Barbecue elettrico: Come funziona? Classifica TOP7 dei migliori sul mercato

Il barbecue elettrico è la soluzione migliore per chi ama grigliare la carne ma non possiede un giardino. Si può utilizzare ovunque: in casa, in terrazza o sul balcone, e non ha bisogno di legna per funzionare.

I modelli più moderni di barbecue elettrico sul mercato possono essere composti da una o più griglie, molto spesso regolabili e grandi, per poter distanziare meglio gli alimenti da cucinare.

Esistono inoltre dei tipi di barbecue elettrici che permettono anche di regolare la temperatura di cottura, in modo da cucinare perfettamente qualsiasi cibo.

Con questo tipo di barbecue non ci sarà bisogno di rinunciare ad una buona cena tra amici accompagnata dal profumo della carne grigliata.

Perché scegliere un barbecue elettrico

Offerta1
De'Longhi BQ80 Barbecue Grill Elettrico con Griglia e Bistecchiera, 1000/1450/2450 W, Grigio
  • BARBECUE ELETTRICO: Prepara in modo pratico e salutare ottimi piatti di carne, pesce o verdure
2
Cecotec PerfectSteak 4250 - Barbecue elettrico da 2400 W, griglia in acciaio inox, staffe di grande...
  • Barbecue elettrico con potenza di 2400 W, con sistema di supporto che consente di elevarlo. Griglia in acciaio inox
Offerta3
Cecotec Barbecue Elettrico PerfectRoast 3000 Inox. 3000 W, Superficie di cottura mista, Rivestimento...
  • Barbecue elettrico con resistenza integrata per migliorare la distribuzione del calore e sfruttare al massimo la potenza. 3000 W di potenza per cucinare tutti i tipi di alimenti
Offerta4
Rowenta KG900812, Smokeless Grill, Griglia, 70% di fumo in meno, Meno odori, 2 zone di cottura...
  • Griglia da utilizzare tutto l'anno in cucina; emette fino al 70% di fumo in meno
7
Suntec Wellness Barbecue Elettrico, Utilizzo All’Esterno Come Barbecue Autonomo O Da Tavolo, Nero
  • 🔥 DATI TECNICI : potenza 2000-2400 W | tensione 240 V | dimensioni prodotto 86 x 96,5 x 56 cm | dimensioni griglia 46 x 35 cm | peso 10,0 kg | colore nero | lunghezza cavo 2,90 m | indicatore...

Negli ultimi anni questi elettrodomestici hanno sostituito quasi completamente le tradizionali griglie che generavano solo molto fumo. Proprio per questo motivo il barbecue elettrico è adatto a chi vive nei condomini: riescono ad essere altamente performanti senza creare nubi di vapore.

Uno dei vantaggi principali di queste griglie è sicuramente la semplicità di accensione, poiché basta una semplice presa di corrente per farle funzionare istantaneamente. Inoltre, sono spesso dotate di grandi superfici dove poter cuocere contemporaneamente le diverse pietanze senza che si brucino.

Inoltre, l’odore ed il sapore del cibo saranno identici a quelli che si avrebbero con una piastra tradizionale a legna. E soprattutto, sono facili da trasportare e possono essere utilizzati dove si vuole.

Le diverse tipologie di barbecue elettrici

Ogni barbecue si differenzia per dimensione e funzione. Esistono barbecue elettrici da esterno e da interno.

  • Barbecue da esterno

I barbecue per esterni sono generalmente più grandi degli altri, e spesso sono poco pratici per chi vive in un condominio o in un piccolo appartamento.

Queste griglie hanno una capienza maggiore, che permette di cuocere le pietanze in grandi quantità.
Nella scelta del miglior barbecue da esterno bisogna sicuramente fare molta attenzione al termostato, che deve essere regolabile in modo da permettere un controllo maggiore. Inoltre, è bene assicurarsi che siano dotati di un sistema di raccolta del grasso, che ne facilita la pulizia.

