Climatizzatore portatile Argo: Qual è il migliore? Classifica TOP7

I climatizzatori portatili Argo, sono un’ottima alternativa per chi non può installare il condizionatore normale fissato al muro.

Ci sono varie metodologie infatti per poter rinfrescare l’aria dell’ambiente circostante. Ogni ambiente è diverso e ogni persona ha le proprie esigenze.

Per esempio, i condizionatori portatili Argo, sono indispensabili per chi ha bisogno di uno strumento più potente rispetto al raffrescatore evaporativo ad acqua o rispetto ad un semplice ventilatore.

Come funzionano i condizionatori portatili Argo

1
ARGO Milo Plus Climatizzatore Portatile 13000 BTU/H con Pompa di Calore, 230 V, 40.5 x 38.5 x 83.5...
  • Climatizzatore portatile con wifi con pompa di calore, 13000 btu/h, classe a in freddo e a++ in caldo, 4 modalità di funzionamento: raffrescamento, riscaldamento, ventilazione, deumidificazione +...
Offerta2
Argo Relax Style, Climatizzatore Portatile 10000 Btu/H, 2.6 Kw, Bianco, 36.2 x 30.6 x 80.5 Cm
  • Climatizzatore portatile, classe energetica a, 3 modalità: raffrescamento, ventilazione, deumidificazione e 3 velocità di ventilazione + auto
Offerta3
Argo Einar Plus, climatizzatore d'aria locale monoblocco 13000 BTU/h e con pompa di calore; dotato...
  • Climatizzatore portatile, 13000 BTU/h, con pompa di calore, 1000 BTU/h, e con WiFi integrato;
Offerta4
ARGO KENNY EVO, Condizionatore Portatile, 8000BTU con R290 e Timer di funizonamento
  • Condizionatore portatile 8000 Btu/h consigliato per ambienti fino a 20mq
Offerta5
Argo Orion Climatizzatore Portatile 9000 Btu/H, Bianco
  • Climatizzatore portatile 9000 btu/h, classe a, 3 modalità di funzionamento: raffrescamento, ventilazione, deumidificazione

Funzionano nella stessa maniera dei condizionatori a muro.

Presentano un tubo con cui veicolano l’aria calda dell’ambiente all’esterno, raffreddando quella interna.

Solitamente questi condizionatori, si dividono in due tipi:

  • Modello on/off: una volta raggiunta la temperatura impostata, si spegne automaticamente
  • Modello inverter: quando viene raggiunta la temperatura desiderata, diminuisce la sua potenza abbassando i consumi fino al 30%

Vi è una sorta di ciclo termodinamico, che viene sfruttato tramite un fluido termovettore.

Il fluido termovettore è un liquido o un gas che immagazzina e trasporta il calore.

Genericamente possono utilizzare due tipi di raffreddamento: quello aria-aria e quello aria-acqua.

Nel primo sistema, l’aria viene raffreddata semplicemente dall’aria; nel secondo caso l’aria viene rinfrescata grazie alla presenza dell’acqua.

I condizionatori portatili si suddividono in due categorie.

  • Condizionatori portatili monoblocco
  • Condizionatori portatili split

I monoblocco vengono chiamati così perché racchiudono al loro interno tutti gli elementi da utilizzare, quindi lo scambiatore di calore, la ventola e il motore.

La ventola veicola esternamente l’aria raffreddata, l’umidità viene trasformata in condensa quindi passa allo stato liquido come acqua, la quale rimane raccolta in una vaschetta.

È presente ovviamente il tubo che deve essere collegato all’esterno per permettere all’aria calda di non tornare inutilmente nell’ambiente. Per questo è necessario eseguire dei lavori quali la creazione di un buco o nel vetro della finestra, o nel muro.

La vaschetta dove si raccoglie la condensa, deve essere pulita e svuotata una volta riempita.

Il condizionatore split portatile invece, è composto da elementi separati: è presente lo split che è facilmente trasportabile grazie a pratiche ruote, e poi c’è il motore che va collegato all’esterno.

