Lucidatrice per pavimenti: Qual è la migliore? Classifica top 7 con guida alla scelta

Un problema abbastanza comune di donne e uomini che devono occuparsi quotidianamente della manutenzione e della bellezza dei propri pavimenti, riguarda quella tendenza nel perdere la tonalità originale a prescindere dal materiale.

Ad esempio il parquet quando si trova ad essere esposto ai raggi solari può diventare più opaco oppure più chiaro e lo stesso vale anche per altre tipologie di investimenti come il marmo e le pietre naturali. Questo significa che per ovviare a questo problema bisogna rivolgersi periodicamente a dei professionisti del settore che evidentemente richiedono dei costi importanti.

Per quanto concerne la necessità di lucidare il proprio pavimento è possibile farlo con l’utilizzo di un dispositivo molto utile e che peraltro non costa neppure una cifra eccessiva. Stiamo parlando di una lucidatrice per pavimenti. Ci sono diversi marchi che propongono sul mercato dispositivi che si differenziano per caratteristiche tecniche e non solo.

Questo significa che in fase di scelta ci sono delle difficoltà da parte del consumatore perché non sa orientarsi bene è molto spesso commette gli errori scegliendo dei prodotti che in realtà si dimostrano poco utili alle caratteristiche del proprio pavimento e all’intervento che si vuole effettuare.

Abbiamo quindi deciso di proporre una rapida ma utile guida sulle valutazioni da effettuare in fase di scelta di una lucidatrice per pavimenti e inoltre aggiungiamo la nostra classifica top 7 delle migliori lucidatrice per pavimenti.

Consigli per scegliere la lucidatrice per pavimenti migliore

2
Hoover F3870/1, Cerosa, Cromato
  • Ceratrice: lucidatrice per pavimenti, progettata per lucidare, cerare e aspirare i pavimenti in: terracotta, marmo, piastrelle e arenaria
Offerta3
iDOO Lucidatrice Pavimenti Ricaricabile, Mop Elettrico senza Fili, faro a LED, 350ML Serbatoio...
  • Il detergente e lucidatore per pavimenti iDOO 2 in 1 è perfetto per la pulizia e la manutenzione di pavimenti duri: pavimenti in legno, piastrelle, vinile, laminato, marmo, ecc. La funzione...
5
ALFRED LAMP Lucidatrice Pavimenti Marmo,Spazzole Lucidatrice,Moccio Pavimento,Lavasciuga...
  • MOP ELETTRONICO WIRELESS: il Mop rotante a batteria può essere utilizzato sia per applicazioni asciutte che bagnate ed è progettato per la pulizia o la ceratura completamente automatica del...
6
Kärcher FP 303 Lucidatrice VERSIONE BIANCA - Capacità Sacchetto Filtro 4 l, Velocità 1000...
  • Lucidatura perfetta: grazie alla rotazione dei pad alla velocità di 1.000 giri al minuto, FP 303 garantisce una lucidatura ottimale su tutti i pavimenti duri come parquet, laminato, pietra e cotto.
7
vidaXL Macchina Lavaggio Pulizia 5 in 1 a Doppia Testa Lucidatrice Pavimento
  • Ha una facile manovrabilità, lasciando i vostri pavimenti e parquet in ottime condizioni. Con funzioni 5 in 1, questo lucidatore / pulitore può strofinare, lucidare, e pulire con cura pavimenti...

La lucidatrice per pavimenti è un dispositivo sempre più presente nelle case degli italiani perché offre l’opportunità di avere un pavimento sempre splendente e bello da vedere. Ci sono diversi modelli in commercio da prendere in considerazione che si diversificano per tanti aspetti tecnici e per caratteristiche anche pratiche.

La scelta non sempre risulta semplice ma con un minimo di attenzione e con la possibilità di seguire i nostri consigli certamente si potrà ottenere un risultato soddisfacente.

  • Design e materiali

La lucidatrice per pavimenti a differenza di altri dispositivi che solitamente si utilizzano in casa per occuparsi delle pulizie quotidiane a un design meno ricercato rispetto agli aspirapolvere. Questo è essenzialmente dovuto al fatto che la si utilizzi con minore frequenza e quindi raramente è visibile ai propri occhi e a quelli di possibili ospiti.

Quindi non si deve ricercare una soluzione che garantisca un design esclusivo ma si va verso l’essenzialità e questo lo si rispecchia anche nei materiali che sono scelti per garantire una struttura solida e resistente anche in caso di urto. I prodotti migliori sono realizzati con delle parti in plastica dura ma leggera e altre che invece sono in metallo preferibilmente in acciaio inox. Naturalmente il design deve essere anche ergonomico per garantire una presa poco stressante all’utilizzatore e consentire così di effettuare l’intervento senza affaticare.

