Generatore Honda: Quale scegliere? Classifica top 6 dei migliori

Può succedere di ritrovarsi improvvisamente in casa senza energia elettrica oppure di organizzare una giornata all’aria aperta e di non voler rinunciare ai dispositivi alimentati in energia elettrica.

Per situazioni emergenziali ma anche per godere di servizi aggiuntivi è quindi possibile prendere in considerazione dei dispositivi in grado di produrre energia elettrica sfruttando il fenomeno della combustione.

In particolare è possibile pensare all’acquisto di un generatore di corrente alimentato a benzina oppure a gasolio. Sul mercato ci sono tante tipologie di soluzioni che si differenziano per caratteristiche tecniche come la potenza di uscita ma anche la qualità dell’energia che si ottiene.

Questo significa che per soddisfare le proprie aspettative bisogna scegliere un prodotto di qualità come quelli realizzati da un marchio di grande tradizione come Honda. Il generatore Honda è infatti un punto di riferimento perché mette a disposizione dell’utente tutta la tecnologia sviluppata da questo marchio nipponico per avere prestazioni eccellenti e ampia durata nel tempo.

Abbiamo quindi voluto sviluppare una guida ottimizzata per capire quali sono gli aspetti più significativi da dover valutare in fase di acquisto di un generatore di corrente per ritrovarsi con un modello effettivamente utile al proprio utilizzo e che proponga delle prestazioni importanti anche in termini di affidabilità.

In aggiunta è possibile poter visionare una classifica top 6 dei migliori generatori Honda con i modelli che in questo momento offrono il miglior riscontro dal punto di vista della qualità e anche del prezzo.

Caratteristiche dei generatori Honda

1
GENERATORE DI CORRENTE HONDA EU20i INVERTER
  • Utilizzo principale: tempo libero Portatile Potenza massima (W): 2000 Stabilità di voltaggio (%): + o - 1 Tensione in uscita (V): 230
2
INVERTER Honda GENERATORE EU22
  • Più Potenza e nuove caratteristiche per il generatore portatile più venduto Honda ha aggiornato il suo generatore portatile più conosciuto, l’EU20i, sostituendolo con il più versatile EU22i...
4
HONDA POWER Generatore Light Eu10I Generatori
  • Primario utilizzo tempo libero uso. Tipo Portatile. Uscita max (W) 1000. Tensione stabilità (%) + o – 1.

Il generatore Honda è un prodotto di alta qualità che viene proposto sul mercato da un marchio che vanta tradizione e che è costantemente rivolto all’innovazione.

Ci sono soluzioni sempre più interessanti che garantiscono una migliore efficienza e permettono anche all’utilizzatore di mettersi al riparo da situazioni di potenziale rischio con sistemi ottimizzati che proteggono ad esempio dal sovraccarico oppure da un guasto causato da una caduta occidentale e quant’altro.

Vediamo però quali sono gli aspetti più rilevanti che un cliente dovrebbe tenere in considerazione prima di procedere con l’acquisto di questo dispositivo che si dimostra utile sia all’interno di un contesto residenziale per avere energia elettrica in caso di emergenza e sia per un utilizzo all’aria aperta magari per un picnic e una giornata in compagnia di amici.

  • Le dimensioni e l’ingombro

Certamente le caratteristiche tecniche di un generatore di corrente realizzato da un marchio come Honda sono importanti. Tuttavia è necessario considerare che ci sono altre questioni di cui farsi carico e nel caso specifico delle dimensioni e dell’ingombro del generatore. Infatti siccome questo generatore viene adoperato soprattutto in casa oppure in un garage sarà necessario che ci sia un piccolo spazio dove poterlo riporre senza che ingombri. Per fare questo bisogna scegliere un modello dalle dimensioni contenute ed estremamente compatto con un design essenziale e privo di bombature inutili. In linea generale si possono scegliere dei modelli che hanno una lunghezza inferiore ai 60 cm e questo significa poter inserire il generatore in un vincolo angolo morto della propria abitazione oppure nel garage. L’importante è sempre poterlo avere a disposizione in caso di emergenza per poterlo trasportare facilmente. In questo caso c’è un secondo aspetto di cui tener conto ossia il peso e le soluzioni per il trasporto. Se il peso dovesse essere troppo eccessivo e superare abbondantemente i 15 kg allora meglio scegliere un dispositivo dotato anche delle due ruote con sistema di trasporto. In pratica c’è un manico che permette di tirare il generatore e di poterlo portare in qualsiasi zona della casa senza fare troppa fatica. Se invece il peso dovesse essere inferiore ai 15 kg è anche possibile scegliere un modello che disponga soltanto di un manico purché posizionato in una zona funzionale per semplificare il trasporto.

