Frigorifero Beko: Guida alla scelta dei migliori con classifica top 7

Una delle scelte principali da effettuare nel momento in cui si deve arredare o rinnovare la cucina è il frigorifero.

Il frigorifero rappresenta uno degli elettrodomestici principali e fondamenti nelle vostre case, sul mercato on line o negozi specializzati sono presenti diversi modelli differenziati da dimensioni, capacità, capienza e prezzo.

Oggi vogliamo parlarvi di un’azienda must del settore ovvero Beko, questo marchio è presente da diversi anni nell’ ambito dell’elettronica, avendo portato in auge differenti prodotti sempre validi, nell’ultimo periodo si sta affermando fortemente nell’aver creato differenti frigoriferi che riescono a soddisfare le esigenze di ogni famiglia, in termini di designer, dimensioni e caratteristiche richieste.

Alcune volte non risulta affatto semplice scegliere in maniera competente il miglior frigorifero Beko, che corrisponda assolutamente alle vostre richieste, in termini di capacità, consumo energetico, potenzialità, capienza ed anche stile compatibile con l’arredo della vostra cucina.

Quali sono le caratteristiche principali dei frigoriferi Beko

Alcune volte scegliere un frigorifero Beko , spesso ricade in base alle disponibilità economiche o offerte presenti all’atto dell’acquisto, spesso questo metodo di valutazione, si rileva non congruo o soddisfacente alle vostre richieste, per questo motivo è di estrema importanza conoscere e soprattutto capire quali sono le peculiarità principali e fondamentali che devono avere ogni modello, oltre alle caratteristiche di base come in termini di dimensioni, capacità e consumo energetico.

Vi elenchiamo le caratteristiche maggiori da valutare all’atto della scelta:

  • Porte reversibili

È una delle esclusività che hanno i frigoriferi Beko, avere la possibilità di poter cambiare la posizione delle porte, non ha prezzo, spesso capita di spostare mobili oppure di dover cambiare la cucina, in questo modo possiamo tranquillamente continuare ad utilizzare il nostro elettrodomestico completamente funzionante ed adattabile al nuovo designer;

  • Luci

con il passare del tempo anche l’illuminazione ha avuto una sua evoluzione, passando da un solo e semplice colore giallo a dolci lucine a led, che danno splendore a tutto il frigorifero, anche negli angoli più nascosti, soprattutto di notte quando si vuole fare un piccolo spuntino o semplicemente siete alla ricerca di acqua;

  • Distributore di acqua e ghiaccio

Addio alle vecchie formine per il ghiaccio che veniva riempite di sera per poi essere pronte il giorno dopo quando si portava l’acqua al mare, soprattutto avere sempre a disposizione come dal venditore al consumatore, ghiaccio ed acqua fresca in qualsiasi momento della giornata senza attese, è veramente un valore aggiunto;

  • Controllo della temperatura

Non tutti i frigoriferi delle altre marche hanno questa caratteristica, ovvero, avere la possibilità di controllare la temperatura del frigo senza aprirlo, grazie ad un piccolo display che ci riassume cosa sta accadendo nel suo interno;

  • Zone fredde differenziate

Molto modelli dispongono di questa peculiarità, ovvero ogni zona ha delle temperature differenti che consentono di conservare il cibo in base alle proprie esigenze o di raffreddare subito le bevande posizionandole in un apposito spazio a loro dedicate;

  • Capacità

I frigoriferi presenti sul mercato sono tantissimi, non avrete problemi in base alle vostre esigenze, trovare il modello adatto a voi, tenendo conto ad esempio che una famiglia composta da due persone può dirigersi verso un elettrodomestico con una capienza massima di centoventicinque litri, mentre per cinque componenti bisogna orientarsi su più di cinquecento litri, ed a parte uno spazio per il congelamento;

  • No frost

Questa caratteristica la troverete in quasi tutti i modelli, è ormai ritenuta indispensabile perché elimina uno dei maggiori grattacapi che bisogna affrontare ogni sei mesi in un anno, nel doverlo scongelare per effettuare una pulizia accurata da ghiaccio che si è o si sta per formare;

  • Rumore

Spesso è una delle requisiti che non rientra nelle priorità di scelta, vi invitiamo a fare attenzione, perché acquistare un frigorifero rumoroso, significa perdere la pace sia di giorno ma soprattutto di notte, tutti i modelli della Beko sono sinonimo di garanzia in questo, poiché la rumorosità del motore non supera i quarantacinque decibel.

Classifica top7 dei migliori frigorifero Beko

Frigorifero Beko migliore

L’azienda Beko, ritenuta must nel settore degli elettrodomestici, presenta sul mercato differenti modelli di frigoriferi, capaci di soddisfare qualsiasi esigenza in termini di spazio, designer, capienza e prestazioni.

Alla luce di ciò e di quanto riportato sopra, al fine di aiutarvi in un acquisto mirato senza perdita di tempo, ricerche e soldi, abbiamo deciso di stilare una lista dei sette migliori frigoriferi Beko che troverete in commercio sia on line che negozi.

