Climatizzatore Samsung: Quale acquistare? Guida alla scelta con classifica

Regolare le temperature interne di un’abitazione e di un luogo di lavoro è fondamentale per vivere bene e godere di massimo comfort.

Purtroppo in ragione di abitazioni non ottimizzate dal punto di vista dell’isolamento termico e di altre questioni di natura tecnica, è abbastanza comune il problema di ritrovarsi, durante il periodo estivo, con una casa eccessivamente calda che tra le altre cose non permette di dormire bene durante le ore notturne.

Fortunatamente la tecnologia viene incontro a questo genere di esigenza proponendo un’ampia gamma di soluzioni tra cui l’utilizzo dei climatizzatori. Sono dei dispositivi che possono essere sviluppati con sistemi differenti per il raffreddamento e che vengono realizzati da importanti marchi che abbinano efficienza ed affidabilità come nel caso di Samsung.

In questa guida vogliamo a sviluppare una serie di considerazioni che aiutano nella scelta dei migliori climatizzatori Samsung tenendo conto delle caratteristiche dell’ambiente in cui si va ad installare il climatizzatore e di come lo si utilizza. Inoltre proponiamo anche una classifica top 7 dei migliori climatizzatori Samsung.

Principio di funzionamento dei climatizzatori Samsung

Offerta1
Samsung WindFree Comfort Next, Climatizzatore Monosplit pompa di calore, 12000 BTU, SmartThings e...
  • Questo articolo viene spedito in 2 scatole. Le diverse scatole possono essere consegnate con un massimo di 72 ore di differenza. INFORMAZIONI AGGIUNTIVE NECESSARIE - verificare le indicazioni...
Offerta2
Samsung AR30 Malibu, Climatizzatore Monosplit in pompa di calore, 12000 BTU, GAS R32,...
  • Questo articolo viene spedito in 2 scatole. Le diverse scatole possono essere consegnate con un massimo di 72 ore di differenza. INFORMAZIONI AGGIUNTIVE NECESSARIE - verificare le indicazioni...
3
Samsung Condizionatore AR35 12000 BTU F-AR12ART
  • Climatizzatore Samsung FAR12ART 3027 fg/h A++ Bianco
4
Climatizzatore Condizionatore AR35 Samsung da 9000 btu con inverter F-AR09ART in A++
  • Climatizzatore Condizionatore AR35 Samsung da 9000 btu con inverter F-AR09ART in A++
5
Climatizzatore Condizionatore Samsung Cebu Wi-Fi dual split 9+12 9000+12000 btu inverter A+++ in R32...
  • Il climatizzatore condizionatore Samsung Cebu dual split riscalda, raffresca e deumidifica qualsiasi ambiente

L’obiettivo di un climatizzatore è quello di permettere la regolazione delle temperature interne di un edificio sfruttando le innovazioni tecnologiche. I climatizzatori Samsung sono realizzati principalmente con un sistema che sfrutta un gas refrigerante ma ci sono anche dei modelli differenti che invece sono basati sull’acqua refrigerante.

Nel secondo caso l’acqua viene fatta passare in un circuito particolare con tanto di ventilazione per fare in modo di abbattere la temperatura del liquido e quindi proporre nell’ambiente area fresca. Invece i climatizzatori Samsung che sfruttano il gas refrigerante catturano aria calda e restituiscono aria fresca sfruttando le caratteristiche fisiche e chimiche del gas.

Queste sono essenzialmente le due principali categorie di questo elettrodomestico sempre più presente nelle case degli italiani anche perché le escursioni termiche negli ultimi anni sono davvero notevoli soprattutto in alcune zone del paese.

Come scegliere il migliore

Climatizzatore Samsung dual split

Sul mercato c’è un ampia gamma di climatizzatori Samsung da poter acquistare per assolvere al meglio le esigenze di un luogo di lavoro come un ufficio e uno studio professionale oppure di un ambiente residenziale.

Prima di evidenziare le principali caratteristiche da studiare attentamente prima della scelta, è comunque indispensabile sapere che in commercio esistono due principali tipologie di climatizzatori. La prima tipologia è quella fissa per cui il prodotto viene installato in una parte specifica della casa per fare in modo che si possono regolare le temperature in quell’ambiente.

L’alternativa è il climatizzatore portatile per cui è un prodotto trasportabile da una parte all’altra, che ha come principali caratteristiche maneggevolezza e leggerezza nonché un sistema di trasporto semplice e funzionale.

