Generatori per camper: Guida alla scoperta dei migliori con classifica top7

I generatori per camper sono produttori di corrente che permettono a tutti i camperisti autonomia elettrica. Un acquisto da ponderare con molta attenzione perché ogni prodotto ha caratteristiche che si adattano a diversi modelli e stili di vita.

Qui cerchiamo di fare luce su tutte le caratteristiche di ogni tipologia per arrivare a far trovare il miglior generatore per camper per ogni viaggiatore. Vediamo insieme tutte le tipologie esistenti con le diverse peculiarità per poi passare ad un’attenta classifica dei 7 migliori modelli facendo in modo che vi siano tutte le possibili scelte che un camperista può fare.

Modelli e caratteristiche dei generatori per camper

Offerta1
maXpeedingrods 2300W Generatore di Corrente Silenziato a Benzina Inverter per all'Aperto Camper...
  • ✅【Alimentatore multifunzione】Genera 2300 watt di potenza di picco e 1800 watt di potenza operativa. I generatori sono ottimi per il campeggio, i festival, il lavoro, le barche, i camper e le...
2
AIVOLT Generatore Inverter 1400 Watt generatore di corrente silenziato gruppo elettrogeno emergenza...
  • 【Alimentazione pulita per l'elettronica sensibile】 - Il generatore di corrente con Inverter AIVOLT genera 1400 watt di potenza di picco e 1100 watt di potenza operativa. Utilizza la tecnologia...
3
YSONIC 2000 Watt Inverter Generatore Portatile, 2X USB, 230 V, 12V, porta parallela, Modello...
  • 1600 W, potenza di funzionamento: 2000 W massimo. Prestazioni: funzionamento a benzina senza piombo, efficiente, silenzioso, lunga durata, leggero (solo 15 kg), design certificato, molteplici...
4
BLUETTI Centrale Elettrica Portatile AC70, 768Wh LiFePO4 Batteria Backup, 2 1000W AC Uscite (Power...
  • [Per Tutti gli Elementi Essenziali] - Capacità di 768Wh, inverter da 1000W e Power Lifting da 2000W. La soluzione ideale per alimentare tutti i tuoi dispositivi essenziali durante il viaggio.
5
BLUETTI Centrale Elettrica Portatile EB3A, 268Wh LiFePO4 Batteria, 600W (1200W Picco) AC Uscita,...
  • [Piccolo ma Potente] - Con un 600W AC inverter, la batteria LiFePO4 da 268Wh e 8 uscite, la centrale elettrica EB3A mantiene le tue apparecchiature essenziali accese in movimento o durante le...
6
ENERNOVA Centrale Elettrica Portatile 500 W Generatore Solare da 515 Wh con 2 Uscite AC Luci a LED,...
  • 【ALIMENTA 11 DISPOSITIVI CONTEMPORANEAMENTE】 Questo generatore solare ha una varietà di porte compatibili con i tuoi dispositivi, tra cui 2 porte di uscita CA da 120 V, tipo C (PD60W), ricarica...
7
KSB 2200А - Generatore di corrente, motore a benzina a 4 tempi, 5,5 CV, in alluminio, con...
  • Il generatore a benzina KSB 2200A soddisfa la filosofia di un generatore economico di alta qualità per uso domestico

Iniziamo dicendo che esistono diversi tipi di generatori per camper e la scelta personale si deve basare su quello che sarà il proprio utilizzo e le proprie esigenze.
Sicuro l’obbiettivo comune è quello di poter viaggiare in sicurezza e avere il massimo del comfort.

Le batterie del camper non possono essere abbastanza nel momento in cui si ha da gestire elettrodomestici come stufe elettriche, condizionatori, fornetti e tutto quello che possa avere un alto voltaggio, come ad esempio anche un semplice phon.

Esistono generatori con differenti alimentazioni, andiamo nello specifico a vederne caratteristiche e peculiarità.

Tipologie di generatore a benzina per camper

Si tratta di un generatore per camper appunto alimentato a benzina, che ci permette di avere parecchia autonomia ma ha qualche piccolo difetto, ovvero la grande rumorosità, si tratta infatti di un motore a scoppio, che ci garantisce sicuramente di avere a disposizione anche fino a 3 kw come a casa, ma il rumore sarebbe davvero fastidioso se ci trovassimo in un campeggio a contatto con altri campeggiatori.

Per chi ama la libera e non vuole rinunciare a tutte le comodità di casa allora questi sono i migliori generatori per camper, esistono anche modelli che descrivono come silenziati sempre a benzina, che andremo anche a descrivere più avanti, che hanno un costo più elevato proprio per questa caratteristica che li rende comunque utilizzabili anche in presenza di altri turisti.

