Crema antibiotica per le ferite: Guida alla scelta con classifica top 7 delle migliori

Quando si parla di crema antibiotica per ferite si fa riferimento a quel particolare prodotto pensato per il trattamento della cute danneggiata e infiammata.

Infatti, a differenza delle normali pomate, queste presentano al loro interno ingredienti antisettici, antibatterici e antinfiammatori in grado di riparare la pelle danneggiata, bloccare la proliferazione dei batteri, idratare e favorire la cicatrizzazione.

Per questa ragione è utile per trattare escoriazioni, ustioni, graffi, lacerazioni e ferite superficiali su tutto il corpo, purché non si riveli necessaria l’applicazione di punti di sutura.

Lo scopo della crema antibiotica per ferite è quello di coadiuvare il processo di guarigione, creare una barriera protettiva e stimolare il processo di riparazione della cute.

Come funziona la crema antibiotica per le ferite

2
CREMA NATURALE PER IL TRATTAMENTO PROFESSIONALE DEI TESSUTI CONTRO FERITE APERTE E DECUBITO, GELONI,...
  • ✅ Crema naturale per la guarigione della pelle, i tessuti. Trattamento di ferite, ferite aperte, antidecubito, ustioni, scottature solari, punture di insetti, geloni, riduzione della psoriasi,...
Offerta4
Fidia - Connettivina Bio Crema per irritazioni cutanee e lesioni, ustioni ferite acute e incisioni...
  • Connettivina Bio Crema per irritazioni cutanee e lesioni, ustioni ferite acute e incisioni post-operatorie
Offerta5
TIS - Crema con urea 30%, per rimozione cicatrici e ferite, eczemi, cheratosi, psoriasi, eruzioni...
  • INGREDIENTI NATURALI DI PRIMA QUALITÀ: L'UREA è stato medicalmente dimostrato in vari studi clinici di avere proprietà straordinarie e antimicrobiche che promuovono la rapida guarigione della pelle...
6
CutaTIS Crema Multiuso Cicatrizzante - Rigenera i tessuti, cure speciali contro Eczemi, Pelli molto...
  • RIGENERA LA PELLE: CutaTIS crema aiuta a con il trattamento di vari fastidi, eczemi, ragadi e prurito. Ha proprietà antimicrobiche, pulisce e disinfetta la pelle. La crema forma una pellicola...
Offerta7
HYPERMIX CREMA/GEL 30ML
  • Scelta intelligente per le necessità quotidiane

Affinché il prodotto risulti efficace, è sempre necessario utilizzarlo con costanza. Tuttavia, i risultati che si possono ottenere con le creme antibiotiche per ferite dipende dai principi attivi e dagli ingredienti contenuti all’interno.

Nello specifico, trattandosi di prodotti antibiotici, rivestono la principale funzione di bloccare gli agenti patogeni. Solo in questo modo è possibile evitare un peggioramento e favorire la corretta guarigione cutanea.

A questi elementi si aggiungono poi idratanti, lenitivi, emollienti e calmanti che hanno lo scopo di stimolare la rigenerazione della pelle, favorendo la cicatrizzazione. Non solo, mantenendo la zona priva di batteri e idratata, sarà possibile scongiurare la fastidiosa sensazione di tensione e prurito che spesso si genera nell’area coinvolta da lesioni.

In ultimo, all’interno delle pomate topiche per lesioni sono presenti vitamine e minerali utili a stimolare la rigenerazione cellulare, velocizzando il processo di cicatrizzazione.

Come scegliere la migliore crema antibiotica per le ferite

In farmacia e online è possibile trovare numerose pomate antibiotiche per ferite, con ingredienti e composizioni differenti tra loro.

Benché questo potrebbe rendere difficile la scelta, prestando attenzione ad alcuni semplici fattori è possibile acquistare il prodotto più adatto alle proprie esigenze:

  • assenza di sostanze dannose: questa tipologia di soluzione topica può risultare dannosa se non presenta alcuni standard. Nello specifico, è sempre necessario assicurarsi che sia clinicamente testata e certificata. Per fare ciò è sufficiente consultare la dicitura riportata sulla confezione assicurandosi che riporti tale dicitura;
  • ingredienti disinfettanti: alcune pomate antibiotiche presentano principi attivi disinfettanti, ideali per trattare ferite infette o lacerazioni di grande dimensione. Per questa ragione, qualora fossero particolarmente esposte o doloranti, è sempre consigliabile preferire ingredienti che possano bloccare la proliferazione dei batteri;
  • idratanti: quando la zona coinvolta risulta secca, desquamata o si avverte una sensazione di prurito è opportuno ricorrere ad una pomata arricchita con oli o agenti lenitivi che possano ripristinare il film idro-lipidico della cute, favorendo la guarigione;
  • cicatrizzante: alcune zone del corpo, come le ginocchia, i gomiti o il viso, richiedono molto tempo per cicatrizzare correttamente. Questo dipende dal fatto che l’elevata mobilità renda più complicata da rigenerazione della cute. In queste circostanze è bene prediligere prodotti antibiotici e cicatrizzanti che svolgano la funzione di vera e propria barriera protettiva.

