Integratore per aumentare il seno: Funziona? Classifica dei migliori

Sei alla ricerca del miglior integratore per aumentare il seno? Questa breve guida potrebbe esserti utile nella scelta.

Il seno è una parte del corpo molto importante per la maggior parte delle donne. Per migliorare l’aspetto estetico del seno, molte donne ricorrono a interventi chirurgici.

Tuttavia, è possibile ottenere risultati naturali e mantenere l’elasticità del tessuto mammario anche grazie all’utilizzo di specifici integratori. Tali prodotti possono aiutare ad aumentare il seno in modo naturale e sicuro.

Cos’è un integratore per aumentare il seno

2
GALEGA Vegavero® | 1100 mg | Integratore per Allattamento e Aumento Seno | 120 capsule | con 2%...
  • 🌈 PRODUZIONE DI LATTE: la galega (Galega officinalis) è nota per le sue proprietà galattogene. Viene infatti tradizionalmente usata per l’allattamento grazie al suo contenuto di saponine e di...
Offerta7
Fieno Greco in Capsule Vegane ad Alto Dosaggio per 3 Mesi - Fieno Greco Capsule Biologiche &...
  • Perché l'Integratore Fieno Greco WeightWorld? - Per il nostro fieno greco integratore utilizziamo semi fieno greco biologici ricchi di minerali come potassio, che contribuisce alla normale funzione...

Le dimensioni del seno è uno dei principali problemi che ogni donna affronta. Il motivo di tale insoddisfazione può essere diverso, dalle dimensioni troppo piccole, all’ipoplasia mammaria, passando per la perdita di peso, invecchiamento, gravidanza, nonché malattie e tumori che ne hanno alterato la forma.

Avere seni più grandi e soprattutto simmetrici può aumentare la sicurezza e l’autostima di ogni donna, aiutando la persona a sentirsi meglio con se stessa. Gli integratori per aumentare il seno rappresentano un’opzione sicura per coloro che non desiderano ricorrere all’intervento chirurgico.

Tali prodotti sono generalmente costituiti da ingredienti naturali come i fitoestrogeni, che influenzando il sistema endocrino, stimolando la crescita del tessuto mammario.

In particolare, questi elementi imitano l’azione dell’estrogeno, un ormone sessuale femminile. Ciò, inganna l’organismo, facendogli credere di essere in stato di gravidanza. Come in tale situazione, verranno prodotti più estrogeni e il seno aumenterà di volume, senza però produrre latte.

Tuttavia, è importante non aspettarsi risultati miracolosi. Gli integratori non possono sostituire l’intervento chirurgico, ma possono rappresentare un valido aiuto nell’aumento del seno, soprattutto se associati a una corretta alimentazione e attività fisica. In ogni caso, i risultati potrebbero essere meno evidenti rispetto alla chirurgia.

In linea di massima, gli integratori aumentare il seno permettono ben cinque effetti sul tessuto mammario. Oltre ad aumentare il tessuto della mammella, ne migliorano trofia, elasticità e tonicità della pelle. Ciò, permetterà di preservare l’aspetto del seno nel tempo.

Tipologie

integratore per aumentare il seno efficace

Le forme più popolari di integratori per aumentare il seno sono in compresse, polveri e bevande. Tali prodotti però, si possono classificare anche e, soprattutto, in base alla composizione che li caratterizza.

Generalmente, questi integratori sono di origine vegetale e tendono a contenere una varietà di piante erbacee. Queste infatti, sono ricche di sostanze che prendono il nome di fitoestrogeni.
Tuttavia, gli integratori per aumentare il seno possono contenere altre sostanze estratte dalle piante che agiscono direttamente sul tessuto mammario grazie ai loro principi attivi.

Anche se gli ingredienti possono variare a seconda del produttore, ci sono alcune piante erbacee che sono particolarmente comuni nelle formulazioni degli integratori per aumentare il seno. Tra queste: igname selvatico, ginseng, cardo benedetto e semi di guaranà.

L’igname selvatico o Dioscorea villosa è una pianta rampicante contenente diosgenina. Tale elemento è, di fatto, un vero e proprio precursore degli ormoni estrogeni dell’organismo. Per tale motivo, assunzione di integratori contenenti questa sostanza può innescare le reazioni associate agli estrogeni e aumentare le dimensioni del seno. Anche i semi di finocchio e il luppolo sono noti per avere proprietà simili.

Il cardo benedetto o mariano invece, agisce stimolando l’allattamento e inducendo il tessuto mammario a diventare più grande e rassodato. Anche il tarassaco è utile poiché la sua radice mira a eliminare le tossine presenti nel tessuto mammario.