  • Generatore camper a diesel

Poco cambia dal precedente generatore per camper descritto, si tratta di un’alimentazione differente ovvero a diesel anzichè a benzina, le caratteristiche e prestazioni sono pressochè simili, si possono scegliere in base al tipo di alimentazione del proprio camper per avere sempre a disposizione la corretta alimentazione, ed anche per quanto voltaggio si necessita.

Anche in questo generatore per camper si ha il problema della rumorosità che deve portarci a prediligere questo tipo di alimentazione dove non si hanno altri camperisti in zona per evitare di infastidire con il rumore.

  • Generatore a propano o gpl o benzina e propano

Si tratta di generatori per camper con più rispetto per la natura, sono infatti dia il gpl che il propano dei gas che inquinano meno rispetto a benzina e diesel, però hanno meno facilità di reperibilità in viaggio soprattutto in stati esteri e zone non centrali.

Inoltre il serbatoio per il loro utilizzo dev’essere più grande e quindi occupa maggior spazio e anche in questo caso non si tratta di soluzioni silenziose.

  • Generatore con accumulo e pannello solare

Questa è la soluzione che da sicuramente gioia a tutti i vicini in camper, il solare ha un costo maggiore all’acquisto del generatore per camper ma il costo nel tempo è assolutamente ammortizzato perché si tratta di avere energia senza dover pagare alimentazione, il sole è gratis!

Naturalmente si tratta di un impianto che ha delle ottime possibilità se si acquistano i pezzi giusti, oltre al generatore per campeggio si deve comprare anche un buon pannello e conoscere tutte le regole per il corretto posizionamento, diciamo che è leggermente più macchinoso ma il tutto è molto più soddisfacente.

Qui non ci sono problemi di scarico di fumi e di serbatoi di alimentazione, quindi si parla proprio di uno dei migliori generatori per camper per chi desidera avere il prodotto più performante per stare sereni in campeggio senza il rischio di arrecare danni alle persone vicine.

Le caratteristiche che devono avere i generatori per camper per essere dei buoni prodotti

generatori per camper silenziati

Oltre a conoscerne le tipologie ci sono anche le caratteristiche da valutare, che principalmente ci aiutano a dare una prima selezione tra i vari prodotti, dopo aver compreso quale possono essere le categorie di maggior interesse per il singolo individuo.

Importante è controllare il sistema di protezione da sovraccarico del generatore per camper questo per qualsiasi tipologia.

Necessario evitare che in caso di sovraccarico o malfunzionamento non venga intaccato l’impianto del camper o i vari utensili che sono collegati, mandando invece semplicemente in blocco il generatore.

Un buon generatore per camper oltre al potersi collegare direttamente con l’impianto del camper deve poter dare altre opzioni di prese, come ad esempio un 12 volt per frigorifero o delle usb per collegare computer e cellulari, si potrebbe pensare che sia solamente un di più di poco conto invece se si pensa che nella maggioranza dei viaggi i campeggiatori tendono a vivere nella parte esterna del camper, montando gazebi e tendalini, avere un generatore per camper performante anche da questo punto di vista sicuramente è un ottimo vantaggio.

Inverter sì o no

Un ultimo dubbio da sfatare prima di vedere la carrellata dei modelli migliori di generatore per camper è quello legato all’inverter se sia meglio averlo o meno.
Per capirne la differenza dobbiamo per prima cosa capirne il funzionamento.

L’inverter permette al motore, qualsiasi sia la tipologia di alimentazione, di fornire esattamente l’energia che al momento l’impianto necessita.

Facciamo un esempio in numeri:

Se il generatore è da 3000 watt ma al momento nel camper è richiesta solamente la potenza di soli 1000 watt l’inverter farà in modo di produrre solamente la quantità richiesta, ed in caso di aumento di richiesta farà in modo di accontentare il fabbisogno.

Al contrario invece se si ha un generatore tradizionale senza inverter la potenza prodotta è sempre pari a quella dichiarata, anche se il camper non richiede consumi al momento.
Si intuisce subito che con un inverter si ha un consumo minore, non avendo il continuo utilizzo.

Ora abbiamo la giusta infarinatura con tutte le caratteristiche per scegliere il miglior generatore per camper non ci resta che vedere il modello che meglio risponde alle esigenze personali e ci permette di avere sempre la certezza di aver fatto l’acquisto giusto.

Classifica top7 dei migliori generatori per camper

generatori per camper migliori

  • Ecoflow Delta Max 1612Wh – Miglior generatore per camper

ECOFLOW Delta Max Generatore solare da 1612Wh con 2x220W pannello solare, 4 uscite AC da 2000W...
  • 【Ricarica solare veloce】 Con un input solare fino a 800 W, DELTA Max è un generatore solare che si ricarica velocemente. Con due pannelli da 220W, è possibile caricare in 4.5-9 ore. Ideale per...