Entrambe le tipologie possono essere previste come un unico elemento che quindi assolve a tutte le varie funzioni necessarie per regolare le temperature. In alternativa c’è un’unità esterna e un’interna che viene chiamata Split perché è quella che permette di catturare aria calda e restituire fresca.

Inoltre i climatizzatori possono essere basati sulla tecnologia DC inverter il che significa riuscire anche a riscaldare durante il periodo invernale.

Cosa considerare in fase di scelta

Per scegliere i migliori climatizzatori Samsung o per meglio dire quelli più adatti per le proprie esigenze è fondamentale effettuare delle valutazioni. La prima riguarda la necessità di fissare un budget per l’acquisto. In questo modo il confronto viene fatto tra modelli che hanno grosso modo lo stesso prezzo di vendita.

La seconda valutazione invece riguarda le caratteristiche dell’ambiente e in particolare bisogna misurare la metratura del luogo in cui si vuole installare il climatizzatore. Tra l’altro è bene anche valutare come e se sono presenti delle divisioni tra i vari ambienti.

Ad esempio, se ci si ritrova in casa con un open space che ingloba l’ingresso il soggiorno e la cucina e si va ad installare un climatizzatore Il dimensionamento del dispositivo deve essere fatto rispetto alla metratura complessiva di questo ambiente. Ma a che cosa serve conoscere la metratura dello spazio in cui si installa il climatizzatore?

Molto semplicemente c’è una corrispondenza tra lo spazio dell’ambiente in cui bisogna regolare la temperatura e la potenza del climatizzatore che viene espressa in BTU. Nello specifico per ogni singolo metro quadrato all’incirca bisogna considerare 340 btu per cui una stanza di 20 metri quadrati richiede un dispositivo caratterizzato da 6.800 BTU.

Sistema di filtraggio e funzioni di un climatizzatore Samsung

La differenza tra un modello di climatizzatore e un altro viene valutata anche e soprattutto rispetto alla capacità di garantire salubrità nell’ambiente e quindi la qualità del sistema di filtraggio. Il filtro deve essere in grado di bloccare la gran parte delle particelle di polvere e tutti quegli agenti patogeni che potrebbero innescare malanni di stagione e allergie.

Il filtro è essenziale per avere il massimo comfort in casa. Inoltre oggi i modelli più all’avanguardia dispongono di una serie di funzioni aggiuntive a partire da quelle che permettono di accendere e spegnere e programmare il funzionamento.

La programmazione può essere fatta tramite il telecomando presente nella confezione di vendita oppure, se si tratta di un climatizzatore Smart, utilizzando il proprio smartphone e con l’applicazione prevista.

Ci sono poi tante altre funzioni aggiuntive che permettono di mantenere la temperatura di comfort al livello desiderato e di accelerare il raffreddamento non appena arrivati in casa con delle funzioni tipo Fast. C’è poi la funzione di auto pulizia per mantenere il condizionatore nelle condizioni migliori di utilizzo e per garantire massima igiene nell’ambiente.

Classifica top7 dei migliori climatizzatori Samsung

Climatizzatore Samsung migliore

  • Samsung Windfree Comfort – Miglior climatizzatore Samsung

Samsung WindFree Comfort Next, Climatizzatore Monosplit pompa di calore, 9000 BTU, SmartThings e...
  • Questo articolo viene spedito in 2 scatole. Le diverse scatole possono essere consegnate con un massimo di 72 ore di differenza. INFORMAZIONI AGGIUNTIVE NECESSARIE - verificare le indicazioni...

Al primo posto della nostra classifica abbiamo voluto inserire questo climatizzatore Samsung adatto per ambienti di circa 30 metri quadrati in quanto la potenza è di 9.000 BTU. È un modello Smart perché può essere collegato alla rete wi-fi di casa per sfruttare al meglio tutte le sue funzionalità attraverso l’apposita applicazione di Samsung, SmartThings.

In questo modo dal proprio smartphone è possibile selezionare la temperatura di funzionamento, la velocità di ventilazione e la posizione delle alette per indirizzare il flusso verso le zone più adatte.

A tal proposito per evitare che il flusso di aria fredda arrivi direttamente sulle persone oppure in determinati punti è possibile utilizzare una funzione che permette di chiudere completamente le alette e grazie ad un’apposita struttura ad alveare con tanti microfori che consentono una fuoriuscita omogenea dell’area fredda.

