Miglior chitarra classica: Guida alla scelta con classifica TOP7

Chi sceglie la chitarra classica ama il suono suggestivo che essa produce capace di rievocare la giovinezza fatta di incontri a cantare e suonare assieme in estate magari in spiaggia o le serate in amicizia e spensieratezza.

Questo strumento è uno dei più amati dal pubblico perché riesce a creare intimità tra il musicista e la platea di spettatori.
Scegliere la chitarra classica giusta non è affatto semplice, cercheremo di seguito di dare un valido aiuto offrendo una guida con classifica delle migliori chitarre classiche oggi in commercio.

Cos’è una chitarra classica

1
Chitarra Classica Acustika in Legno 100 cm 6 Corde in Nylon 4/4 Misura 39 Nero
  • La chitarra classica entry level Acustika e un modello tradizionale full-size che offre sonorita eccezionali ed e pensata per chi si avvicina per la prima volta allo strumento
2
Navarra NV12 chitarra classica nero 4/4 , Gig Bag/borsa con tasca , 2 plettri
  • Tavola colore nero, Fondo e fasce nero, Rifinitura bordi color crema
Offerta4
Yamaha C40II Chitarra Classica - Chitarra 4/4 Classica in Legno (65 cm, scala da 25 9/16”) - 6...
  • La chitarra classica entry level Yamaha C40 II è un modello tradizionale full-size che vanta sonorità eccezionali ed è pensata per chi si avvicina per la prima volta allo strumento
5
Chitarra blues e amplificatore, regalo retrò chitarrista Maglietta
  • Questa classica chitarra blues ES335 appoggiata ad un amplificatore altrettanto leggendario è disponibile solo in nero. Regalo perfetto per qualsiasi chitarrista, insegnante di chitarra o...
7
Yamaha CSF1MVN Chitarra Folk in Legno con Pickup - Pratica Chitarra Acustica - Suono Chiaro e Ricco...
  • La star in ogni festa: la chitarra acustica CSF stupisce per le sue dimensioni, il suono fantastico e l'aspetto elegante, offrendo il tocco ideale per serate accoglienti a casa e in viaggio

La chitarra classica è considerata uno strumento cordofono ciò sta a significare che esso riproduce il suono tramite la vibrazione delle corde. Chi suona la chitarra classica infatti pizzica le corde con le dita oppure con i polpastrelli o con l’uso di un plettro.

Le corde che compongono una chitarra classica sono sei, devono essere tese e sono poste sopra alla cassa armonica che ha un foro con la funzione appunto di cassa di risonanza.
Tutte le 6 corde sono fissate sul ponte e legate alla paletta che si trova sulla parte del manico su cui sono fissate le chiavi di accordo.

La chitarra classica si accorda avvitando o meno le chiavi in modo da tendere o allentare le corde.
La tastiera si trova sul manico ed è suddivisa in in aree denominate tasti.

Ad ogni tasto corrisponde un suono differente.

La storia dello strumento ha origini lontane la sua nascita infatti si fa risalire addirittura a metà 1600 in Spagna ad opera di Antonio Torres che disegnò il primo prototipo di modello di chitarra classica appunto.

Questo strumento musicale ha delle caratteristiche ben precise per corrispondere alla denominazione di chitarra classica a partire dalle misure.
Le dimensioni corrette sono: larghezza 5,2 cm o minimo 5 cm al capotasto.

Per capotasto s’intende quella piccola parte bianca sotto la paletta che trattiene le corde, proprio vicino al punto in cui esse si annodano.

La chitarra classica di dimensione 4/4 ha un diapason di 65 cm, ossia la distanza che intercorre tra tra il capotasto e la traversina (il pezzetto in osso di colore bianco che è situato sotto alle corde, per dare maggiore chiarezza si può dire che esso è fissato nel ponte).

Le dimensioni delle chitarra classica devono essere queste anche perché diversamente il musicista assumerebbe una postura sbagliata.
Le corde sono in nylon e la tastiera deve essere piatta.

Le corde sono avvolte in metallo per replicare i suoni mi, la e re.
Le corde che replicano i suoni sol, si invece sono nude e più sottili.

