Integratore per le gambe gonfie: Qual è il migliore? Guida all’acquisto con classifica

L’integratore per gambe gonfie è un aiuto indispensabile per risolvere problemi legati alla circolazione del sangue negli arti inferiori.

Sono diverse le cause che comportano questa condizione che purtroppo ha conseguenze per nulla secondarie che vanno dal dolore fino a formicolio, pesantezza e prurito.

Per superare questo è necessario scegliere un ottimo integratore che abbinato ad una certa attività fisica e un regime alimentare adeguato per le esigenze del corpo, consente di ottenere risultati importanti.

Vediamo nel dettaglio in cosa consiste la condizione di gambe gonfie e come scegliere l’integratore più adatto per risolvere il problema che soprattutto durante il periodo estivo diventa preoccupante.

Cosa sono le gambe gonfie

Offerta1
VITARMONYL - VITE ROSSA RIBES NERO - Integratore gambe leggere - Favorisce la funzionalità del...
  • PER GAMBE LEGGERE: gli integratori per gambe leggere Vitarmonyl contengono estratto di vite rossa; le foglie di vite rossa sono ricche di polifenoli, e sono da sempre riconosciute per la loro azione...
2
Diosmina ed Esperidina 500 mg, Integratore Microcircolo. Per Vene Varicose, Gambe Gonfie, emorroidi...
  • MICROCIRCOLO E GAMBE LEGGERE: a base di Diosmina ed Esperidina, ricchi di flavonoidi, fondamentali per la funzionalità del microcircolo. Una corretta circolazione venosa rende i vasi sanguigni più...
3
Dulàc - Diosmina Esperidina Emorroidi Microcircolo, 30 Compresse per Vene Varicose, Ragadi, Gambe...
  • ❤️ Integratore per microcircolo: Diosminven 1000 è un integratore alimentare per la microcircolazione che ti aiuta in caso di ragadi anali, gambe gonfie e pesanti e tutti i problemi connessi alla...
4
Diosmina ed Esperidina, Integratore Microcircolo e Circolazione Gambe, 60 compresse. UTILE in caso...
  • INTEGRATORE PER IL MICROCIRCOLO: Diosmin Complex è un integratore alimentare utile a 360 gradi per la microcircolazione. Infatti ti aiuta in caso di vene varicose, capillari rotti, gambe gonfie e...
Offerta5
Integratore Microcircolo Drenax, 30 Compresse Favorisce la Funzionalità del Microcircolo e la...
  • Integratore per microcircolo: Drenax Forte Microcircolo Total Body è un integratore alimentare per la microcircolazione che ti aiuta in caso di gambe gonfie e pesanti e tutti i problemi connessi alla...
6
Diosmina ed Esperidina 1000mg, Integratore per Circolazione gambe e Vene Varicose. IDEALE per Gambe...
  • DIOSMINA: La nostra formula è arricchita con una potente dose di 1000 mg di Diosmina, estratta da agrumi maturati al sole. Questo flavonoide, noto per le sue proprietà benefiche sulla circolazione,...
7
Diosmina ed Esperidina, Integratore Circolazione gambe a base di Mirtillo rosso, gingko biloba e...
  • DIOSMINA + ESPERIDINA 500: Venactum è L'integratore naturale a base di Diosmina che favorisce il corretto funzionamento del microcircolo. Un aiuto prezioso, grazie al Mirtillo rosso per il benessere...

Le gambe gonfie sono una condizione che si manifesta soprattutto come conseguenza di altre problematiche tra cui un eccessivo accumulo di fluidi conosciuto con il termine di ritenzione idrica oppure di una infiammazione che molto spesso è associata a un trauma o a una malattia che colpisce la zona delle articolazioni.

I sintomi collegabili alle gambe gonfie sono differenti per cui ci sarà una sensazione di pesantezza che non permette di muovere agevolmente gli arti, anche per regalarsi una semplice passeggiata. Inoltre, si avvertono formicolii, prurito e insufficienza venosa.

Tra l’altro c’è il rischio piuttosto serio che le gambe gonfie possono essere un sintomo di un’altra patologia tra cui malattie cardiache e quelle renali i croniche. Se invece c’è in aggiunta un dolore piuttosto intenso che si aggrava quando si tenta di fare qualche movimento e le temperature sono più alte, c’è la possibilità che si possa trattare di una flebite.