È un prodotto che sfrutta la tecnologia a gas refrigerante ossia R32 che garantisce anche il miglior riscontro possibile per quanto riguarda la tutela dell’ambiente perché c’è un rilascio minimo dell’aria di anidride carbonica.

La struttura è realizzata con un design esteticamente moderno e lineare e inoltre c’è la tecnologia inverter per cui lo si può usare anche durante il periodo invernale per riscaldare. L’efficienza energetica è A++ nel caso lo si utilizzi come climatizzatore mentre diventa A+ nel caso di riscaldamento.

  • Samsung Cebu Wi-Fi Dual Split – Climatizzatore Samsung dual split

Climatizzatore Condizionatore Samsung Cebu Wi-Fi dual split 9+12 9000+12000 btu inverter A+++ in R32...
  • Il climatizzatore condizionatore Samsung Cebu dual split riscalda, raffresca e deumidifica qualsiasi ambiente

Come seconda opzione abbiamo voluto indirizzare l’attenzione verso una configurazione adatta per raffrescare ambienti di circa 70 metri quadrati. Infatti, si tratta di un condizionatore di classe energetica A+++ che dispone di una unità esterna e di due Split interni rispettivamente di 9.000 e 12.000 BTU.

Avere un prodotto con classe energetica massima significa poter risparmiare in maniera importante in bolletta senza rinunciare al comfort. È realizzato con tecnologia inverter per cui lo si può utilizzare anche come fonte di riscaldamento durante il periodo invernale e inoltre c’è da considerare che è in grado di deumidificare qualsiasi ambiente.

C’è ovviamente il gas refrigerante R32 per minimizzare l’impatto sull’ambiente esterno e alcune funzioni utili come, ad esempio, la programmazione per lo spegnimento automatico fino ad un massimo di 60 ore.

Attivando invece la funzione di intelligenza artificiale il dispositivo si autogestisce per cui in funzione delle caratteristiche ambientali e delle temperature presenti nell’ambiente in cui installato decide che genere di funzione attivare per garantire massimo livello di comfort e avere un ambiente salubre.

  • Samsung WindFree Elite – Climatizzatore Samsung windfree

Samsung  WindFree Elite, Climatizzatore Monosplit in pompa di calore, 12000 BTU, SmartThings e...
  • Questo articolo viene spedito in 2 scatole. Le diverse scatole possono essere consegnate con un massimo di 72 ore di differenza. INFORMAZIONI AGGIUNTIVE NECESSARIE - verificare le indicazioni...

Sul gradino più basso del proprio abbiamo voluto inserire un dispositivo tecnologicamente avanzato che rispetto agli altri due ha un costo più elevato.

Il prezzo più elevato che però viene giustificato da una classe energetica A+++ sia per quanto concerne la fase di raffrescamento sia per quanto riguarda il riscaldamento, perché anche questo modello è dotato di pompa di calore per assolvere le esigenze del periodo invernale.

È gestito con tecnologia a gas refrigerante R32 per cui le emissioni delle diete carbonica nell’aria sono minime c’è il sistema di con tecnologia windfree per cui grazie a 21.000 microfori l’aria viene distribuita in maniera omogenea nell’ambiente evitando il fastidio di quei oggetti d’aria diretti.

Essendo un prodotto Smart si può collegare alla rete wi-fi presente in casa per sfruttare le potenzialità dell’applicazione SmartThings che permette di gestire praticamente tutti i dispositivi Samsung presenti nel proprio ambiente residenziale con il proprio smartphone.

La potenza è di 9000 BTU per cui è un prodotto adatto per ambienti di circa 30 metri quadrati è inoltre disponibile dell’intelligenza artificiale che si è attivata si autogestisce e regola le temperature e gli altri parametri al meglio.

  • Samsung AR30 Malibu – Climatizzatore Samsung inverter

Offerta
Samsung AR30 Malibu, Climatizzatore Monosplit in pompa di calore, 12000 BTU, GAS R32,...
  • Questo articolo viene spedito in 2 scatole. Le diverse scatole possono essere consegnate con un massimo di 72 ore di differenza. INFORMAZIONI AGGIUNTIVE NECESSARIE - verificare le indicazioni...

Ai piedi del podio un prodotto che offre un ottimo rapporto qualità prezzo tenendo conto che si tratta comunque di un climatizzatore Samsung con potenza pari a 12.000 BTU per cui lui si può usare in ambienti fino ad un massimo di 40 metri quadrati per poter godere al meglio del comfort.