Un’altra radice particolarmente comune negli integratori per aumentare il seno è quella di angelica cinese o Dong Quai. Questa radice è da sempre usata nella medicina cinese tradizionale per ripristinare problemi legati alle funzionalità femminili quali amenorrea, crampi mestruali, sintomi della menopausa, ma anche per aumentare il volume del seno e il desiderio sessuale.

Infine, ma non ultimi, alcuni ingredienti extra presenti in tali prodotti possono essere il collagene marino, l’acido ialuronico e le vitamine B, C ed E.

Quando assumere un integratore per aumentare il seno

Prima di assumere un integratore per aumentare il seno è opportuno chiedere consiglio al proprio medico. La presenza di ingredienti di origine vegetale negli integratori per aumentare il seno può infatti rappresentare una controindicazione per alcune persone.

Ne è un esempio l’interazione di tali prodotti con medicinali impegnati nella coagulazione del sangue come la warfarina. Naturalmente, gli effetti collaterali e le controindicazioni possono variare in base agli ingredienti contenuti nelle compresse per l’aumento del seno in relazione allo status della persona. A tal proposito, un altro esempio è rappresentato dall’igname selvatico che, è sconsigliato per donne incinte o in allattamento.

Per ottenere risultati completi, è necessario utilizzare l’integratore per almeno 90 giorni, anche se i risultati si iniziano a vedere già dopo 2 mesi. Per la posologia invece, sarà opportuno seguire prettamente quanto indicato sul foglietto illustrativo, facendo bene attenzione a non incorrere nel sovradosaggio.

Molti integratori per l’aumento del seno possono essere assunti due volte al giorno, una capsula dopo colazione e l’altra dopo cena.

Come scegliere il migliore

Al fine di selezionare il prodotto che più è conforme alle proprie esigenze, si consiglia di non fermarsi alla dicitura di naturalezza. Solo perché su un prodotto è scritto naturale o è a base di erbe non significa che è adatto alle proprie esigenze o, soprattutto, sia sicuro da utilizzare.

In genere però, per scegliere il miglior prodotto è opportuno puntare solo su principi attivi naturali. Solo così infatti, si potrà essere certi di non immettere tossine o sostanze chimiche pericolose nel proprio organismo corpo. Prediligere inoltre le miscele di ingredienti che, agendo simultaneamente, forniscono effetti migliori.

Infine, ma non ultimo, nella scelta di un integratore, tutto ciò che conta sono i risultati delle prove mediche. Per tale motivo, si consiglia di affidarsi solo a metodi collaudati, provvisti di certificazione clinicamente testata e, se possibile, provenienti da produttori sicuri e conosciuti.

Classifica top7 dei migliori integratori per aumentare il seno

integratore per aumentare il seno migliore

Di seguito, una lista dei 7 migliori integratori per aumentare il seno disponibili sul mercato.

  • BustMaxx – Miglior integratore per aumentare del seno

No products found.

Tra i prodotti più costosi vi è l’integratore per l’aumento del seno di BustMaxx. Tale integratore però, ha una formulazione davvero innovativa e completa.

Altamente sviluppato per offrire alle donne un seno più armonioso, a differenza della maggior parte dei prodotti presenti sul mercato, l’integratore di BustMaxx è privo di ormoni, non portando così a un aumento di peso indesiderato.

Composto esclusivamente da ingredienti naturali, è cruelty free e adatto a vegetariani e vegani.

Tra i suoi ingredienti si trovano: estratto di semi di finocchio, igname selvatico, cardo benedetto e angelica cinese. Sottoposto a rigidi controlli e rigorosi standard di sicurezza, l’integratore di BustMaxx è stato sottoposto a HPLC e infrarossi per garantire l’affidabilità e il perfetto dosaggio degli ingredienti.

Si consiglia di assumere 2 capsule al giorno, durante un pasto. I risultati inizieranno a essere visibili dopo 1-3 mesi, raggiungendo poi il picco dopo 6 mesi di utilizzo.

  • Ultimate Italia – Wonder Breast

Le capsule di Ultimate Italia sono prive di glutine e non aromatizzate.

Contenute in un pratico barattolo di latta salva freschezza, la sua composizione vanta di molteplici estratti naturali di frutti ed erbe. Tra questi: luppolo, fieno greco, igname selvatico, angelica cinese, semi di finocchio, soia, anice e verbena. Arricchito con potassio e magnesio, l’integratore favorisce il miglioramento del tono e del volume del seno in modo graduale e totalmente naturale.

Non solo. Grazie alla versatilità dei suoi ingredienti, tale integratore permette il riequilibrio del peso corporeo drenando i liquidi in eccesso ed eliminando le tossine.
Se ne consiglia l’assunzione di 4-6 capsule al giorno, facendo attenzione a non incorrere nel sovradosaggio.

  • Benefit Senoform Urto

L’integratore in compresse di Benefit, Senoform Urto, sono tra le migliori sul mercato. Oltre a un ottimo rapporto qualità prezzo, tale integratore è formulato esclusivamente con sostanze vegetali di assoluta purezza, rendendolo sia sicuro che altamente efficace.

