera Digitale Greaded Hammer a 88 Tasti (Bianco)
  • Tastiera Graded Hammer Standard (GHS) 630 voci di alta qualità, inclusi CFX Grand Piano e 29 kit di batteria/SFX Polifonia a 256 note Voci Super Articulation VRM (Virtual Resonance Modeling) 263...

Appartenente alla serie ammiraglia di Yamaha, il pianoforte digitale DGX-670WH è provvisto di una tastiera GHS a 88 tasti pesati con 630 voci di alta qualità. Con acuti brillanti e bassi potenti, il piano offre prestazioni simili a uno strumento a coda da concerto.

I controlli semplici e intuitivi, permettono di scegliere tra diverse voci di pianoforte e strumenti (29 kit di batteria, polifonia a 256 note, 263 stili di accompagnamento automatico, 4 variazioni, reverbero e coro), visibili dal pratico display a colori da 4.3 pollici.

Il pianoforte DGX-670WH include la funzione registrazione, la connettività Bluetooth ed è compatibile con l’app Chord Tracker. Chi lo ha già acquistato si dice soddisfatto della varietà di suoni e stili che consentono di comporre e suonare brani orchestrali e musicali di qualsiasi genere, un po’ meno del prezzo forse un tantino elevato.

  • Yamaha ARIUS YDP-105 Digital Piano

Yamaha ARIUS YDP-105 Digital Piano - Pianoforte Digitale da Casa per Principianti e Hobbisti, Design...
  • Preparati per un'esperienza autentica ed espressiva con YDP-105, un pianoforte per principianti che combina un design classico e compatto con la tecnologia e la versatilità di un pianoforte digitale

ARIUS YDP-105 è uno dei migliori pianoforti digitali prodotti da Yamaha. Ottimo entry-level, offre un sound bilanciato di qualità, con bassi chiari e potenti. La tastiera a 88 tasti pesati GHS simula perfettamente il tocco di un pianoforte acustico.

Dal design elegante, incorpora le linee tipiche di un pianoforte a coda. Tecnicamente è provvisto di 64 note di polifonia, 10 voci, campionamento Stereo AMW, 10 brani demo e 10 preimpostati per pianoforte, 3 pedali e funzione Dual che consente a due persone di suonare lo strumento contemporaneamente.

Il pianoforte digitale ARIUS YDP-105 è compatibile con l’App Smart Pianist per la gestione delle diverse funzionalità e con Yamaha flowkey, il software dedicato a chi desidera imparare a suonare la propria musica preferita.

L’accesso Premium offre tutti i brani e i tutorial gratuiti per tre mesi. Gli appassionati che hanno già acquistato lo strumento si dicono assolutamente soddisfatti delle performance e della semplicità di utilizzo.

  • Yamaha Digital Piano P125B

Offerta
Yamaha Digital Piano P-125B – Pianoforte Digitale compatto, dinamico e potente – Design elegante...
  • Un classico moderno: il P-125 Yamaha è un pianoforte digitale compatto che combina incredibili performance pianistiche con un attraente design minimalista

Il pianoforte digitale Yamaha P125B è uno strumento compatto che combina interessanti performance pianistiche con uno straordinario design minimalista. Dotato di una tastiera GHS con 88 tasti pesati, 192 note di polifonia e 24 suoni differenti predefiniti, riproduce il sound di un piano a coda da concerto.

Versatile e molto divertente da suonare, è provvisto di diverse funzioni (4 tipi di riverbero, 20 ritmi, registrazione, campionamenti Key-off) gestibili da App Smart Pianist.

Il design è compatto e sobrio, con linee e finiture molto eleganti. In più, la conformazione è stata pensata per ridurre al minimo i riflessi della luce sulla superficie da suonare.

Il piano digitale P125B è provvisto di 2 uscite sonore per il collegamento delle cuffie, di un’uscita AUX, una USB-to-Host e un’unità pedale. Chi ha già acquistato la tastiera digitale ne apprezza le performance elevate, destinate non solo ai principianti.

  • Yamaha Fullpack P45

No products found.

Pensata per chi ama portare la musica sempre con sè e non intende rinunciare alla qualità degli accessori Yamaha, questa opzione include il pianoforte digitale P45, il supporto ad X pieghevole, una cuffia professionale, una panca in pelle, un alimentatore e un pedale.