Prevede un filtro antipolvere ed è sviluppato con tecnologia inverter per cui c’è anche la possibilità di riscaldare però con efficienza energetica A. La classe energetica per quanto concerne il raffrescamento è A++ per cui i consumi sono veramente contenuti.

C’è poi da considerare che dispone di un timer che arriva fino a 72 ore e di diverse funzioni aggiuntive che permettono di regolare le temperature di gestire il livello di umidità nell’aria e di accelerare la fase di raffreddamento con la funzione Fast Cooling.

Da segnalare che il livello di rumorosità è di soli 22 decibel per cui adatto per un uso notturno senza creare disagi per le persone che dormono e per i vicini di casa.

  • Samsung Clima AR09RXWXCWKNEU – Climatizzatore Samsung Wi Fi

Samsung Clima AR09RXWXCWKNEU+AR09RXWXCWKXEU WindFree Comfort Monosplit Climatizzatore, 2019, Wi-Fi,...
  • Questo articolo viene spedito in 2 scatole. Le diverse scatole possono essere consegnate con un massimo di 72 ore di differenza. INFORMAZIONI AGGIUNTIVE NECESSARIE - verificare le indicazioni...

È un climatizzatore Samsung in tecnologia Digital inverter dotato di un solo Split interno di potenza pari a 9000 BTU e questo va tenuto in conto per dimensionare al meglio il suo utilizzo negli ambienti. In linea generale il consiglio è di non installarlo in una stanza di oltre 30 metri quadrati altrimenti si potrebbe far fatica ad ottenere le temperature cercate.

È un prodotto Smart con wi-fi integrato che permette di collegarsi alla linea wi-fi disponibile in casa per poter utilizzare al meglio l’apposita applicazione Samsung grazie alla quale gestire tutte le varie esigenze a partire dalla programmazione per lo spegnimento ritardato fino alla scelta delle temperature.

Anche questo prodotto è stato creato con aletta fissa realizzata con 21.000 microfori per inserire nell’ambiente un flusso d’aria omogeneo evitando quei getti diretti che molto spesso causano malanni di stagione.

Le sue caratteristiche permettono di ottenere immediata frescura in casa con un minor consumo e il livello di rumorosità è di soli 19 decibel per cui è impercettibile. È dotato della funzione auto clean per cui si avvia automaticamente una procedura di pulizia interna che permette di prevenire la proliferazione di muffe, batteri e di cattivi odori.

  • Samsung WindFree Avant

È uno dei modelli più potenti attualmente disponibili sul mercato per quanto riguarda la proposta di Samsung con i suoi 18.000 BTU per rinfrescare adeguatamente uno spazio di 55 metri quadrati.

Le caratteristiche tecniche sono molto simili a quelle degli altri prodotti perché si tratta di una dispositivo con gas refrigerante R32 per tenere sotto controllo le emissioni di anidride carbonica e inoltre dispone di una funzione di intelligenza artificiale per gestire in automatico tutte le principali prestazioni e regolare la temperatura al meglio.

È una climatizzatore con classe energetica A++ e anche in questo caso c’è il sistema inverter per cui è adatto per riscaldare durante il periodo invernale.

Il livello di rumorosità è molto basso per cui può essere usato tranquillamente la sera durante le ore di riposo notturno e dispone di tecnologia Smart per cui è collegabile alla rete wi-fi di casa per usarlo con l’apposita applicazione scaricabile su un tablet e su uno smartphone.

  • Samsung Serie AR35

Abbiamo voluto chiudere la nostra speciale classifica top 7 climatizzatori Samsung con una proposta adeguata per chi vuole tenere sotto controllo anche il discorso budget.

Propone un ottimo rapporto qualità prezzo per un dispositivo che comunque ha una potenza di 12.000 BTU e una classe energetica A++ quando si utilizza per raffreddare gli ambienti e di classe energetica A+ per le esigenze di chi vuole riscaldare.

L’ingombro è davvero minimo e le caratteristiche estetiche sono adeguate per poter ottenere un elemento di design.

Il livello di rumorosità è molto basso per cui non ci sono problemi nell’utilizzare il dispositivo durante le ore notturne e ci sono diverse funzioni molto interessanti come quella di spegnimento automatico e di regolazione della temperatura per potersi addormentare in condizioni climatiche ideali.

Lascia un commento