Queste sono le caratteristiche fondamentali che devono essere uguali in ogni strumento per denominare una chitarra classica come tale.
Ognuna può poi differire per tipo di verniciatura, materiale della cassa di risonanza, il design ecc.

In commercio vi sono molti modelli di chitarra classica e ognuno sceglierà oltre che in base alle proprie esigenze anche in base ai propri gusti e preferenze di stile e colore.

Tipologie di chitarra classica

chitarra classica tipologie

Vi sono diverse tipologie di chitarra classica, prima di decidere quale acquistare è bene conoscerle tutte.
Non vi sono molte differenze tra un modello e l’altro in termini di design ma il cambiamento è insito nel tipo di suono che riproducono.

I tipi di chitarra classica si possono riassumere in:

  • chitarra classica flamenco: viene utilizzata per suonare il flamenco appunto che richiede un andamento molto veloce, audace e ritmato.
    Questo genere di chitarra classica si differenzia dalle altre perché viene prodotta in legno di cipresso o palissandro, per quanto riguarda la cassa armonica. Questi legni offrono un suono molto più forte e deciso. Il ponte di una chitarra classica da flamenco è più basso perché le corde così sfregano leggermente sui tasti, tipica caratteristica del suono del flamenco appunto. La chitarra classica flamenco inoltre viene suonata in maniera differente dalle altre con un approccio particolare relativo al tocco della mano destra.
  • Chitarra classica da studio: a questo modello corrispondono gli attuali standard usati da tutti i chitarristi che studiano questo strumento o ne insegnano l’utilizzo. La chitarra classica da studio prevede diversi design che si distinguono anche per la tipologia di legno usato.
  • Chitarra classica da concerto: questo è uno strumento musicale di altissima qualità che offre prestazioni acustiche di eccellenza. Questa tipologia di chitarra classica è realizzata con legni come l’abete o il cedro rosso che sono decisamente molto risonanti.
    Il timbro di una chitarra classica da concerto è molto elevato così come la chiarezza del suono che produce.
  • Chitarra classica elettrificata: questo strumento offre una potenza maggiore della musica. La chitarra classica elettrificata è in commercio con diversi modelli che si distinguono per tipi di amplificazione differente.

Come scegliere la miglior chitarra classica

Il metodo migliore per scegliere la chitarra classica è tenere conto delle proprie esigenze, che si sia appassionati o musicisti professionisti.
Oggi in commercio vi sono diversi strumenti in vendita ma non è semplice saper distinguere la migliore chitarra classica che più corrisponda alle proprie aspettative.

Bisogna tener conto di alcuni parametri fondamentali.
Innanzitutto bisogna considerare che ogni chitarra classica è composta dalla cassa in legno di tiglio e dalle corde in nylon che verranno tese a seconda del tipo di suono che si vuole produrre.

Ogni chitarra deve sempre essere provvista di custodia in cui riporla per ripararla e mantenere la sua performance sonora eccellente nel tempo, la polvere infatti potrebbe danneggiarla.
Per scegliere la chitarra classica giusta è anche bene decidere un budget minimo e massimo di spesa che si vuole affrontare.

Noi suggeriamo di non prediligere strumenti troppo economici perché una chitarra classica per produrre suono di alta di qualità, che possa inoltre durare nel tempo richiede un investimento economico superiore e non troppo low-cost.

Ovviamente se suonare la chitarra classica è un hobby e sei alle prime armi non dovrai scegliere uno degli strumenti più cari ma puntare su articoli di medio standard che ti offrirnno comunque un ottimo livello acustico e con cui potrai esercitarti con soddisfazione senza spendere eccessivamente.

É importante scegliere anche la marca dando la precedenza ai brand leader nel settore per avere garanzia di qualità del prodotto.
Perfino il modello della chitarra classica gioca un ruolo importante, se lo strumento è gradevole alla vista sarà un piacere suonarla.

A seconda dei gusti si potrà selezionare chitarre classiche dal design più moderno o meno, colorate o no.
Fondamentale è anche la scelta del legno, più sarà buono migliore sarà il suono che uscirà chiaro e squillante.