C’è poi il discorso legato all’ingombro della lucidatrice che deve essere davvero minimo perché con questo prodotto bisogna raggiungere anche degli spazi molto angusti come quelli sotto i mobili oppure negli angoli.

  • Senza fili oppure con cavo

Una valutazione che deve essere fatta in fase di acquisto riguarda la possibilità di utilizzare un dispositivo senza fili quindi dotato di batteria ricaricabile oppure con cavo di alimentazione. Come sempre accade ci sono aspetti positivi e altri negativi in entrambe le soluzioni.

La lucidatrice senza fili certamente offre maggiore flessibilità nell’utilizzo e la possibilità di divincolarsi dal fatto di dover stare sempre nei pressi di una presa elettrica. Lo svantaggio riguarda la capacità della batteria che deve essere molto elevata per evitare di ritrovarsi in una situazione di mancato completamento della lucidatura.

Se invece si sceglie un prodotto con cavo di alimentazione, ci sarà un motore più potente e non ci saranno problemi legati all’autonomia dell’intervento e quindi le tempistiche possono essere gestite come meglio si crede. Siccome la lucidatrice per pavimenti viene utilizzata in casa vanno bene entrambe le soluzioni a patto di indirizzare l’attenzione sempre verso dei prodotti di qualità che offrono delle prestazioni di alto livello.

  • Gli accessori

Siccome i pavimenti presenti in una qualsiasi abitazione possono essere di diversa tipologia partendo dalla pietra naturale fino ad arrivare al parcheggio è importante scegliere una lucidatrice che disponga di un ampio numero di accessori per poter ottimizzare il suo utilizzo.

Questo è fondamentale soprattutto se in casa si hanno dei pavimenti differenti. Non è raro Infatti incappare in abitazioni che hanno la zona notte in parquet mentre quella del soggiorno della cucina semmai sono in marmo. Dato che sarebbe controproducente acquistare due lucidatrici bisogna scegliere quella più versatile che permetta di effettuare la manutenzione su entrambe le tipologie di materiali.

Classifica top7 delle migliori lucidatrici per pavimenti

lucidatrice pavimenti migliore

  • Overmat Industries B.V. 17600 Floorboy XL-300 – Miglior lucidatrice per pavimenti

Parliamo di una lucidatrice per pavimenti di livello professionale che viene proposta sul mercato ad un prezzo comunque ragionevole se si tiene conto dei grandi risultati che permette di conseguire.

È stata progettata e realizzata con materiali di qualità per un uso domestico e non richiede delle competenze specifiche sull’argomento a prescindere dalla tipologia di pavimenti su cui viene utilizzata.

Innanzitutto, permette di prendersi cura del tempo e di lucidare adeguatamente diversi pavimenti come quelli in sughero, i pavimenti in legno, le classiche piastrelle di ceramica oppure il linoleum. È un prodotto che ha un peso decisamente maggiore rispetto agli altri con i suoi 16,62 kg e la sua lunghezza è di quasi 100 cm per una larghezza massima di 33,8 cm.

Come detto è un prodotto professionale e questo lo si può apprezzare soprattutto nel design estremamente scarno e votato soprattutto alla qualità del risultato. Il motore ha una potenza di 250 watt ed è una lucidatrice monospazzola con movimento rotante eccentrico che nonostante tutto può essere anche usata su superfici più dure come quelli in pietra.

Nella confezione di vendita c’è il disco conduttore per il fissaggio di pastiglie e dei dischi abrasivi e anche la spazzola per lucidare e per passare la cera. Sempre nella confezione di vendita c’è il pad del disco e lo spazzolone per il lavaggio di vari elementi come piastrelle e pietre naturali.

  • Ewbank FP90

Ewbank FP90 - Lucidatrice leggera e senza fili, ideale per qualsiasi pavimento duro, laminato,...
  • Design leggero e senza fili: Ewbank FP90 è una lucidatrice e un detergente leggero senza fili, che offre libertà di movimento e facile manovrabilità durante le attività di pulizia. Il suo design...

Al secondo posto della nostra speciale classifica top 7 lucidatrice pavimenti con questo prodotto che offre prestazioni importanti e soprattutto è affidabile. La struttura è molto semplice e lineare è stata realizzata con elementi in plastica dura e leggera e altri con acciaio inossidabile.

Non dispone di un cavo di alimentazione in quanto è presente una batteria interna agli ioni di litio che va ricaricata per garantire una durata di 35 minuti continuativi di lucidatura senza interruzioni. Il tempo di ricarica può andare da un minimo di 4 ore fino ad un massimo di 6 ore.

Ci sono poi altre caratteristiche molto importanti come il peso di soli 4 kg che garantisce maneggevolezza nell’uso e la possibilità di avere una serie di accessori molto utili per lo scopo come tamponi bianchi e abrasivi e quindi di pulizia in microfibra di colore blu.