Le problematiche e le malattie che possono essere associate alle gambe gonfie sono tantissime perché c’è anche la possibilità che compaiano le vene varicose, linfedema che riguarda principalmente un accumulo di liquidi dello spazio interstiziale e tanto altro.

Benefici di un integratore per le gambe gonfie

integratore per gambe gonfie efficace

Per risolvere il problema legato alle gabbie gonfie e tutti i sintomi collegati tra cui l’impossibilità di muoversi agevolmente, il forte dolore avvertito, le vene varicose e tante altre, è indispensabile migliorare alcuni aspetti della propria vita tra cui l’attività fisica e soprattutto cercare un aiuto funzionale nell’utilizzo di integratori specifici.

Stanchezza, sensazione di pesantezza, crampi che si manifestano in maniera improvvisa e senza alcun motivo, sono soltanto alcuni dei segnali che dovrebbero indurre nel prendere in considerazione l’eventualità di migliorare la dieta alimentare, l’attività fisica e scegliere anche un ottimo integratore.

C’è da considerare che tra i fattori scatenanti c’è anche l’aumento delle temperature climatiche e una vita piuttosto sedentaria che è tipica di quanti lavorano in ufficio e che per molto tempo mantengono una postura non ideale e soprattutto le gambe accavallate.

C’è da dire, inoltre, che l’aiuto di un integratore permette anche di ripristinare la bellezza del proprio corpo e questo è fondamentale specialmente nelle donne che potrebbero ritrovarsi alle prese con problemi estetici causati soprattutto dalle vene varicose. Tutto questo però può essere facilmente prevenuto utilizzando un integratore alimentare per gambe gonfie che dovrà essere necessariamente abbinato alle proprie abitudini di vita funzionale allo scopo.

Classifica top7 dei migliori integratori per le gambe gonfie

integratore per gambe gonfie migliore

La scelta del miglior integratore per gambe gonfie viene effettuata tenendo conto delle caratteristiche del prodotto e soprattutto della composizione di tutti i suoi principi attivi.

Ci sono alcuni ingredienti che fanno bene all’organismo riattivando la circolazione sanguigna e linfatica permettendo così di evitare l’accumulo dei liquidi che molto spesso è causa di questo problema.

Vediamo nel dettaglio quali sono i sette migliori integratori al momento.

  • Erbaven Retard – Miglior integratore per la gambe gonfie

Offerta
ESI - Erbaven Retard, Integratore Alimentare a Base di Vite Rossa, Rutina e Rusco, Favorisce la...
  • ESI Erbaven Retard: integratore alimentare utile per favorire il microcircolo e la circolazione venosa, ad azione prolungata

Questo integratore per grandi gonfia viene venduto in una pratica confezione in pastiglie gommose. Innanzitutto, è basato su estratti vegetali e sull’utilizzo di ippocastano che è una sostanza solitamente usata per favorire il contrasto alla ritenzione idrica attraverso l’espulsione dei liquidi in eccesso.

Inoltre, questa sostanza è utile anche per la riattivazione della circolazione sanguigna in queste zone del corpo e per eliminare questa fastidiosa sensazione di pesantezza e di stanchezza che si avverte negli arti inferiori.

La scelta di proporre questo integratore in pastiglie gommose è funzionale allo scopo perché si favorisce l’assorbimento per il tratto gastroesofageo e questo significa maggiore efficacia.

Come qualsiasi altro integratore, per garantire un risultato in linea con le aspettative bisogna conservarlo correttamente evitando l’esposizione diretta ai raggi solari e la conservazione in luoghi troppo umidi. Tra le altre caratteristiche c’è da sottolineare che queste compresse non sono consigliate durante la gravidanza e il periodo di allattamento del bambino.

Nella confezione sono presenti trenta compresse da assumere quotidianamente per cui il trattamento può avere una durata massima di 30 giorni. È bene sempre ricordare che bisogna abbinare alla consumazione di questo integratore anche uno stile di vita sano magari scegliendo la dieta più varia e con meno eccessi. L’attività fisica è fondamentale sotto questo punto di vista.

  • Light Legs

Circolazione Gambe Vegavero® | 120 capsule | 100% NATURALE con Centella Asiatica, Mirtillo Nero,...
  • 🌸 DRENANTE GAMBE: integratore per favorire il microcircolo e attivare la circolazione sanguigna. La Centella aiuta a contrastare la ritenzione idrica delle gambe, l’Equiseto ha un’azione...