  • La potenza

Il principale motivo perché si vuole acquistare un generatore Honda è quello di avere a disposizione energia elettrica nel caso in cui ci sia un disservizio nella fornitura oppure si devono utilizzare dei dispositivi elettronici all’aria aperta. Molto dipende dall’utilizzo che se ne vuole fare però avere a disposizione un modello che esprima una potenza effettiva di almeno 2 kilowatt è un bel vantaggio. Ad esempio, si può pensare di utilizzare una piastra di cottura a induzione all’aria aperta oppure un qualsiasi altro prodotto che permetta di preparare dei gustosi piatti da condividere con gli amici a pieno contatto con la natura. Se poi il generatore lo si utilizza prettamente in casa per dare energia elettrica ad un PC di escort oppure per utilizzare un elettrodomestico aggiuntivo per un determinato periodo di tempo sarà sufficiente anche scegliere un modello con potenza inferiore.

  • Sistemi di sicurezza

Il generatore deve essere performante ed avere prestazioni ottimali con una efficienza energetica magari soddisfacente ma al tempo stesso deve essere dotato di una serie di sistemi di sicurezza utili per evitare infortuni e anche danni al dispositivo stesso. Ci sono, infatti, diverse situazioni che potrebbero danneggiare il generatore comportando anche dei rischi per le persone che si trovano nelle vicinanze. Sotto questo punto di vista è fondamentale scegliere un modello la cui struttura esterna è stata realizzata in maniera tale da garantire isolamento elettrico con le parti sotto tensione. Inoltre è altrettanto importante scegliere un sistema con protezione da sovraccarico ed altre situazioni che potrebbero danneggiare i circuiti interni e comportare un rischio di folgorazione.

  • Prese

Ultima valutazione di massima da effettuare prima di acquistare un modello riguarda il numero di prese disponibili ossia l’uscita del generatore. Bisogna possibilmente scegliere un modello che ne disponga di quante più possibili per poter alimentare più dispositivi e per avere prese dal differente amperaggio a disposizione. Tra l’altro per garantire una certa autonomia è bene scegliere un modello che abbia un serbatoio abbastanza capiente a seconda sempre della tipologia di utilizzo e della potenza di cui è dotato. Chiaramente una potenza inferiore richiede un consumo energetico più contenuto.

Classifica top6 dei migliori generatori Honda

generatore honda migliore

  • Honda EU 32i 3200 W – Miglior generatore Honda

Per chi ha esigenza di avere sempre un supporto per generare energia elettrica in un ambiente residenziale oppure all’aria aperta È possibile prendere in considerazione questo generatore realizzato da Honda e strutturato con Un’alimentazione basata sull’utilizzo della benzina.

Offre prestazioni importanti e inoltre garantisce quella necessaria affidabilità per poter sempre avere un mezzo alternativo per garantire l’alimentazione elettrica a qualsiasi elettrodomestico e dispositivo elettronico in generale.

È un generatore basato sull’utilizzo di un motore a quattro tempi capace di sviluppare una potenza in uscita pari a 3200 watt seppure la potenza nominale è di 2600 watt. Non è dotato di ruote per il trasporto Ma questo è giustificato dal fatto che il peso è meno rilevante rispetto ad altri modelli perché di pari a 29,8 kg.