Rispetto ai monoblocco, hanno un effetto refrigerante maggiore, ed inoltre sono più silenziosi, in quanto il motore è posto all’esterno della stanza.

Come scegliere il miglior condizionatore portatile Argo

condizionatore portatile Argo efficace

Prima di acquistare il condizionatore, è bene tenere conto di alcuni aspetti fondamentali, per poter comprare quello che è più adatto alle proprie esigenze.

La prima caratteristica da tenere in considerazione, è la potenza refrigerante.

L’unità di misura è di solito il British Thermal Unit (BTU), che presenta di solito un valore tra i 9000 e i 10000 BTU.

Ci sono però modelli molto più potenti, che arrivano anche a 18000 BTU, e sono utili per le stanze più grandi o per stanze molto più calde.

Un altro aspetto di cui tenere conto, è ovviamente il consumo energetico. Essendo apparecchi che hanno un consumo abbastanza elevato, è bene cercarli con categoria energetica almeno A, meglio se superiore.

Quelli con la tecnologia inverter, consumano leggermente di meno rispetto agli altri.

Di fondamentale importanza è poi la rumorosità.

Potrebbero diventare infatti fastidiosi durante il riposo notturno, motivo per cui è meglio acquistarli silenziosi. Un condizionatore silenzioso è tarato sui 20 dB, uno rumoroso sui 50-60 dB.

Un valore di 50-60 dB, e comparabile con un tono normale di voce umana.

Quali sono i pregi e i difetti dei condizionatori portatili Argo

Il principale vantaggio del condizionatore portatile, è quello di poterlo utilizzare senza dover installare a parete delle unità fisse esterne, con conseguente risparmio anche in termini economici di lavori di muratori ed idraulici, per non parlare del prezzo della manodopera del tecnico specializzato all’installazione.

Per lo spostamento sono presenti pratiche ruote che permettono di non fare fatica fisicamente. Tuttavia, ciò comporta il disagio di dover fare più buchi per permettere al tubo di buttare fuori aria calda, a meno che il condizionatore non si decida di usarlo in una sola stanza.

Un altro vantaggio è la presenza del tubo di plastica flessibile, che permette un maggiore agio nel suo posizionamento. Molti appartamenti infatti potrebbero già avere il buco predisposto.

Gli svantaggi principali sono il fatto che la potenza non può essere paragonata a quella di un condizionatore standard a parete. Inoltre il getto dell’aria è pressoché ridotto, quindi l’aria non verrà distribuita in maniera del tutto omogenea nella stanza.

Per avere infatti un effetto uniforme, sarebbe necessario mettere questi condizionatori in alto, ma questo non è ovviamente possibile per ingombri e tipologia di prodotto.

Che cosa è Argo

Argoclima, conosciuta comunemente come Argo, è un’azienda italiana specializzata nei sistemi di climatizzazione, molto attenta tuttavia alla tematica ambientale, utilizza infatti fonti rinnovabili. Si occupa anche di riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria.

I suoi stabilimenti operativi si trovano a Gallarate in provincia di Varese (stabilimento produttivo), e ad Alfianello in provincia di Brescia (stabilimento logistico dedicato alla distribuzione dei prodotti).

È un’azienda che rimane sempre aggiornata sulle ultime tecnologie e risorse, organizza infatti corsi di aggiornamento e training tecnici periodici rivolti ai propri dipendenti.

Sul territorio italiano sono presenti più di 500 centri di assistenza composti da una struttura pre-vendita che si rivela particolarmente utile per fornire agli acquirenti informazioni precise basate sulle esigenze del cliente.

Argoclima è stata riconosciuta dalla Aicarr (Associazione Italiana Condizionamento dell’Aria, Riscaldamento, Refrigerazione), come la miglior azienda in termini di tecnologia per il clima, ma anche in termini di attenzione all’ambiente.