  • Beko RCNA366E60XBN – Miglior frigorifero Beko

Questo prodotto è uno delle chicche a marchio Beko, a partire dal designer molto semplice ma estremamente elegante grazie al grigio che fa gioco con i componenti in acciaio inox, appartiene alla classe energetica migliore presente sul mercato A+++.

In merito all’installazione è libera, ha una profondità molto standard, quindi può essere inserito in qualsiasi cucina, sicuramente molto capiente perché riesce ad ospitare fino a quasi quattrocento litri, disposti nella seguente modalità, più della metà è dedicata interamente alla parte del frigorifero mentre il restante che risulta ugualmente capiente per il vano freezer.

Rientra tra i modelli maggiormente scelti dalle famiglie numerose o per chi vuole avere una scorta di cibo a disposizione, non avendo possibilità per esigenze personali di fare spesso la spesa.
Il costo di questo modello Beko è molto elevato.

  • Beko RCSA366K40XBN

Beko RCSA366K40XBN - Frigorifero con freezer, 3 cassetti congelatore, 38 dB, acciaio inox
  • BEKO RCSA366K40XBN - Frigorifero con freezer, 3 cassetti congelatore, 38 dB, acciaio inox

Questo prodotto è sicuramente tra i più rivoluzionari di questa società, allo stesso tempo è anche molto accurato nel designer moderno, estremamente elegante grazie al tono delicato grigio.

E’ un modello a libera installazione, ha dimensioni non molto ampie, quindi può essere inserito in qualsiasi cucina, rientra comunque nella categoria dei frigoriferi molto capiente, perché riesce ad ospitare fino a quasi trecento cinquanta libri litri, è sicuramente indicato per le famiglie numerose.

E’ diviso in due parti, nella zona frigo ci sono diversi scomparti in vetro mentre la parte freezer è dotato di tre cassetti molto capienti e funzionali.

Ogni piccolo angolo è illuminato da preziosi led di colore bianco, riescono a dare un tocco di tepore allo stesso tempo luminoso, altra caratteristica che lo rende tra i modelli più preziosi è la silenziosità, di fatti il suo livello di rumorosità è di trentotto dB.

Il costo di questo modello Beko è molto pregiato, credetemi ne vale la pena.

  • Beko RCNA366I40XBN – Frigorifero Beko no frost

E’ un frigorifero a libera installazione, le misure sono 67×59,5×185,2 cm, mentre la profondità è nella media, quindi adattabili a qualsiasi metratura della vostra cucina senza alcun problema, il designer è molto delicato, solo nel colore argento, capacità di capienza non superiore a trecentoventicinque litri, costituito da diversi ripiani tutti interamente in cristallo e con luci a led incorporati, mentre le porte hanno un’apertura di novanta gradi e sono reversibili.

Infine, grazie al sistema total no frost, è possibile avere due tipologie di raffreddamento che consentono di tenere ben separati i cibi e bevande.
Il costo di questo frigorifero Beko è alto.

  • Beko Šaldytuvas RCSA300K30SN

E’ un modello a libera installazione, solo nella variante del colore argento, ha due porte che divide la parte superiore dedicata al frigo e la porte inferiore per la zona freezer.
Questo frigorifero è particolarmente indicato per famiglie di quattro componenti, grazie alla sua capacità di ospitare almeno trecento litri.

Il mini congelatore di cui è composto ha una caratteristica fondamentale, si chiama MiniFrost, nello specifico parliamo di piccolo vaporettore integrato al suo interno, grazie ai prezzi di vapore, consente di non far creare la brina.

Per la parte superiore del frigorifero, è tutto molto gestibile e versatile, perché i ripieni sono in vetro possono essere disinstallati e spostati a proprio piacimento ed esigenza.

Infine, anche se è stata indicata come ultima caratteristica, è tra le più importanti in termini di valutazione d’acquisto, rientra tra i modelli più silenziosi presenti sul mercato, addio fastidiosi rumori notturni che non solo svegliavano tutta la casa, non facendo dormire grandi e piccoli, soprattutto i noiosi richiami delle persone al piano di sotto.

Il costo di questo frigorifero Beko è elevato.

  • Beko RDSA240K10W

Beko RDSA240K10W frigorifero con congelatore Libera installazione Bianco 223 L A+
  • Beko RDSA240K10W Portata: autonomia Capacità netta totale: 223 L. Posizione cerniera porta: destra. Classe climatica: SN-ST

E’ un frigorifero in libero installazione solo di colore bianco, formato da un designer semplice e delicato, le sue dimensioni sono di cinquantaquattro di profondità, sessanta di lunghezza e centoquarantacinque di altezza.

La classe energetica di appartenenza è A+, molto conveniente in termini di consumi, la capienza massima è di duecentocinquanta litri distribuiti egualmente tra freezer e frigo.