Parliamo di un integratore utile per combattere le gambe gonfie e che è composto essenzialmente da ingredienti naturali e questo è un vantaggio non di poco conto perché non c’è rischio di incappare in controindicazioni e soprattutto in effetti collaterali indesiderati.

Le sue caratteristiche consentono di donare all’organismo vantaggi indiscutibili legati alla capacità di stimolare correttamente la circolazione del sangue e ridurre quella sensazione di stanchezza che non consente di effettuare anche movimenti del tutto naturali e consueti.

Da sottolineare che questo integratore può essere utilizzato una volta comparsa la condizione di gambe gonfie ma anche e soprattutto per prevenire. Questo significa che siccome solitamente le gambe gonfie si palesano durante il periodo estivo, ci si può preparare iniziando il trattamento un mese prima che le temperature diventino elevate.

Inoltre, il prodotto si rende funzionale per le esigenze di chi vuole combattere la ritenzione idrica ed è venduto in una confezione contenente 120 capsule. Nel foglietto illustrativo e sulla confezione, si legge che per beneficiarne al meglio bisogna assumere due capsule al giorno con un sorso d’acqua non necessariamente nelle prossimità dei principali pasti della giornata.

  • Erba Vita

Offerta
Erba Vita Integratore Alimentare Potassio - 60 Capsule
  • In caso di ridotto apporto con la dieta o di aumentato fabbisogno

Questo è un integratore per gambe gonfie che si basa essenzialmente sul potassio e sulle sue caratteristiche. È adatto per chi solitamente ha uno stile di vita con dieta povera di potassio e quindi c’è l’esigenza di integrare e normalizzare alcuni aspetti che poi inficiano sulle gambe.

Il potassio insieme agli altri ingredienti che compongono questo integratore, sono utili anche per centrare altri obiettivi come il contrasto alla ritenzione idrica che è tra le cause più comuni delle gambe gonfie e la pesantezza che normalmente si acuisce con il passare degli anni.

Nella confezione di plastica ci sono 60 capsule che devono essere consumate quotidianamente da un minimo di 1 fino ad un massimo di 3 a seconda della situazione. Ad esempio, se le gambe risultano eccessivamente gonfie e provocano dolore, meglio utilizzare inizialmente tre capsule al giorno per avere una risposta immediata e superare il problema.

Da aggiungere che il prodotto aiuta la circolazione del sangue soprattutto nella zona degli arti inferiori, tonifica la muscolatura per superare quello stress fisico che normalmente viene imposto dalle gambe gonfie e migliora la pressione. Sono tutti aspetti indispensabili per ritrovare una qualità di vita adeguata.

  • Venaflux

Offerta
Marco Viti Venaflux Viti Compresse, Integratore Contro le gambe Pesanti, 24 g
  • CONTENUTI MEDI PER DOSE GIORNALIERA analisi media per100g DIOSMINA . 54,6 g, CENTELLA ESTRATTO SECCO 6,1g, MELILOTO ESTRATTO SECCO 6,1 g. per 1 cpr analisi media DIOSMINA 450 mg, CENTELLA ESTRATTO...

Nella speciale classifica dei migliori integratori per gambe gonfie al quarto posto c’è Venaflux. Si tratta di un prodotto realizzato principalmente con l’utilizzo di ippocastano per cui si sfruttano tutte le sue principali caratteristiche che riguardano la capacità di favorire l’espulsione dei liquidi in eccesso e di eliminare la sensazione di pesantezza e stanchezza peraltro incentivando una corretta circolazione del sangue.

Ci sono altri principi attivi molto importanti presenti in questo integratore come la diosmina che a sua volta combatte la pesantezza negli arti inferiori e favorisce la microcircolazione venosa che peraltro è utile per prevenire da eventuali comparsa delle vene varicose. L’integratore viene proposto sul mercato in una pratica confezione che contiene 30 capsule che vanno assunte con un mezzo bicchiere d’acqua e nel numero massimo di due capsule al giorno.