In fase di scelta bisogna considerare che le sue dimensioni di ingombro sono contenute con una lunghezza di 57 cm con 30,6 cm di larghezza e 45,2 di altezza.

Nella confezione di vendita è disponibile un apposito manuale che permette di valutare nel dettaglio tutte le caratteristiche tecniche e soprattutto di ottimizzare l’utilizzo per avere una maggiore durata nel tempo e alta efficienza.

Da segnalare che è sempre nella confezione di vendita c’è un’apposita chiave per le candele che permette la sostituzione o comunque la valutazione di questo importante accessorio.

  • 5,5 KW Honda EM 5500 CXS

È un generatore di corrente capace di sviluppare una potenza pari a 5500 watt alimentato a benzina. Tra le sue caratteristiche tecniche c’è da considerare l’esigenza di avere un certo spazio a disposizione perché di dimensioni abbastanza importanti seppur contenute.

È basato su una struttura esterna che sorregge l’intero generatore e prevede anche la presenza di ruote per semplificare il trasporto e lo spostamento da una parte all’altra.

Il peso complessivo si attesta intorno ai 43 kg e mezzo mentre la potenza in uscita è di 5000 watt per cui può essere adoperato per tantissime esigenze a partire da quelle domestiche fino alla possibilità di organizzare picnic all’aria aperta ed eventi di vario genere per soddisfare delle specifiche esigenze.

Tutto è basato su un motore a quattro tempi che offre delle prestazioni importanti e inoltre è molto affidabile. La frequenza della corrente elettrica è di 50 Hertz per cui in linea con le esigenze di qualsiasi genere di dispositivo da utilizzare. La spesa è ovviamente considerevole tenendo conto della qualità del generatore e di tutte le sue caratteristiche strutturali e tecniche.

  • 4,6 Kw Honda Pramac ES5000 400 V

Rispetto alle altre soluzioni proposte questo generatore realizzato da Honda offre un rapporto qualità prezzo ancora più interessante nonostante le prestazioni siano davvero importanti. In primo luogo c’è da considerare che la potenza massima sviluppata è pari a 4,6 kW con una tensione di 400 V.

Molto bene anche la struttura esterna realizzata in metallo per garantire solidità e resistenza fisica e proteggere la parte del motore da possibili sollecitazioni esterne di natura fisica.

Le dimensioni sono contenute per cui non ci sono problemi per quanto riguarda l’ingombro e anche il peso è al di sotto dei 30 kg per cui il costruttore ha deciso di non prevedere l’installazione di ruote per il trasporto e lo spostamento. Dal punto di vista estetico si presenta con una struttura esterna in di colore verde che si abbina perfettamente con quella portante in colore nero.

La frequenza è di 50 Hertz della corrente generata e inoltre c’è da considerare che l’efficienza è elevata per cui si possono tranquillamente alimentare elettrodomestici importanti in termini di potenza e anche altre dispositivi che potrebbero essere utilizzati all’aria aperta.

  • Honda EU20i Inverter

GENERATORE DI CORRENTE HONDA EU20i INVERTER
  • Utilizzo principale: tempo libero Portatile Potenza massima (W): 2000 Stabilità di voltaggio (%): + o - 1 Tensione in uscita (V): 230

Per chi ha esigenze meno importanti in termini di alimentazione e di potenza da sviluppare c’è la possibilità di valutare questo prodotto molto compatto è sempre funzionale. Si tratta di una generatore di corrente alimentato a benzina e realizzato da un marchio che da sempre si caratterizza per l’alta efficienza e per l’ottima.

Le dimensioni sono davvero straordinarie perché è lungo 51 cm, largo 42,5 e alto soltanto 29,5 cm. Il peso è facilmente gestibile perché i suoi 21 kg permettono al generatore di essere trasportato da una parte all’altra anche grazie all’apposito manico posizionato sulla parte alta.