Se si cerca un generatore per camper completamente silenzioso ma allo stesso tempo capace di alte prestazioni allora il fotovoltaico è sicuramente la soluzione ideale.

Si tratta infatti di un impianto con un costo sicuramente maggiore rispetto a tutte le altre soluzioni, ma per almeno 20 anni si possono avere sempre ed ovunque a disposizione la bellezza di 2kw senza dover utilizzare nessun tipo si alimentazione costosa.

Sfruttando il sole è possibile restare indipendenti nel proprio camper ed eliminare così una spesa che potrebbe diventare anche gravosa in caso di viaggi lunghi. Questo generatore viene venduto anche con il kit dei proprio pannello ed inverter integrato.

Si deve montare la parte di cattura del sole in posizione fissa al di sopra del camper, per avere la possibilità di acquisire energia elettrica sempre.

Montato il sistema di pannelli e collegato il generatore si possono attaccare sia direttamente le parti impianto del camper o tutti i dispositivi che si desiderano grazie alla sua ampia possibilità di avere porte.

Pro La silenziosità è l’autonomia che regalano questo tipo di impianti non ha sicuramente eguali con qualsiasi tipo di altro generatore. Questo modello è di design e molto performante e funzionale avendo già nel prezzo un kit con tutti i particolari che possiamo definire già pronto all’uso.

Contro Non si può considerare un difetto ma solamente una caratteristica non propriamente positiva, ovvero il peso più alto rispetto ad altre tipologie. Questo fa si che sia difficile da trasportare ma il tutto è dovuto alla presenza della batteria interna.

  • Diesel Hyundai DHY6000SE

GENERATORE DIESEL HYUNDAI DHY6000SE
  • Generatore Diesel Hyundai silenziato - monofase 5,3KW - alternatore con avvolgimento 100% rame - AVR - avviamento elettrico - display digitale - motore 10hp - cc 418 - Sistema di avvio automatico ATS...

Produce sino a 5 kw questo generatore di corrente per camper diesel con una grande autonomia e con un display che permette di monitorare funzionamento e consumi.

Design semplice ma un peso molto impegnativa. Si tratta di un generatore che non è trasportabile ma deve trovare un posto fisso nel mezzo calcolando bene sia l’alimentazione che lo scarico che devono essere effettuati.

Dispone di attacco per schuko quindi è possibile allacciare impianto del camper e far funzionare tutto come se si fosse attaccati ad una corrente in piazzola. Con questo prodotto dall’alto voltaggio la libera non è un problema perché permette di essere completamente indipendenti ovunque.

Pro indipendenza e semplicità di reperire la materia prima che occorre per la lavorazione. Il display comodo ed intuitivo per gestirne tutto il funzionamento.
Contro Il suo peso importante lo obbliga ad essere stanziale all’interno del camper riducendo le possibilità di utilizzo dall’esterno.

  • A-iPower SUA2000iD

A-iPower SUA2000iD - Generatore di inverter portatile a gas e propano, 2000 W, piccolo con...
  • Il generatore inverter A-iPower SUA2000iD Dual Fuel produce 2.000 watt di avviamento con 1.600 watt di potenza con benzina e 1.800 watt di avviamento con 1.500 watt di funzionamento con propano (GPL)

Un piccolo ma molto efficiente generatore per camper con alimentazione a GPL o propano. Sicuramente si deve calcolare lo spazio di trasporto della bombola per alimentazione. Tutte le persone che lo hanno acquistato vantano il fatto dei bassi consumi grazie all’inverter.

La potenza è maggiore se si alimentazione a gas propano. Sono presenti delle spie che regolano la presenza corretta o meno di olio e carburante per dare la massima sicurezza e funzionalità.
Ha il vanto di essere molto silenzioso rispetto ad altri prodotti simili in commercio e quindi meno fastidioso da utilizzare in luoghi con presenza di altri camperisti.

Pro Minor spesa per la sua gestione grazie alla presenza dell’inverter che ne permette la produzione solo se richiesto dagli elettrodomestici. Facile e leggero il trasporto per la presenza di una pratica maniglia ed un peso non troppo eccessivo.

Contro prodotto con un voltaggio massimo di 2 kw, e la presenza di gas all’interno del camper è sempre da gestire con attenzione evitare che sia posizionato in luoghi dove può subire movimenti eccessivi.