Il materiale di cui è formato, parliamo di acciaio, uno dei componenti più resistenti, inoltre è dotato di due caratteristiche fondamentali ed importanti, come l’illuminazione a led, capace di rendere il vostro frigorifero molto luminoso anche negli angoli più disparati, non tutti i modelli di altre marche dispongono della tecnologia MinFrost, che consente grazie ad una piccola valvola di gettare aria per di evitare la formazione della brina e ghiaccio, tutto ciò è certamente sinonimo di sicurezza, in merito alla corretta conservazione degli alimenti e bevande, oltre, sicuramente anche una buona efficienza energetica, che consente di non dover svolgere in modo ciclico ed altamente fastidioso, il lavoro di sbrinamento del frigo in modo manuale.

Il costo di questo frigorifero Beko è medio alto.

  • Beko RCSA366K40XBN

Beko RCSA366K40XBN - Frigorifero con freezer, 3 cassetti congelatore, 38 dB, acciaio inox
  • BEKO RCSA366K40XBN - Frigorifero con freezer, 3 cassetti congelatore, 38 dB, acciaio inox

Stiamo parlando di uno dei prodotti base di casa Beko, infatti anche il designer ricorda un pò i vecchi modelli di frigorifero, diviso in due parte, la parte superiore dedicata al freezer, con due ripiani in alluminio bianco, mentre la parte inferiore è totalmente riservata per la zona frigo, con ripiani in vetro regolabili in base alle proprie esigenze.

La struttura è totalmente in alluminio, materiale assolutamente isolante, per quanto riguarda le porte sono reversibili, possono essere disposte diversamente dal momento in cui lo acquistate in negozio oppure on line.

Dispone di due tecnologie molto importanti, illuminazione a led, che dona luce a qualsiasi piccolo angolo sia del frigo che freezer, e del sistema MinForst, che consente grazie al piccolo ed impercettibile getto di vapore di non creare brina o ghiaccio, noioso successivamente da pulire.

La classe energetica di appartenenza è A+ e la capacità di capienza non supera i trecentoventi litri.
Il costo di questo frigorifero Beko è molto accessibile, inoltre, se volete acquistarlo on line, ci sono molte offerte estremamente vantaggiose.

  • Beko RDSA240K20B

Questo frigorifero è stato progetto in diverse colorazioni nero, bianco, argento, grigio, sabbia, veramente adatto per ogni tipo di gusto ed arredo delle vostre cucine.

E’ in libera installazione , appartiene alla classe energetica A+, le sue dimensioni sono 54x60x145 centimetri, con una capacità di capienza in termini di litri varia verso i duecentocinquanta, tra questo solo circa cinquanta litri sono destinati al congelatore posto nella parte superiore.

Entrambe le porte sono reversibili e tutti i ripieni sia nella zona frigo che freezer sono in cristallo regolabili.

È dotato di un comodo sistema di illuminazione a LED, che lo rende molto luminoso comunque a basso consumo energetico, il livello di rumorosità del suo motore è molto contenuto, infine, non perchè sia meno importante, è munito della tecnologia MinFrost che consente di prevenire la formazione della brina o di ghiaccio.

Il costo di questo frigorifero Beko è molto contenuto.

Quali sono le opinioni, riflessioni e recensioni dei consumatori che hanno acquistato i frigoriferi Beko

Dopo aver effettuato diverse ricerche nei blog o forum, interamente dedicato agli elettrodomestici, in modo specifico ai frigoriferi, i modelli Beko sono ritenuti tra i migliori in commercio.
Non sono state riscontrate al momento delle recensioni negativi, ci riserviamo di monitorarle, al fine di fornirvi sempre informazioni chiari, esaustive e di guida per i vostri acquisti.

Per molti questi prodotti sono sinonimo di garanzia ed efficienza, perché i modelli presenti sul mercato sono veramente tanti, tutti molto capienti e soprattutto capaci di esaudire ogni vostra esigenza.

Il primo aspetto che in molti hanno sottolineato, sono le porte reversibili, anche se avete sbagliato le misure degli spazi a disposizione assolutamente non è un problema, tutto facilmente risolvibile, alcune volte si cambiano le posizione dei mobili, questo non vuol dire dover buttare all’isola ecologica oppure regalare ad un vicino o amico, un elettrodomestico ancora funzionante, soprattutto effettuare un ulteriore spesa.

Altra caratteristica che in molti hanno apprezzato come non mai, la maggior parte dei modelli sono estremamente silenziosi, questa è una peculiarità molta richiesta soprattutto dalle mamme, che spesso metto la culla o il box dei piccoli a dormire, quindi risulterebbe impossibile donargli un sonno riposante come si merita.

Inoltre, molti prodotti sono disponibili in diversi colori, che consentono di adattarli facilmente all’arredamente già presente o che si desidera, anche i piani regolabili sono ritenuti utilli, al fine di una distribuzione efficace e non dispersiva della grande dispensa che si forma nei vostri frigoriferi.

Infine, anche quelli più datati sono dotati di un sistema MinFrost che consente di prevenire la formazione della brina o di ghiaccio, soprattutto di evitare le noiose pulizie cicliche nei cambi di stagioni o quando meglio si preferisce.

I frigoriferi Beko sono sinonimo di garanzia in termini di eleganza ed efficienza.

Lascia un commento