Lavastoviglie a 6 coperti: Perché acquistarla? Classifica delle migliori

Attualmente la tecnologia si sta muovendo verso la miniaturizzazione degli elettrodomestici, di cui la lavastoviglie a 6 coperti è una.

Acquistare questo dispositivo si rivela utile soprattutto quando la tua cucina non è abbastanza grande o quando il tuo budget è limitato. Nonostante le dimensioni ridotte, i migliori marchi assicurano la tecnicità dei prodotti con un’affidabilità eccezionale rispetto alle versioni ordinarie.

Una lavastoviglie a 6 coperti è perfetta per integrarsi facilmente nella tua cucina con un’ampia scelta di funzionalità e design. Ce ne sono per tutti i gusti e per tutti gli stili, ognuno con i suoi vantaggi e svantaggi.

Solitamente viene utilizzata per pulire piatti, posate, ciotole, bicchieri e pensata per piccole famiglie e persone che vivono da sole. Puoi scegliere tra un modello che può essere incassato o da appoggio. Appena più grande di un forno a microonde, puoi porla proprio accanto al tuo lavandino.

Esistono diversi modelli che differiscono in molti parametri. La loro caratteristica comune è che sono tutti molto facili da usare senza bisogno di acqua per svolgere la loro funzione.

Per eliminare la fatica di lavare i piatti e se hai una cucina piccola, la lavastoviglie a 6 coperti è la soluzione perfetta. Occupando molto meno spazio di un modello standard, può quindi essere adatta a piccoli ambienti senza ingombrarli.

Altra buona notizia, una lavastoviglie compatta sarà efficiente quanto una grande e ti permetterà di ottenere piatti perfettamente puliti senza stancarti e perdere tempo dopo i pasti. Al giorno d’oggi, sono moltissimi i modelli in commercio.

Perché acquistare una lavastoviglie a 6 coperti

Offerta1
Candy CDCP 6 Mini Lavastoviglie da Tavolo, 6 Coperti, Libera Installazione, 55x50xx43.8 cm, Bianco,...
  • SALVASPAZIO: la nuova Lavastoviglie da Appoggio Candy è la soluzione ideale per te che cerchi una soluzione flessibile senza rinunciare a qualità e capacità di lavaggio
3
Klarstein Lavastoviglie 6 Coperti, da Incasso Silenziosa con 7 Programmi di Lavaggio, Facile...
  • CHI LAVA I PIATTI?: Grazie a questa comoda lavastoviglie da tavolo, non dovrai più preoccuparti di lavare i piatti. Rilassati e metti in funzione la nostra mini lavastoviglie per case piccole e...
Offerta4
Electrolux ESF2400OW Lavastoviglie, Capacità 6 Coperti, Bianco
  • Grande lavastoviglie, solo un po' più piccola: lavastoviglie compatta che trova spazio ovunque
Offerta5
Candy Posable CDCP 6S Mini Lavastoviglie da Tavolo, 6 Coperti, 6 Programmi, Ciclo Rapido, Partenza...
  • SALVASPAZIO: la Mini Lavastoviglie da Tavolo Candy è la soluzione ottima che si adatta a ogni tipo di ambiente
Offerta6
Hermitlux Lavastoviglie libera installazione, con 4 coperti lavastoviglie piccola, 6 programmi mini...
  • 【Capacità 4 coperti】 La lavastoviglie da tavolo ha una capacità di 4 coperti e misura 42,5 x 42,8 x 45,8 cm (L-D-H). Può contenere fino a 25 cm di piatti impilati in qualsiasi angolo. Anche in...
7
Midea MFD60S121W-IT Lavastoviglie Libera Installazione con 12 coperti, 6 Programmi, Partenza...
  • 【Lavastoviglie da 12 coperti】Le dimensioni sono: A845 mm, L598 mm, P600 mm (A*L*P), offrendo un interno spazioso e flessibile per il massimo carico di stoviglie. È stata progettata in modo...

Il vantaggio di una lavastoviglie a 6 coperti è che puoi installarla anche in una piccola cucina. Potrai risparmiare tempo e non dovrai lavare a mano piatti, padelle e posate.

Contrariamente a quanto si possa pensare, un ciclo di lavastoviglie consuma meno acqua rispetto a lavare i piatti a mano, questo è tanto più vero per una lavastoviglie compatta che richiederà meno acqua per funzionare.