L’azienda è presente sul territorio italiano dal 1929, ed ha iniziato a produrre stufe, radiatori e caldaie. Il primo condizionatore lo ha prodotto negli anni ’60. Il boom lo ha però fatto intorno agli anni ’90, quando la cultura dell’aria condizionata ha iniziato a diffondersi.

Con lo slogan “improve your life“, ha come mission quella di migliorare la vita delle persone, nel rispetto dell’ambiente e delle fonti rinnovabili.

Questione molto importante: Argo aderisce al superbonus per l’efficientamento energetico degli edifici, è possibile detrarre il 65% e il 50% delle spese e fornisce un incentivo stabile per le pompe di calore termiche.

Classifica top7 dei migliori condizionatori portatili Argo

condizionatore portatile Argo migliore

  • Argo Milo Plus – Miglior condizionatore portatile Argo

ARGO Milo Plus Climatizzatore Portatile 13000 BTU/H con Pompa di Calore, 230 V, 40.5 x 38.5 x 83.5...
  • Climatizzatore portatile con wifi con pompa di calore, 13000 btu/h, classe a in freddo e a++ in caldo, 4 modalità di funzionamento: raffrescamento, riscaldamento, ventilazione, deumidificazione +...

Climatizzatore dotato di wi-fi e pompa di calore, ha un BTU di 13000 e un’ottima classe energetica A++.

ha quattro modalità di lavoro: deumidificazione, ventilazione, raffrescamento e grazie alla presenza della pompa di calore, anche di riscaldamento.

Inoltre è in un certo senso intelligente, perché grazie al suo sensore che misura la temperatura, può decidere da solo tramite la funziona “auto”, cosa attivare.

Presenta un moderno schermo digitale a led e anche un telecomando sempre a led.

Con le sue tre modalità di ventilazione, oscillazione e flap mobile, è programmabile con un timer di 24 ore.

Ha le funzioni sleep, memory, auto diagnosi, x-fan e intelligent pre-heating.

Nella confezione è presente il tubo flessibile, adattatore per finestra e Kit per installazione fissa a vetro.

Le dimensioni sono 83, 5×40, 5×38, 5cm, il peso è 36kg e dispone di ruote per il trasporto.

Prezzo molto alto.

  • Argo Milo Plus New

Argo Milo Plus New, climatizzatore d'aria locale monoblocco 13000 BTU/h e con pompa di calore 13000...
  • Climatizzatore portatile, 13000 BTU/h, con pompa di calore, 13000 BTU/h, e con WiFi integrato;

Clima portatile con 13000 BTU.

Dotato di pompa di calore, permette anche il riscaldamento quando fa freddo. Ha il wifi incorporato e possiede per il freddo una classe energetica A, mentre per il caldo ha una classe energetica A++.

Può anche ventilare, raffreddare e deumidificare.

Promette le funzioni swing, intelligent pre-heating, sleep, memory, x-fan e auto-diagnosi per rilevazione di eventuali guasti e avvisi di manutenzione.

Copre una stanza di 45 metri cubi.

Ha il kit di posizionamento con il tubo e il telecomando.

Prezzo alto.

  • Argo Loki Plus Wf

Offerta
ARGO LOKI PLUS WF, Condizionatore portatile 13000 btu/h con pompa di calore e WiFi integrato, R290,...
  • Climatizzatore portatile 13000 BTU/H con pompa di calore e WiFi di serie, perfetto anche per le mezze stagioni

Climatizzatore portatile di 13000 BTU, con pompa di calore e wifi. Ha funzioni di riscaldamento, raffreddamento e ventilazione con tre velocità diverse.

È utilizzabile nella modalità sleep, memory con flip fissi o in movimento.

La manutenzione è resa semplice dall’autodiagnosi sul display.

Presente il kit per l’installazione alla finestra.

Livello sono 51 dB, dimensioni ‎77 x 47 x 38 cm e peso 31 Kg.

Prezzo alto.

  • Argo Zori

ARGO ZORI, Condizionatore portatile 10000 btu/h, con timer ON/OFF, bianco
  • Condizionatore portatile 10000 btu/h ideale per ambienti di medie dimensioni; vertical Design Concept per la massima compattezza

Questo condizionatore di 10000 BTU è ideale per gli ambienti di medie dimensioni.