Da sottolineare che riesce a raggiungere anche una potenza massima di 2000 Watt in uscita mentre quella nominale è di 1.600 watt. Il motore è a quattro tempi è Inoltre c’è una frequenza di 50 Hz. Ritornando al motore è di tipologia monocilindrico raffreddato ad aria con una capacità pari a 0,4 lt con anche il sistema di Olio Alert Sistema.

L’avviamento avviene a strappo e inoltre il rumore è anche abbastanza contenuto se si pensa che siamo a 52 decibel. Questo è un vantaggio di non poco conto soprattutto se si pensa agli utilizzi di questo generatore all’interno di un ambiente residenziale.

La capacità del serbatoio della benzina è di 4,1 l e questo Permette un funzionamento continuativo nel tempo per circa 10 ore. Prestazioni Insomma interessanti Per chi vuole fruire di una sorgente alternativa in casa quadro ci potrebbe essere un guasto o una mancanza programmata di energia elettrica.

Naturalmente va benissimo anche all’aria aperta per un picnic oppure per un qualsiasi piccolo evento.

  • Honda EG3600

HONDA Generatore Eg3600
  • Avviamento autoavvolgente / Dimensioni mm 681 x 530 x 571 / Tecnologia D-AVR / Rumorosità pressione sonora dBA 79.

Questa tipologia di generatore si dimostra la soluzione ideale per chi è alla ricerca di un compromesso tra quelli più importanti e ingombranti e i generatori più piccoli che solitamente vengono utilizzati per piccole utenze. È un produttore realizzato da Honda che si presenta con un motore importante alimentato a benzina e con una potenza nominale di 3600 watt.

Parliamo comunque di un dispositivo imponente per quanto riguarda le caratteristiche tecniche e quelle di ingombro fisico. In particolare è lungo 68,1 cm per una larghezza 53,1 cm mentre l’altezza è di 57,1 cm. È stato sviluppato con tecnologia D-AVR mentre il livello di rumorosità è comunque accettabile perché si tratta di 79 decibel.

È previsto l’utilizzo di un sistema di raffreddamento ad aria forzata che permette al motore di funzionare in maniera corretta e con una capacità di serbatoio che arriva ben 24 litri di benzina. Il motore è a quattro tempi con una cilindrata di 270 cm cubici, mentre il peso complessivo è di 68 kg.

Un prodotto di eccellenza che può essere utilizzato per diverse esigenze anche in contesti professionali grazie alle potenzialità del motore a quattro tempi famoso anche per la sua alta affidabilità.

Tra l’altro prevede una serie di sistemi di sicurezza che permettono di evitare danni al motore qualora ci fosse un funzionamento in condizioni non adeguate come l’auto arresto in quando il livello dell’olio scende al di sotto del determinato range prestabilito.

  • Honda EU 10i

Questo prodotto dispone delle prestazioni delle caratteristiche ideali per chi sta cercando un generatore della Honda che si caratterizza per minimo ingombro e massima maneggevolezza senza rinunciare alle prestazioni.

Honda in questo è un’azienda che da sempre rappresenta il top nel mondo perché il generatore viene realizzato con i migliori materiali e con soluzioni all’avanguardia per garantire corrente stabile con una potenza nominale pari a 1000 watt.

La struttura è semplice realizzata in colore rosso con una plastica abbastanza dura che peraltro garantisce massima leggerezza. La frequenza è di 50 Hertz è inoltre per quanto riguarda l’ingombro fisico c’è da considerare che è ben al di sotto dei 50 cm di lunghezza e dei 25 di larghezza e questo significa poterlo riporre in qualsiasi zona della propria abitazione.

I materiali sono adeguati e inoltre l’utilizzatore può facilmente trasportare da una parte all’altra questo generatore adoperando l’apposito manico posizionato sulla parte alta vicino all’imbocco per il serbatoio per inserire la benzina senza piombo per alimentare il generatore stesso.

Un prodotto che può essere acquistato anche per tenere in casa ed utilizzare in caso di emergenza con l’avvio che avviene a strappo come nella classica tradizione dei generatori Honda è più in generale di tutti quelli che rientrano in questa categoria.

Lascia un commento