Sempre nella confezione di vendita c’è la caraffa graduata per l’inserimento del detergente, il caricatore e due tamponi per la lucidatura realizzati in ciniglia di colore giallo.

C’è un sensore che indica il livello di carica della batteria è inoltre una serie di pulsanti per ottimizzare l’uso della lucidatrice come ad esempio quello di controllo per attivare le luci di tracciamento della polvere e per gestire lo spruzzo dell’acqua per facilitare la pulizia.

  • iDoo

Offerta
iDOO Lucidatrice Pavimenti Ricaricabile, Mop Elettrico senza Fili, faro a LED, 350ML Serbatoio...
  • Il detergente e lucidatore per pavimenti iDOO 2 in 1 è perfetto per la pulizia e la manutenzione di pavimenti duri: pavimenti in legno, piastrelle, vinile, laminato, marmo, ecc. La funzione...

È un prodotto offre un ottimo rapporto qualità prezzo ed è adatto per la lucidatura di pavimenti duri come quelli in pietra naturale, il gres porcellanato oppure i pavimenti in cotto. È un dispositivo che offre una doppia azione perché riesce a detergere e lucidare i pavimenti per ottenere una perfetta pulizia e per garantire anche la necessaria manutenzione nel tempo.

Nella confezione di vendita ci sono gli accessori necessari per poter trattare anche dei pavimenti differenti come quelli in laminato oppure in legno.

E’ stato implementato con una serie di soluzioni tecnologicamente avanzate in maniera tale da avere dei sensori che indicano il quantitativo di liquido detergente presente nell’apposito serbatoio e offrono delle informazioni aggiuntive per utilizzare correttamente il tutto.

Il design è innovativo ed estremamente lineare per garantire anche un minimo incontro e raggiungere tutti gli spazi del pavimento senza dover spostare necessariamente i mobili. Da un punto di vista tecnico dispone di due motori di rotazione ad alta potenza con velocità che raggiunge i 250 giri al minuto.

Il livello di rumorosità è inferiore ai 60 decibel e la potenza complessiva è di soli 65 watt che si sposa perfettamente con le sue caratteristiche di lucidatrice pavimenti senza fili.

In particolare dispone di una batteria ricaricabile agli ioni di litio da 2600 Mah che permette di avere un’autonomia di lavaggio continuativo di 40 minuti a umido oppure di 60 minuti quando si effettua a secco. Per la ricarica completa sono necessarie due ore e 30 minuti. Complessivamente la lucidatrice pesa 3 kg e questo garantisce maneggevolezza e facilità di trasporto.

  • Hoover Polisher F3860/1 011 – Lucidatrice per pavimenti in marmo

Come quarta soluzione abbiamo voluto indirizzare l’attenzione su questo genere di prodotto caratterizzato da un ottimo rapporto qualità – prezzo. In particolare questa lucidatrice è dotata di un motore che ha una potenza di 600 Watt.

Garantisce massima versatilità perché la si può utilizzare su diversi pavimenti a patto di cambiare la testina di pulizia a seconda della delicatezza della superficie. Il motore offre un’azione rotatoria che si basa sul movimento di una testina di pulizia a tripla azione.

Si tratta di una lucidatrice realizzata con l’acciaio inossidabile per garantire massima resistenza la struttura è inoltre le dimensioni sono contenute per cui non c’è ingombro e ci facilita di movimento anche negli spazi più angusti. Da rimarcare che è una lucidatrice che ha lunghezza massima pari a 100 cm con larghezza di 34 cm e un peso complessivo di 6,9 kg.

Oltre a lavorare perfettamente come lucidatrice dispone anche di un sacco per gestire tutto lo sporco presente su una pavimentazione. Il livello di rumorosità è di 69 decibel e l’efficienza energetica è ottimale.

Da sottolineare che questa lucidatrice può essere utilizzata su pavimenti duri come quelli di marmo oppure con le piastrelle e anche sui pavimenti in legno grazie ai vari accessori disponibili.

Inoltre dispone di una spazzola anteriore vibrante e è dotata di un morbido paraurti in gomma per evitare scontri eccessivamente duri con immobili e tutti gli elementi di design della propria abitazione.

  • Karcher FP 303

La scelta è ricaduta su questa lucidatrice in quanto realizzata da una marchio che vanta tanti anni di esperienza nel settore e la capacità di proporre sempre dei prodotti di alta qualità. Il prezzo è congruo per questo genere di utilizzo soprattutto se si tiene in considerazione le caratteristiche tecniche di cui dispone.

Partiamo dal design essenziale che ricorda un classico aspirapolvere da casa e che offre una presa ergonomica per facilitare tutte le attività senza stress fisico.