Di seguito una rassegna delle 7 migliori chitarre classiche in vendita attualmente.

Classifica top7 delle migliori chitarre classiche

chitarra classica migliore

  • Yamaha C40II – Miglior chitarra classica

Offerta
Yamaha C40II Chitarra Classica - Chitarra 4/4 Classica in Legno (65 cm, scala da 25 9/16”) - 6...
  • La chitarra classica entry level Yamaha C40 II è un modello tradizionale full-size che vanta sonorità eccezionali ed è pensata per chi si avvicina per la prima volta allo strumento

Questa chitarra classica in legno di abete in scala da 25 9/16 di marca Yamaha vanta un suono eccellente ed è perfetta per chi è agli inizi.
Il colore del legno è una tonalità calda, ma esistono anche altre due tonalità più vintage e retrò.

Il materiale è di ottima qualità, questa chitarra resiste agli urti, il suono è molto limpido ed estremamente pulito.
Le corde in nylon sono 6.

Questo strumento offre un ottimo rapporto qualità-prezzo e quindi si adatta a studenti, autodidatta e a chiunque la usi per hobby.

  • Yamaha C40BLII

YAMAHA C40BLII Chitarra ClassicaChitarra 4/4 Classica in Legno (65 cm, scala da 25 9/16”)6 Corde...
  • Product 1: La chitarra classica entry level Yamaha C40BLII è un modello tradizionale full-size che offre sonorità eccezionali ed è pensata per chi si avvicina per la prima volta allo strumento

Questo modello di chitarra classica è full-size e si adatta a chi si avvicina per la prima volta a questo tipo di strumento musicale.
La sonorità è davvero eccezionale, infatti è una delle chitarre classiche più richieste.

Il costo è più alto rispetto ad altri modelli ma il livello di questa chitarra classica merita di certo l’esborso.
La cassa è di colore nero, il design è elegante e molto raffinato.

Le corde producono suoni estremamente limpidi in grado di conquistare appassionati e non.
Questa chitarra è fabbricata con materiali d’eccellenza e ha una grandezza standard ossia di 4/4, è perfetta per gli adulti.

  • 3rd Avenue Standard

Offerta
3rd Avenue Pacchetto beginner con chitarra acustica spagnola classica di dimensioni standard 4/4 XF...
  • FANTASTICO PACCHETTO PER CHITARRA BEGINNER – Questo pacchetto con chitarra classica 3rd Avenue include tutto ciò che serve a chiunque intraprenda il suo viaggio nel mondo della musica, rendendolo...

Questa chitarra classica è molto raffinata, ha linee sinuose e un aspetto vintage.
É in legno di acero di ottima qualità e resiste sia all’usura del tempo che agli urti.

Le corde di nylon vibrano perfettamente e producono un suono nitido e pulito.
Questa chitarra classica viene venduta con l’apposita custodia per proteggerla dalla povere.

Questo modello è stato appositamente creato per i principianti perché offre un ottimo rapporto qualità-prezzo.

  • 3rd Avenue Redburst

3rd Avenue Pacchetto beginner con chitarra spagnola classica junior di dimensioni 3/4 corde in...
  • PERFETTO PACCHETTO PER CHITARRE PER PRINCIPIANTI – Questo pacchetto per chitarra classica della 3rd Avenue include tutto il necessario per chiunque intraprenda il proprio viaggio musicale,...

Questa chitarra classica è spagnola di dimensioni junior ossia 3/4 , quindi più ridotte ed è perfetta per chi ha un fisico minuto, ossia le donne o per i ragazzini.
É disponibile in vari colori accesi a partire da un rosso vintage sino ad un blu elettrico molto moderno.

Il legno è di qualità eccellente e garantisce un suono eccezionale.
Le corde in nylon non sono difficili da pizzicare, quindi questo strumento è perfetto anche per i principianti e per chi ha le mani minute con dita poco robuste.

  • Eko Guitars CS-5 BLUE BURST

Offerta
Eko GUITARS - CS-5 BLUE BURST Chitarra Classica Serie Studio, Scala 3/4, Colore Blue Burst
  • CS-5 Blue Burst, tavola, fasce e fondo in Aghatis, Manico in Mogano e tastiera in Parinari Campestris e finitura lucida, è la chitarra classica di Eko Guitars della serie Studio dedicata a tutti...