Quindi puoi risparmiare energia e denaro. Una lavastoviglie a 6 coperti sarà anche facile da installare e si adatterà agli spazi più piccoli.

Come funziona

Molto pratica, la lavastoviglie a 6 coperti è anche facile da usare. Anche se è di dimensioni ridotte, funziona in modo abbastanza convenzionale, come un modello a grandezza standard. Con una lavastoviglie a 6 coperti, godrai di due cicli principali: lavaggio e asciugatura.

Il primo è a sua volta diviso in due fasi. La lavastoviglie si riempie d’acqua e si riscalda per svolgere un’azione termica che agirà contro lo sporco. Poi, il detersivo si mescola con l’acqua, questa reazione chimica permette di completare la pulizia delle stoviglie.

La seconda fase del ciclo di lavaggio è ovviamente il risciacquo. L’acqua sporca viene evacuata dal serbatoio, dopo essere stata aspirata e filtrata, quindi viene iniettata acqua pulita per rimuovere i residui di detergente. Infine viene creato del vapore attraverso il metodo della condensazione, che inizierà ad asciugare i tuoi piatti.

Come scegliere la migliore lavastoviglie a 6 coperti

Lavastoviglie a 6 coperti efficace

Se vuoi sfruttare al meglio la tua lavastoviglie a 6 coperti e raggiungere risultati ottimali, è importante sceglierla bene in base alle tue esigenze. Per fare questo, potrai prendere in considerazione diversi criteri. Eccone alcuni. Per iniziare, guarda la sua capacità.

Certo, una lavastoviglie a 6 coperti sarà per definizione compatta, ma le dimensioni possono variare notevolmente da un modello all’altro. In particolare, assicurati che i tuoi piatti si adattino al suo interno.

Sarebbe un peccato acquistare un elettrodomestico troppo piccolo per pentole e piatti. La capienza è generalmente indicata nelle schede descrittive, quindi ricordati di guardare bene per evitare spiacevoli sorprese.

Come i modelli di dimensioni classiche, le lavastoviglie a 6 coperti il più delle volte ti danno la possibilità di scegliere tra vari programmi, fino a 6 o anche di più a volte. Dai un’occhiata ai programmi e alle opzioni di lavaggio offerte, perché è molto interessante poterli selezionare in base allo stato delle stoviglie.

Se è molto sporco ti sarà utile una modalità intensiva, mentre una modalità eco sarà necessaria se hai poco tempo e hai bisogno di recuperare velocemente piatti e posate, ad esempio quando hai persone in casa per un pasto.

Altro punto, se un passaggio alla lavastoviglie a 6 coperti consuma meno di un piatto fatto a mano, è comunque consigliabile informarsi sui consumi energetici del modello che si acquista. Idem per quanto riguarda il consumo di acqua, per poter scegliere il modello più economico possibile.

Questo ti sarà utile sia per proteggere le risorse del pianeta sia per limitare le tue spese ed evitare una bolletta salata a fine anno. In generale, quando scegli di avere una lavastoviglie a 6 coperti, hai un piccolo appartamento.

È quindi probabile che la cucina e il soggiorno siano vicini, o addirittura nella stessa stanza. È fondamentale quindi che il dispositivo non faccia troppo rumore per creare troppo disturbo. Per un comfort ottimale, meglio non superare un volume sonoro di 50 decibel.

Quale lavastoviglie a 6 coperti scegliere per 2 persone

Anche se ci sono solo 2 persone in una famiglia, i piatti si sporcano rapidamente, soprattutto alle persone a cui piace cucinare. Per mantenere una cucina sempre bella e ordinata, la lavastoviglie è fondamentale. E la buona notizia è che ce ne sono molte adatti a piccoli spazi e solo per 2 persone.

Questo tipo di dispositivo è anche più pratico perché evita di rimanere senza stoviglie in attesa di aver riempito completamente la lavastoviglie per avviarla, o di sopportare cattivi odori di cibo sui piatti o sulle stoviglie. Sono possibili diverse opzioni.