Con un design verticale per occupare il meno spazio possibile, ha le funzioni di raffrescamento, ventilazione e deumidificazione.

Sono disponibili le funzioni sleep, memory e di autodiagnosi.

La rumorosità è di 48 dB, mentre le dimensioni sono 70,5 x 28,7 x 32,6 cm, mentre il peso è di 24 Kg.

Prezzo medio alto.

  • Argo Kenny Evo

Offerta
ARGO KENNY EVO, Condizionatore Portatile, 8000BTU con R290 e Timer di funizonamento
  • Condizionatore portatile 8000 Btu/h consigliato per ambienti fino a 20mq

condizionatore portatile di 8000 BTU consigliato per ambienti di massimo 20 metri quadri.

Dispone di alette direzionabili per funzioni di deumidificazione, raffrescamento e ventilazione.

Telecomandabile con due velocità di ventilazione.

Rumorosità di 50 dB.

Viene venduto con il kit di installazione.

Le dimensioni sono ‎67,8 x 32,8 x 30,5 cm per un peso di 19 Kg.

Prezzo medio alto.

  • Argo Iside 10000 Btu Classe A

Più economico rispetto agli altri modelli, ha 10000 BTU.

Design minimal, dispone di pannello digitale.

Raffresca, ventila e deumidifica.

Ha la funzione di autodiagnosi, sleep, memory e anche la funzione “blocco bambino”.

Sono presenti solo due velocità di ventilazione e ha le ruote per il trasporto agile.

Nella confezione sono presenti il kit per l’installazione.

Prezzo medio.

  • Argo Orion

Offerta
Argo Orion Climatizzatore Portatile 9000 Btu/H, Bianco
  • Climatizzatore portatile 9000 btu/h, classe a, 3 modalità di funzionamento: raffrescamento, ventilazione, deumidificazione

Questo climatizzatore con classe energica A, ha una potenza di 9000 BTU.

Ha tre diverse funzionalità: raffrescamento, deumidificazione e ventilazione.

È possibile regolare la velocità di ventilazione in tre modi o si può impostare con modalità automatica e con flap superiore motorizzato. L’oscillazione permette di rinfrescare più parti della stanza.

Ha un timer digitale di 24 ore in cui si può programmare l’accensione e lo spegnimento e presenta l’opzione sleep, swing, memory, reset del filtro e autodiagnosi di eventuali problemi.

È facilmente trasportabile grazie alla pratica maniglia e alle ruote multidirezionali.

Il filtro è facilmente smontabile, e grazie all’avviso dello strumento per la pulizia, potrete essere sicuri del momento giusto per pulirlo.

Nella confezione si può trovare il telecomando per gestirlo a distanza, il tubo flessibile, il kit per l’installazione fissa al vetro e l’adattatore per la finestra.

Il livello sonoro è di 48 dB.

Le dimensioni sono ‎70,5 x 41,9 x 33,8 cm; il peso è 36 Kg.

Prezzo alto.

Prestate quindi sempre attenzione che nella confezione sia presente il kit di installazione e il tubo, perché molti in vendita infatti non presentano il tubo, che si dovrà poi comprare a parte.

Non fatevi ingolosire dai prezzi relativamente bassi di alcuni condizionatori portatili, perché in questo caso il prezzo basso, a maggior ragione se della stessa marca di produzione, significa prestazione ed efficienza minore, oltre che ad una classe energetica più bassa.

Fortunatamente Argo, è un’azienda italiana dove potrete sicuramente trovare assistenza e qualità dei prodotti.
Nei rivenditori autorizzati inoltre, potrete farvi consigliare da tecnici e da operatori appositamente formati da eventi e corsi d’aggiornamento della azienda.

Spendere un pochino di più per questi prodotti permette anche un ammortamento dei costi, grazie alla classe energetica più alta.
Non ci rimane che augurarvi buona frescura italiana!

Lascia un commento