  • Bluetti EB70 e PV200

BLUETTI Generatore Solare EB70 e PV200 Pannello Solare, 716Wh Centrale Elettrica Portatile 2...
  • [Energia Solare per la Tua Vita] - Questo kit generatore solare include 1 EB70 e 1 PV200 pannello solare pieghevole da 200-watt, che ti consente di rifornire questa centrale elettrica 716Wh da 0 a 80%...

Il meglio per chi anche come generatore per camper cerca la libertà ed il totale rispetto per la natura. Un prodotto che si trasporta facilmente in tutta la sua totalità, ovvero dal generatore molto leggero al pannello che si piega a pratica valigetta ed in un solo minuto si posiziona e mette in funzione.

Dotato di piccolo inverter produce solamente quando se ne ha la richiesta e il generatore ha batteria litio per mantenere anche di sera una scorta di corrente che vi serve per luce ed emergenze.
Il pannello produce 200 watt ed è in grado in 6 ore a produzione piena di ricaricare completamente la batteria.

Pro duttile e di facile trasporto e montaggio, non occorre nessun tipo di alimentazione se non la luce del sole. Quindi la spesa dell’acquisto si ammortizza velocemente.
Contro Non ha alta produzione quindi si devono limitare a 1000W la richiesta di energia elettrica.

  • Ysonic 3300 Watt Inverter

YSONIC 3300 Watt Inverter Generatore Portatile, 2X USB, 230 V, 12V, porta parallela, Modello...
  • 3000 W di potenza massima 3300 W. Prestazioni: funzionamento a benzina senza piombo, efficiente, silenzioso, lunga durata, leggero (solo 21,5 kg), design certificato, ingressi multipli e uscite di...

Un design accattivante ed un peso ridotto per questo generatore per camper che produce sino a 3000 watt con un funzionamento molto semplice ed intuitivo grazie al display che avvisa sia quanto al momento sta producendo il generatore e avvisa anche in caso di sovraccarico e in caso di mancanza di olio prima che possa accadere qualcosa al funzionamento del prodotto.

Alimentato a benzina verde senza piombo e in possesso di un motore a quattro tempi che produce un rumore di 62dB, quindi tra i più accettabili della sua categoria.

Il generatore per camper leggero e con collegamenti da 6, 12 V e due prese usb, unendo il solo peso di 21 kg permette di avere tutto quel che occorre per essere utilizzato anche all’esterno e senza l’obbligo di collegamento alla rete elettrica del camper.

Per il corretto funzionamento è necessario 0,33 di olio che funge da lubrificante. La capacità massima di riempimento è di 3,7 litri di benzina senza piombo.

Pro Sicuramente la sua capacità di produzione di 3000watt e la possibilità di gestirla al meglio grazie alla sinergia tra l’inverter e il display per monitorare in tempo reale funzionamento e possibili problemi.

Contro Solamente il costo della materia prima per l’alimentazione, ovvero la benzina senza piombo e l’olio lubrificante, che hanno costi non proprio economici, per il resto veramente un ottimo prodotto.

  • Marpol

Un quattro tempi classico, un generatore per camper che da anni è presente sul mercato e permette a tutti di avere un buon prodotto con un buon rapporto qualità prezzo. Per via del suo peso n9n è comodamente trasportabile ed essendo alimentato a benzina e per I 4 tempi può fare rumore poco sopportabile in un campeggio affollato.

Produce a pieno regime 2000w e possiede inverter che ne regola la produzione in base alle esigenze di richiesta. Provvisto di diversi attacchi per anche 12 elettrodomestici in contemporanea.

Pro Si tratta di un generatore con un buon rapporto qualità prezzo e molto semplice da utilizzare ed avviare.
Contro pesante e costosa la materia prima che utilizza parleremo alimentazione.

  • 2,2 KW Foxcot GT-2200i silenziato

Il classico generatore per camper ideale per chi non ha grosse pretese.
Ha una produzione di 2kw al massimo del suo lavoro, ma grazie alla presenza dell’inverter non lavora mai a massimo regime se non vi è realmente la necessità.

Inoltre vanta la presenza del tasto Eco, ovvero la possibilità di renderlo più silenzioso quando non lavora a pieno regime. Una bella opportunità soprattutto quando si è in molti camper e si vuole non dare fastidio ai vicini.

Piccolo e leggero nei suoi 20 chili da la possibilità di essere trasportato ovunque e quindi di godersi anche l’outdoor.

Pro alimentato a benzina senza piombo di facile reperimento, grande autonomia grazie alla presenza dell’inverter e la possibilità di portarlo con sé e renderlo silenzioso all’occorrenza.
Contro Il voltaggio a disposizione è più basso rispetto ad altri modelli, quindi è l’ideale per chi non ha molte pretese ed elettrodomestici a basso consumo.

Lascia un commento