Ingredienti delle creme antibiotiche per le ferite

crema antibiotica per ferite efficace

Ciò che distingue le creme antibiotiche per ferite è la presenza di ingredienti in grado di svolgere un’azione antibatterica e contemporaneamente favorire la rigenerazione cellulare. I più comuni sono:

  • ossido di zinco: elemento essenziale per la guarigione di ferite superficiali. Più in particolare, è in grado di attenuare gli arrossamenti e l’irritazione, sopratutto nel caso in cui le piaghe siano causate da lunghi periodi di degenza. Non solo, l’ossido di zinco è utile per la guarigione di abrasioni anche nei bambini e nei neonati;
  • aloe vera: di origine naturale, favorisce la cicatrizzazione, idrata la pelle e dona un’immedita sensazione di freschezza. Per questa ragione spesso è inserita nelle pomate antibiotiche affinché possa alleviare il prurito, i fastidi connessi alla tensione della pelle ma anche contrastare la comparsa di cicatrici spesse;
  • vitamina B5: stimola la produzione di collagene, essenziale nel processo di cicatrizzazione e rimarginazione delle ferite. Tale vitamina è inoltre indicata per la rigenerazione cutanea poiché protegge la pelle dall’azione dei batteri che causano infezioni;
  • acido ialuronico: svolge un’importante azione idratante, essenziale per favorire la corretta rimarginazione delle ferite. Questo ingrediente è inoltre indicato per la cura delle ferite aperte poiché queste spesso causano dolore per via della tensione esercitata dai lembi di cute. Non solo, l’acido ialuronico è ideale durante la fase di cicatrizzazione poiché mantiene adeguatamente umettata l’area impedendo la formazione di cheloidi.

Effetti collaterali e controindicazioni

Le creme antibiotiche per ferite non presentano, nella maggior parte dei casi, alcuna controindicazione o effetto collaterale. Tuttavia, se si soffre di particolari allergie o patologie dermatologiche è sempre buona norma rivolgersi al proprio medico prima di acquistarle.

In linea generale, i prodotti dermatologicamente o clinicamente testati sono da preferirsi, per sicurezza e affidabilità per quanto riguarda la scelta degli ingredienti, dei principi attivi e del processo produttivo. Un altro aspetto da considerare è il dosaggio.

Sulle confezioni è sempre riportata la quantità e la posologia per orientare il consumatore al corretto utilizzo. Dunque è importante non eccedere e rispettare le indicazioni dell’azienda. Il sovradosaggio può favorire reazioni avverse o allergie.

La classifica top7 delle migliori creme antibiotiche per le ferite

crema antibiotica per ferite migliore

  • Psoraxil System – Miglior crema antibiotica per le ferite 

PSORAXIL SYSTEM - Crema per il Controllo della Psoriasi, Desquamazione Cutanea, Emolliente e...
  • SYSTEM: è una crema per il viso ed il corpo normalizzante ed emolliente della linea Psoraxil, adatta alle persone con pelle psoriasica e desquamazioni cutanee

Tra le migliori creme antibiotiche per ferite è possibile includere Psoraxil System del marchio Lismi. Tale prodotto è pensato per la cura delle pelli che presentano ferite ma necessitano di idratazione.

Non solo, l’azione lenitiva permette di ridurre le infiammazioni e minimizzare le discromie. Grazie all’elevata concentrazione di principi attivi, Psoraxil System garantisce risultati rapidi per favorire la corretta guarigione delle lesioni.

Pro: azione idratante ed emolliente, minimizza le discromie.
Contro:
prezzo, bruciore nella zona dopo l’applicazione.

  • Licotriz Olivolea

No products found.

Licotriz di Olivolea è una pomata pensata per la cura delle lesioni di qualsiasi area del corpo. Più in particolare, è stata studiata per favorire la guarigione di tagli, abrasioni e ferite ma anche di cicatrici causate da operazioni chirurgiche.

Tale prodotto svolge quindi un’azione ripartiva e coadiuva il processo di guarigione per tutte le tipologie di ferite (semi-profonde, post laser e crioterapia, incisioni e graffi) affinché sia possibile prevenire e contrastare la formazione di cheloidi.

Non solo, l’azione emolliente e idratante permette di ridurre la possibilità che si formino discromie, cicatrici spesse e imperfezioni. Licotriz di Olivolea può essere applicata in qualsiasi area del corpo.