  • La lavastoviglie piccola: con una larghezza di 45 centimetri, si adatta facilmente a piccoli spazi e avrà lo stesso funzionamento di una lavastoviglie di dimensioni convenzionali, vale a dire con una larghezza di 60 centimetri.
  • La lavastoviglie a 6 coperti: qui le dimensioni possono variare a seconda del modello ma saranno più piccole. Oltre alle dimensioni ridotte, questo tipo di dispositivo può essere facilmente installato poiché molti collegamenti sono indipendenti, quindi non è necessario incorporarli in uno spazio previsto a tale scopo. Alcuni addirittura non hanno bisogno di essere collegati a un rubinetto perché sono dotati di serbatoio.

Per sapere quale modello di lavastoviglie scegliere, puoi fare riferimento anche al numero di coperchi a cui è destinata. Per 2 persone consigliamo dispositivi con una capacità di 6 coperti.

Dove installarla

La lavastoviglie a 6 coperti è molto pratica e facile da installare. Se si tratta di un modello cosiddetto free-standing, puoi posizionarlo dove vuoi, ti serviranno solo una presa di corrente e una riserva idrica.

Puoi posizionarla su un piano di lavoro, sotto un piano cottura, su un mobile… Le opzioni sono numerose e dipenderanno solo dai tuoi gusti ed esigenze.

Classifica top7 delle migliori lavastoviglie a 6 coperti

Lavastoviglie a 6 coperti migliore

  • Daan Tech Bob – Miglior lavastoviglie a 6 coperti

No products found.

La lavastoviglie progettata con il modello Bob di Daan Tech è completamente personalizzabile e si adatta facilmente allo stile della tua cucina. Consuma pochissima acqua ed è dotata di serbatoio per essere completamente autonomo.

Pro

  • Personalizzabile
  • Disposizione regolabile
  • Consumi ridotti
  • Riserva d’acqua

Contro

  • Prezzo

Non è necessario collegarla ad una rete idrica per farla funzionare.

  • Electrolux ESL2500RO

Offerta
Electrolux esl2500ro1
  • Electrolux esl2500ro1

Risparmia tempo ogni giorno utilizzando questa lavastoviglie a 6 coperti Electrolux! Puoi sfruttare la partenza ritardata, ideale per azionarla quando non ci sei. Hai accesso a 6 programmi, incluso uno veloce di soli 20 minuti. Il pannello di controllo è nascosto e l’asciugatura è molto efficiente.

Pro

  • Partenza ritardata
  • Silenziosa
  • Programma di 20 minuti
  • Pannello di controllo nascosto
  • Efficienza di asciugatura

Contro

  • Prezzo

Un modello piuttosto costoso.

  • Siemens SK26E822EU

Ben pensata, è dotata di un cestello per le posate e la sua capacità è ottimale. Avrai la possibilità di scegliere tra 6 programmi e, se necessario, potrai decidere un avvio ritardato.

Pro

  • Partenza ritardata
  • Opzione Variovelocità
  • Cesto portaposate
  • 6 programmi
  • Capacità

Contro

  • Prezzo
  • Classe energetica

Selezionando l’opzione Variospeed può ridurre il ciclo di lavaggio fino al 50%, ma la classe energetica non è delle più economiche, rendendo questo un pò costoso.

  • Bosh SKS51E38EU

Bosch SKS51E38EU - Lavastoviglie Compact Serie 2, posa-libera, 55 cm, 6 posate, 5 programmi, motore...
  • La nostra Lavastoviglie viene fornita senza facciata di rivestimento, consentendo così di personalizzare l'aspetto in base alle proprie preferenze e allo stile della vostra cucina

Lavare i piatti sarà un lontano ricordo con questa lavastoviglie a 6 coperti Bosch dall’accattivante design e con una capacità di 6 coperti. Il consumo di acqua si adatta alla quantità di stoviglie e la sua installazione è semplice. Puoi scegliere tra 5 programmi e ha un pratico cestello per le posate.

Pro

  • Consumo adeguato alla quantità di piatti
  • Autoportante
  • 5 programmi
  • Cesto portaposate

Contro

  • Prezzo
  • Nessun avvio ritardato

Un bel modello, ma ad un prezzo notevole.‎

  • Singlehomie

Mini lavastoviglie portatile, lavastoviglie da tavolo, 6 programmi, asciugatura automatica, 5 litri...
  • 【Non sono necessari lavori idraulici】Questa mini lavastoviglie supporta due modalità di alimentazione dell'acqua, quella del rubinetto e quella del serbatoio incorporato. L'accurato design senza...