Ideale per studenti o principianti, il piano è provvisto di una tastiera GHS a 88 tasti pesati che riproduce il sound dei martelli di uno strumento acustico (un tocco più pesante nella fascia bassa e uno più leggero in quella alta dei tasti).

Leggero e facile da trasportare, offre una libreria integrata con 10 demo, 10 songs pianistiche e polifonia a 64 note. In più, la modalità Dual consente di dividere la tastiera in due parti speculari permettendo a due persone di suonare lo strumento contemporaneamente.

La posizione delle casse acustiche non è molto felice, per cui bisogna fare attenzione a non coprirle accidentalmente. Chi ha già acquistato il pianoforte digitale P45 Yamaha ne apprezza la solidità dei materiali di fabbricazione, l’ottimo rapporto qualità-prezzo e le performance.

Il volume massimo è abbastanza alto, ma non sufficiente per chi suona in grandi ambienti e in gruppo per cui è necessario l’uso di un buon amplificatore.

  • Yamaha Digital Piano P121B

Yamaha Digital Piano P-121B Pianoforte Digitale Compatto, con 73 tasti Dinamici e Sensibili al...
  • Sensazione classica: il pianoforte digitale P-121 è compatto e moderno allo stesso tempo, offre un suono di alta qualità e una realistica pressione dei tasti per un suono autentico di pianoforte

Versatile e dal design compatto, il pianoforte digitala Yamaha P121B offre un’esperienza musicale autentica. La tastiera a 73 tasti pesati, riproduce un suono di alta qualità paragonabile a quello prodotto da un pianoforte tradizionale, a coda o verticale. Pratico da trasportare, è estremamente facile da utilizzare, ideale per professionisti e principianti.

Come la maggior parte degli strumenti Yamaha, anche il piano P121B è provvisto della funzione Dual e di registrazione. In più, produce 24 suoni strumentali, 20 ritmi e 4 tipi di riverbero gestibili da smartphone o tablet tramite l’apposita App Smart Pianist.

La tastiera digitale include il metronomo integrato, un ingresso DC IN, cuffie, pedale, MIDI, USB-to-Host e connessioni AUX. Gli utenti che hanno già acquistato lo strumento si dicono abbastanza soddisfatti, fatta eccezione per le casse che mancano di volume.

  • Yamaha Digital Keyboard PSR-E373

Yamaha Digital Keyboard PSR-E373 - Tastiera Digitale Portatile e Versatile, con 61 Tasti Dinamici...
  • Iniziare con facilità e con un suono dinamico: grazie alle sue versatili funzioni e ai tasti sensibili al tocco, la tastiera digitale PSR-E373 è lo strumento musicale perfetto per i principianti

Il pianoforte digitale PSR-E373 di Yamaha è un buon compromesso tra qualità e prezzo.

Con 61 tasti sensibili al tocco, offre un divertimento musicale illimitato, anche grazie ai 150 tipi di arpeggio, i 622 suoni strumentali, i 205 stili di accompagnamento e la polifonia a 48 note. Dotato di funzione di apprendimento e Dual, permette a due musicisti di suonare lo strumento in contemporanea.

La connessione all’App rende l’apprendimento più semplice ed efficace. In più, il Digital Signal Processor e la Super Articulation Lite offrono una riproduzione dei suoni strumentali molto realistica. Gli utenti che hanno già acquistato la tastiera digitale ne apprezzano le funzionalità. Unico neo? La dicitura in lingua straniera sui tasti.

  • Yamaha Digital Keyboard PSR-F52

Offerta
Yamaha Digital Keyboard PSR-F52, Tastiera Digitale Compatta per Principianti con 61 Tasti, 144 Voci...
  • La PSR-F52 è facile da usare grazie ai pulsanti di salto tra le canzoni, stili e categorie di suoni e un pannello con icone illustrate per una facile navigazione anche per i giovani musicisti

Specifica per i principianti, la tastiera digitale PSR-F52 di Yamaha è semplicissima da utilizzare grazie al pratico pannello con icone illustrate. Lo strumento riproduce oltre 158 stili e 144 voci. In più, il songbook e il sound boost offrono opzioni di riproduzione ancora più divertenti.

L’accompagnamento automatico guida i neofiti mentre suonano: basta suonare la nota principale dell’accordo dalla tastiera a 61 tasti pesati. Ultra compatto e leggero, il pianoforte digitale può essere trasportato ovunque. Per gli acquirenti che lo hanno già acquistato è un ottimo compromesso tra qualità e prezzo.

Lascia un commento