Pro: efficacia, azione lenitiva, profumazione.
Contro: prezzo.

  • Aliphia

Crema naturale per la guarigione della pelle, MAXI FORMATO 125 ML, rigenera tessuti, ferite aperte,...
  • ✅ MAXI FORMATO DA 125 ML Crema naturale per la guarigione della pelle, i tessuti. Trattamento di ferite, ferite aperte, antidecubito, ustioni, scottature solari, punture di insetti, geloni,...

Nella classifica delle migliori creme antibiotiche per ferite è possibile includere Epitelin di Aliphia. Questo prodotto è studiato per rigenerare i tessuti, anche di ferite aperte, affinché sia possibile avvertire un’immediata sensazione di freschezza e sollievo.

Non solo, il particolare mix di ingredienti è stato inoltre studiato per prevenire e minimizzare le discromie ma anche per favorire il processo di cicatrizzazione. Grazie all’azione antinfiammatoria, antibatterica e lenitiva, Epitelin di Aliphia può essere impiegata per la cura di lesioni infette e ulcerose.

Pro: azione antisettica, idratazione, prevenzione dei cheloidi.
Contro:
prezzo.

  • Gerialife

Gerialife - Crema antidecubito | Ingredienti naturali con ossido di zinco | Lenisce, idrata e...
  • Crema protettiva composta da ingredienti naturali che forma uno strato sulla pelle, proteggendola dal contatto con le aggressioni esterne.

La creme antibiotica per ferite Skin Protection di Gerialife Bio è studiata per proteggere la pelle lesa dall’azione dei batteri. La presenza di zinco rende questa pomata ideale per la cura di ferite in persone anziane o allettate.

In particolare, l’ossido di zinco è in grado di creare una vera e propria barriera protettiva che evita la proliferazione batterica e favorisce la guarigione della cute.

Non solo, per alleviare la sensazione di prurito e irritazione che coinvolge le aree lesionate è stato aggiunto all’interno l’estratto di aloe vera, in grado altresì di ridurre l’infiammazione e il rossore, e la glicerina, un potente idratante naturale che protegge in maniera efficace la zona.

Pro: idratante, azione antibatterica efficace, allevia il rossore.
Contro:
per asciugarsi completamente richiede molto tempo.

  • Bepanthen Plus

Bepanthen è una soluzione topica pensata per proteggere la cute, che presenta tagli e ferite, dalle infezioni. Non solo, grazie alla presenza di antisettici e vitamina B5 è in grado di favorire la rigenerazione della pelle coadiuvando il processo di cicatrizzazione.

Per questa ragione è consigliata non solo per lesioni superficiali, ma anche per le cicatrici post-operatorie, bruciature e ustioni, abrasioni o screpolature. Lo scopo principale di questo prodotto è quello di contrastare la proliferazione dei batteri creando una vera e propria barriera.

Pro:
idratante, assorbimento veloce, efficace.
Contro:
profumazione intensa.

  • Azulenal

Crema Azulenal con Guaiazulene per l'Eczema | Crema Multiuso per la Riparazione delle Ferite |...
  • CREMA DI GUARIZIONE DELLE LESIONI: Aiuta ad alleviare piaghe, arrossamenti cutanei, irritazioni cutanee e psoriasi

Azulenal è un prodotto studiato per la cura delle lesioni di tutto il corpo. Più in particolare, questa crema è stata formulata con ingredienti adatti anche ai neonati e alle donne incinta.

L’azione riparatrice e rigeneratrice permette di rimarginare le ferite rapidamente contrastando le infezioni causate dalla proliferazione dei batteri. Tale pomata è indicata per la cura di ferite superficiali, abrasioni, aree screpolate e irritazioni poco estese e può essere applicata anche nella zona genitale.

Pro: adatta per adulti e bambini, azione riparatrice rapida sulla cute più sottile.
Contro:
presenza di petrolati.

  • Connettivinabio Plus

Infine, tra le migliori creme antibiotiche per lesioni è possibile citare Connettivina Bio Plus. Tale prodotto è studiato per accelerare il processo di cicatrizzazione di ferite, abrasioni e piaghe.

Non solo, grazie alla presenza di particolari eccipienti è in grado di minimizzare le discromie, ammorbidire la cute per scongiurare la formazione di cheloidi e rendere più elastica la pelle affinché i margini si congiungano senza causare una fastidiosa sensazione di tensione.

La texture leggera conferisce alla zona trattata una piacevole sensazione di freschezza, ideale in presenza di irritazioni e rossori.

Pro: efficace su vari tipi di lesioni, azione idratante, contrasta la formazione di cheloidi e discromie.
Contro:
confezione con poco prodotto.

Lascia un commento