Questa chitarra classica è adatta a tutte le tipologie di suonatori, dai principianti sino ai musicisti professionisti.
É una chitarra classica davvero molto valida.

Il design stupisce anche per il colore blu elettrico o il giallo molto acceso, si può scegliere anche un bianco panna, rosa fluo o viola.
Il suono che produce è decisamente molto nitido e chiaro.

Il materiale di composizione è il legno di tiglio, molto resistente agli urti e al logorio del tempo.
Questa chitarra è venduta con l’apposita custodia protettiva.

  • Tiger Clg 4 Bl Set

Questa chitarra classica di dimensioni 3/4 è perfetta per i bambini.
Ha un design elegante e davvero molto raffinato, è maneggevole perché leggera.

Offre un ottimo rapporto qualità prezzo perché la casa produttrice è specializzata nella realizzazione di strumenti di altissima qualità a costi davvero molto competitivi.
Date le sue dimensioni è adatta per i bambini, le donne o le persone molto minute.

Questa chitarra classica è venduta con la custodia protettiva per ripararla dalla polvere e dall’umidità che potrebbero danneggiarne sia il legno che le corde.

  • Mad Ma-Cg03

Questa chitarra classica di colore rosa misura 3/4 ed è venduta con in dotazione ben 4 plettri, una tracolla e le corde in nylon di ricambio.
É lo strumento ideale per i bambini dai 9 agli 11 anni e per i principianti.

L’aspetto migliore di questa chitarra classica non è tuttavia la sua estetica ma la funzionalità, poiché il suono che viene prodotto pizzicando le corde è decisamente chiaro e limpido.
Questa chitarra ha una cassa di risonanza davvero eccellente, pur essendo di piccole dimensioni.

Questo strumento musicale è decisamente uno dei migliori in commercio per quanto riguarda rapporto qualità e prezzo.
Manca la custodia protettiva in dotazione che va acquistata separatamente.

Ulteriori consigli di acquisto della migliore chitarra classica

Quando si decide di approcciarsi a questo strumento per la prima volta è bene scegliere un modello non troppo voluminoso, agli inizi non sarà affatto semplice saper gestire la posizione adeguata di impugnatura della chitarra classica, pizzicare le corde e guardare lo spartito.

Per i principianti quindi è meglio prediligere modelli di dimensioni medie e scegliere strumenti musicali di buona qualità senza però spendere eccessivamente.
Quando si è alle prime armi un buon modello di chitarra classica dal costo medio è più che sufficiente per imparare a suonare lo strumento e apprezzarne tutte le caratteristiche.

Man mano che si acquisisce dimestichezza si potrà poi procedere con la scelta di modelli di dimensione maggiore che costano di più.

Chi suona in maniera professionale la chitarra classica, si esibisce in concerti oppure insegna musica allora non deve scegliere prodotti economici perché ridurrebbe notevolmente la nitidezza del suono e pregiudicherebbe la propria professione in maniera indelebile.

Prediligere una chitarra classica professionale prodotta con ottimi materiali, di dimensioni regolari, munita di custodia è decisamente la scelta migliore per valorizzare il suono che si vuole riprodurre con questo strumento e mantenere alti standard professionali.

In commercio oggi vi sono molte chitarre classiche in vendita, piccole o standard adatte sia a bambini, a giovani principianti e a professionisti.
Con questa guida abbiamo voluto dare un contributo utile per saper riconoscere le caratteristiche salienti di una chitarra classica in maniera tale da poter fare una scelta oculata e consapevole.

La rassegna delle 7 chitarre classiche attualmente in vendita è stata stilata tramite un’attenta analisi dei modelli più richiesti e più venduti in base all’ottimo rapporto qualità-prezzo, con il proposito di poterti essere d’aiuto nella selezione della chitarra classica davvero più adatta a te, alle tue aspettative, al tipo di utilizzo che ne farai e alle caratteristiche di suono che desideri riprodurre.

Lascia un commento