Anche in questo caso il quantitativo va scelto in funzione dell’entità del problema. Non ci sono vincoli per quanto riguarda le tempistiche con cui assumere le capsule mentre ci sono delle controindicazioni legate all’utilizzo di questo integratore durante la gravidanza e il periodo di adattamento del bambino. Come evidenziato per altri integratori anche in questo caso bisogna comunque cercare di conservare il prodotto lontano dalle fonti di calore e dai luoghi troppo umidi.

  • Multicentrum Mamma

Siccome le gambe gonfie si presentano, anche soprattutto durante la gravidanza, abbiamo deciso di inserire nella nostra classifica un integratore appositamente pensato per questa condizione. In particolare può essere utilizzato perché ricco di tutte le vitamine necessarie per le mamme durante l’intero periodo di gravidanza e per mettere al riparo da ogni rischio anche il bambino.

Durante questo particolare fase di vita le future mamme non sono chiamate soltanto a gestire questa condizione che si accentua sempre di più con l’avvicinarsi della data di parto ma ci sono anche altri disturbi che fortunatamente vengono contrastati dalla presenza della vitamina C e dal potassio che tra i tanti benefici apportati c’è anche la capacità di favorire la corretta circolazione del sangue.

Integratore viene venduto in una confezione in cui ci sono 30 capsule che devono essere utilizzate con l’acqua una volta al giorno. Soltanto il medico curante e soprattutto il ginecologo può eventualmente valutare l’opportunità di aumentare il dosaggio.

  • Sana Expert Natalis

Natalis, Integratori Gravidanza Con Acido Folico, Ferro, DHA, Vitamine E Nutrienti Essenziali, 90...
  • Supporto Alla Gravidanza - Appositamente studiato per accompagnare le future mamme dalla 12a settimana di gravidanza fino al parto, l'integratore SanaExpert Natalis assicurare la salute della madre e...

Un’ulteriore opportunità per il periodo della gravidanza viene offerta da questo integratore che accompagna la donna durante i fatidici nove mesi di attesa donando tutte le vitamine necessarie per prevenire non solo l’insorgere delle gambe gonfie ma tanti altri disturbi.

Il prodotto per caratteristiche è simile a Multicentrum ma nelle confezioni di vendita ci sono compresse che vanno ugualmente assunte con un bicchiere d’acqua e con un dosaggio pari ad una capsula al giorno.

Permette principalmente di ottenere il necessario apporto di potassio e di vitamina C che contribuiscono a contrastare tante altre problematiche collegate alle gambe gonfie come la circolazione sanguigna e la ritenzione idrica negli arti inferiori.

Prima di assumere questo prodotto è sempre buona norma rivolgersi al proprio ginecologo per avere maggiori informazioni in merito e scoprire i dosaggi più adatti per le proprie esigenze basandosi sui risultati di analisi e test specifici.

  • WeightWorld

Potassio Citrato + Vitamina C 1460mg - 180 Compresse Vegane (Scorta di 3 Mesi) - Potassio con...
  • Integratore Potassio + Vitamina C - Mentre molti si limitano al solo potassio (o potassium), il nostro integratore è impreziosito da 80mg di vitamina C pura. Questa sinergia non solo fornisce il...

Si tratta di un integratore che prevede una grande concentrazione di potassio citrato e vitamina C che sono due elementi indispensabili per migliorare la situazione legata a gambe gonfie. Per ottimizzare il riscontro ottenuto è consigliabile di effettuare un trattamento ogni tre mesi in maniera tale che si prevengano queste problematiche.

Ci sono tanti altri benefici che questo integratore promette come la capacità di donare energia al corpo per riprendersi da un periodo di forte stress non solo dal punto di vista fisico ma anche psicologico. Si riesce a ridurre quella fastidiosa sensazione di pesantezza delle gambe e di stanchezza che molto spesso compromette la propria mobilità.

Tra gli altri disturbi che vengono combattuti c’è quello legato alla circolazione linfatica e sanguigna e a capacità di mantenere elevata la tonicità dei muscoli e combattere il disturbo di pesantezza che spesso e volentieri riguarda anche la zona delle caviglie.

Nella confezione di vendita sono previste 180 capsule che vanno assunte insieme ad un buon bicchiere di acqua. Il consiglio è di portare avanti il trattamento per 90 giorni per poi smettere per ulteriori 3 mesi. Qualora fosse necessario, si potrà poi riprendere in futuro magari fruendo anche della consulenza del proprio medico curante che saprà indirizzare al meglio.

Lascia un commento