Il manico ergonomico permette di eseguire la lucidatura con semplicità e inoltre il peso di 7 kg non rappresenta un problema anche qualora si volesse trasportare in altri luoghi la lucidatrice per utilizzarla su pavimenti presenti in altre abitazioni.

La sua forma triangolare Per quanto riguarda la testata è stata prevista principalmente per poter raggiungere tutti gli spazi più angusti presenti in un ambiente. Inoltre la lucidatrice ha una altezza ridotta per arrivare anche sotto i mobili senza doverli spostare come nel caso dei divani.

È dotata di un motore con potenza da 600 Watt e il livello di rumorosità leggermente più alto rispetto ad altri competitor perché arriva a 73 decibel ma questo è legato anche al fatto che il motore, come detto, è più potente. Siccome funge da lucidatrice ma anche da aspirapolvere presenta un sacchetto per la raccolta dello sporco.

È dunque un prodotto estremamente flessibile che permette di effettuare la pulizia e non lucidatura di tutte le superfici presenti in casa e in particolare offre dei risultati straordinari sul PVC, sul parquet, sui laminati e sul linoleum. Da sottolineare che nella confezione di vendita ci sono tre pad per la lucidatura, un sacchetto filtro in carta e il sistema di riavvolgimento del cavo.

  • Lgvshopping

Lgvshopping Macchina Lucidatrice Lucida Pavimento Cerante Comandi Sull'Impugnatura 85 w New
  • Con la lucidatrice rendi i tuoi pavimenti più luminosi e curati in una sola passata. Si attiva tramite i comodi comandi sull’impugnatura e puoi allungare il manico per raggiungere senza sforzo...

Si presenta con un design molto lineare e semplice che ricorda una classica scopa elettrica ma che in realtà offre delle prestazioni importanti per le esigenze in casa.

Innanzitutto è dotata di un motore estremamente leggero e potente che sviluppa soltanto 85 watt perché si tratta di un dispositivo wireless e questo significa che c’è una batteria agli ioni di litio che permette una durata importante di funzionamento a fronte di una ricarica comunque contenuta.

È stata progettata per garantire un basso consumo energetico senza che questo vada ad inficiare negativamente sulla qualità del risultato finale. C’è poi da sottolineare che può essere usata sia per il lavaggio dei pavimenti e sia per la relativa lucidatura per avere così delle superfici sempre ben curate e belle da vedere.

Il peso è contenuto è per cui la lucidatrice è maneggevole e la si sposta con semplicità da una parte all’altra per raggiungere gli spazi più angusti senza doversi occupare dello spostamento di eventuali mobili.

La sua azione è improntata su uno strofinio ma è in grado anche di pulire con facilità i pavimenti più duri e anche quelli più delicati come il parquet e la moquette. Dispone di una doppia testa contro rotante che permette di avere una pulizia più efficiente e in un lasso temporale contenuto.

Nella confezione di vendita ci sono due panni per la pulizia e due panni per la lucidatura oltre a un misurino graduato e un imbuto per ottimizzare l’utilizzo di detergenti e di altri prodotti utili allo scopo.

  • Xkp

XKP Lucidatrice Pavimenti Parquet,Monospazzola per Pavimenti,Lucidatrice Pavimenti Marmo,Mop-mop...
  • MOP ELETTRONICO WIRELESS: il Mop rotante a batteria può essere utilizzato sia per applicazioni asciutte che bagnate ed è progettato per la pulizia o la ceratura completamente automatica del...

Per chi vuole disporre nella propria abitazione di una lucidatrice e spendere davvero poco è possibile prendere in considerazione questo prodotto.

Innanzitutto si tratta di un dispositivo che è dotato del sistema Mop elettronico wireless con movimentazione rotante a batteria che può essere utilizzato sia per quanto riguarda i pavimenti bagnati che per la polizia oppure la ceratura del pavimento.

Raggiunge una velocità massima pari a 300 giri al minuto grazie alla batteria ricaricabile agli ioni di litio da 2.200 mAh che permette una durata. Dispone anche di un tappetino in microfibra riutilizzabile in quanto il sistema è previsto con due cuscinetti intercambiabili e soprattutto lavabili che possono essere usati più volte.

Per espellere questo accessorio in microfibra c’è un sistema molto semplice che permette poi di lavarlo in lavatrice. È dotato anche di una manopola regolabile per la velocità di rotazione e un interruttore pratico di accensione e spegnimento.

Questa lucidatrice può essere utilizzata su diverse tipologie di pavimenti come il marmo ma anche il parquet che certamente è più delicato e richiede massima attenzione per evitare graffi e quant’altro.

Tra i punti di forza c’è la grande leggerezza e maneggevolezza che permette di semplificare le attività di pulizia in tutte le zone della casa pulendo anche efficacemente i bordi e gli angoli più angusti.

 

Lascia un commento