Andando a stimolare il microcircolo, l’integratore di Benefit agirà specificamente sul seno e provvederà ripristinare e riequilibrare gli ormoni.

Privo di glutine e lattosio è adatto anche a chi presenta intolleranze o ipersensibilità a tali composti.
Tra i suoi principi attivi vi sono: Ginkgo Biloba, luppolo, fieno greco, cardo mariano, soia, pepe nero e resveratrolo.

I primi risultati di Senoform Urto si possono vedere già dai primi mesi. È consigliabile continuare il trattamento per circa 4 mesi e non interromperlo prima di 90 giorni. Inoltre, si sconsiglia di non superare i 5 mesi di trattamento.

Senoform Urto è venduto in comodo blister trasportabile anche in borsa. Per quanto riguarda la posologia, basteranno 2 compresse al giorno, assunte preferibilmente a stomaco vuoto.

  • Naturando Senotop

Totalmente Made in Italy invece l’integratore per l’aumento del seno proposto da Naturando. Tale integratore, è stato testato su 30 donne presso il Centro di Ricerca di Pavia.
La confezione include 60 compresse ed è venduta in comodo barattolo rigido ed ermetico.

Se ne consiglia l’assunzione di 2 al giorno per almeno 60 giorni.
Senza glutine, l’integratore per l’aumento del seno di Naturando è adatto anche ai vegani poiché costituito da soli ingredienti naturali. Tra questi: luppolo, fieno greco, lino, cumino, galega e melograno.

Alcuni di questi ingredienti sono davvero innovativi. Ad esempio la galega, pianta erbacea perenne, in grado di stimolare la produzione di latte e qui usata per incrementare il volume del seno. Il frutto del melograno inoltre, ricco di vitamina C e fenoli, è un potente antiossidante, in rado di proteggere i tessuti mammari dallo stresso ossidativo.

  • Biosline Cell-Plus UP

Offerta
BIOS LINE, Cell-Plus UP Integratore, Integratore Alimentare, Favorisce Trofismo e Funzionalità...
  • COSA CONTIENE: L'integratore alimentare con Isoflavoni di Soia, olio di Borragine ed estratti vegetali.

L’integratore alimentare di BIOSLINE, Cell-Plus UP, contiene isoflavoni di soia, olio di borragine ed estratti vegetali. Tale composizione mira a favorire il trofismo e la funzionalità della pelle a livello del seno. Ciò, porta a un vero e proprio effetto lifting e antiage al seno, rassodandolo e donandogli una buona elasticità.

Poiché totalmente naturale, non va a interferire con il sistema ormonale. Per quanto riguarda la posologia, si consiglia di leggere attentamente le avvertenze riportate sulla confezione.
Tuttavia, si consiglia di prendere 2-3 capsule al giorno, con acqua, per almeno 60 giorni. La confezione contiene 90 capsule.

  • Vegavero Galega

GALEGA Vegavero® | 1100 mg | Integratore per Allattamento e Aumento Seno | 120 capsule | con 2%...
  • 🌈 PRODUZIONE DI LATTE: la galega (Galega officinalis) è nota per le sue proprietà galattogene. Viene infatti tradizionalmente usata per l’allattamento grazie al suo contenuto di saponine e di...

L’integratore di Vegavero è leggermente diverso rispetto agli altri prodotti perché dedicato anche all’allattamento. Costituito da galega infatti, ha proprietà galattogene ossia stimolanti la produzione di prolattina.Tale integratore dunque va sia a incentivare la produzione di latte, ma anche a migliorarne le proprietà, incrementando il contenuto delle sostanze nutrienti in esso contenute.

Per coloro che vogliono aumentare il seno invece, vi sono i flavoni standardizzati al 2%. Questi, regolano normalmente la produzione di ormoni femminili, pertanto, l’integratore di Vegavero andrà a essere captato dai recettori presenti nelle cellule delle ghiandole mammarie, provocando un aumento del volume del seno.

Come suggerisce il nome del marchio, tale prodotto è adatto ai vegani e privo di additivi artificiali e OGM.

  • Erba Vita Seno Plus

Erba Vita Seno Plus Ebv, Capsula 60 Unità
  • A base di fieno greco ad azione emolliente, arginina, lisina, selenio

Tra i prodotti più economici, ma di ottima qualità vi è Seno Plus di Erba Vita. Tale integratore per l’aumento del seno è a base di fieno greco, estratto d galega, arginina, lisina e selenio. Oltre alle proprietà riguardanti l’aumento del seno e la produzione di latte, l’integratore di Erba Vita ha anche un potente effetto emolliente.

Si consiglia di assumerne dalle 3 alle 6 capsule al giorno.

Lascia un commento