Anche se hai molti piatti da lavare, puoi sfruttare lo spazio offerto da questa lavastoviglie a 6 coperti del marchio Singlehomie. Ben congegnato, può funzionare tramite due modalità di erogazione dell’acqua: tramite collegamento a un rubinetto o tramite un serbatoio dell’acqua.

Pro

  • Due modalità di approvvigionamento idrico
  • 5 programmi
  • Buona capacità
  • Display a LED

 

Sono disponibili cinque programmi di lavaggio in base alle tue esigenze e il display a LED facilita la programmazione.

  • Klarstein

KLARSTEIN Azuria - Lavastoviglie da Tavolo, Autoportante, CEE Classe F, 6 Coperti, Consumo Idrico:...
  • 6 PROGRAMMI: La lavastoviglie Azuria con i suoi sei programmi di risciacquo offre sempre la scelta giusta per diversi tipi di sporco e stoviglie, dai bicchieri leggermente sporchi, ai piatti e tazze...

La lavastoviglie di Klarstein appartiene alla classe energetica A, il che significa che consuma poco. Puoi scegliere tra sei programmi tra cui la modalità Eco o Intensive.

Pro

  • Classe energetica
  • 6 programmi
  • Funzione autopulente
  • Facile da usare
  • Schermo

Ha anche una funzione autopulente molto pratica per la sua manutenzione e con il suo schermo, puoi selezionare facilmente i programmi.

  • Candy

Offerta
Candy CDCP 6 Mini Lavastoviglie da Tavolo, 6 Coperti, Libera Installazione, 55x50xx43.8 cm, Bianco,...
  • SALVASPAZIO: la nuova Lavastoviglie da Appoggio Candy è la soluzione ideale per te che cerchi una soluzione flessibile senza rinunciare a qualità e capacità di lavaggio

Nonostante le dimensioni ridotte, questa lavastoviglie a 6 coperti di Candy è progettata per contenere 6 coperti e pulirli senza che tu debba stancarti. Dispone inoltre di 6 diversi programmi di lavaggio e può partire in differita a seconda dell’impostazione scelta. 

Pro

  • 6 programmi
  • 6 coperti
  • Partenza ritardata
  • Basso consumo energetico

‎È molto silenziosa e ha bassi consumi energetici.

Quali sono le marche di lavastoviglie a 6 coperti più affidabili

La buona notizia, se stai cercando una lavastoviglie a 6 coperti per la tua cucina, è che c’è un’offerta molto ampia sul mercato, soprattutto presso online. Tra i marchi più importanti possiamo citare Klarstein o Candy.

Il marchio Daan Tech si è fatto un nome grazie a Bob, la sua lavastoviglie a 6 coperti ultra design e personalizzabile che si adatta a tutti gli stili. È molto compatta e pratica. Puoi anche optare su marchi come Siemens, Bosch o Electrolux che progettano lavastoviglie di tutte le dimensioni per adattarsi a tutte le aree della cucina e a tutte le case.

Una lavastoviglie a 6 coperti è economica?

Una lavastoviglie a 6 coperti fa risparmiare un sacco di tempo, perché non dovrai più lavare a mano piatti, stoviglie, padelle e posate. Inoltre, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, un ciclo in lavastoviglie consuma meno acqua rispetto a lavare i piatti a mano, questo è tanto più vero per una lavastoviglie compatta che richiederà meno acqua per girare.

Quindi puoi risparmiare energia e denaro. Una lavastoviglie a 6 coperti sarà anche facile da installare e si adatterà agli spazi più piccoli. È quindi perfetta se la tua cucina è molto piccola.

Ho bisogno di un approvvigionamento idrico per utilizzare una lavastoviglie a 6 coperti?

Molto pratica, la lavastoviglie a 6 coperti ha anche la particolarità di essere molto facile da installare. Se si tratta di un modello cosiddetto free-standing, puoi posizionarlo dove vuoi, ti serviranno solo una presa di corrente e una riserva idrica.

A seconda del modello, non è nemmeno necessario un rifornimento idrico perché sulla lavastoviglie a 6 coperti può essere presente un serbatoio dell’acqua. Devi solo riempirlo per poter utilizzare il tuo dispositivo una volta collegato all’alimentazione. Se si tratta di una lavastoviglie a 6 coperti da incasso, avrà bisogno di una nicchia appositamente studiata.

Lascia un commento