  • Barbecue da interno

Se invece si vuole optare per qualcosa di più ristretto, un barbecue da interno è l’ideale: permette di cuocere una buona bistecca anche in spazi particolarmente piccoli.

È di gran lunga più comodo e facile da trasportare. Inoltre, molti sono dotati di un timer che consente di cucinare anche senza dover controllare troppo spesso la carne. Anche questi barbecue hanno un vassoio che raccoglie il grasso e l’acqua, dunque sono anche semplici da pulire.

Da cosa è composta una griglia elettrica

Barbecue elettrico senza fumo

Generalmente i barbecue elettrici sono composti da un corpo solido e fisso, che al suo interno possiede il meccanismo che permette alla piastra di funzionare. La piastra è quasi sempre fatta in acciaio inox e deve essere removibile, in modo da permetterne la pulizia.

Nei modelli più economici spesso la piastra è fissa e si incrosta più facilmente.
La griglia elettrica può essere da tavolo, quindi più piccola e senza appoggi, o da esterno, poggiata dunque su 4 gambe.

Gli accessori che ne completano la struttura sono diversi: il paravento, il coperchio per una cottura omogenea, il telo impermeabile per proteggerla quando non è utilizzata e i piani di appoggio per i piatti e per gli utensili.

Il tronco è dotato di un pulsante di accensione, di una manopola per regolarne la temperatura e di una spia che avvisa quando la piastra è completamente calda e pronta per riscaldare gli alimenti.

Usi e cura di un barbecue elettrico

Durante la scelta, prima di tutto bisogna capire l’uso che ne faremo.

Se avete spesso ospiti, amici o parenti a casa, è consigliabile optare per un modello più grande e con più piastre, in modo tale da poter cucinare più pezzi insieme contemporaneamente.

Se siete soli o in famiglia non avete particolari esigenze, ma volete ugualmente facilitarvi il lavoro in cucina, è sicuramente meglio un modello più leggero, possibilmente trasportabile e che non occupi troppo spazio.

E che sia di dimensioni più grosse o più ristrette, un barbecue elettrico deve essere in ogni caso semplice da assemblare, ma ancora più semplice da smontare. Tutti gli elementi che lo compongono e gli accessori devono essere pulite e, successivamente, rimesse al loro posto.

Cosa guardare prima di acquistare un barbecue elettrico

La scelta della migliore griglia elettrica non è sicuramente facile, in quanto il mercato offre varie opzioni.
Ecco a cosa fare attenzione.

  • La potenza

Come già detto, i barbecue elettrici sono adatti a coloro che vogliono minimizzare il fumo che un classico grill crea. Proprio per questo motivo sono meno potenti e può risultare difficile trovarne uno che cuocia il cibo bene e allo stesso tempo velocemente. Nella scelta bisogna tener conto che un grill elettrico consuma tra gli 800 e 2400 Watt.

  • La regolazione della cottura

Alcuni modelli di barbecue elettrico sono composti da una o più griglie spesso regolabili, in modo da poter cuocere gli alimenti da cucinare nel modo che si preferisce. Sono da preferire i grill elettrici così composti, in quanto si eviterà di bruciare il cibo.

  • La massima temperatura

Per una perfetta cottura è importante che la temperatura del barbecue sia leggermente inferiore o uguale ai 200°C per i cibi magri, mentre per i cibi grassi è bene mantenere la temperatura sui 170°C. Ecco perché durante la scelta del miglior barbecue elettrico bisogna fare attenzione a questi valori.

Classifica top7 dei migliori barbecue elettrici

Barbecue elettrico migliore

Avere un barbecue elettrico è sicuramente una vera e propria rivoluzione per coloro che vogliono mangiare la carne, il pesce o le verdure in un modo più sofisticato.
Di grill elettrici sul mercato se ne trovano tantissimi; di seguito proponiamo la classifica dei migliori 7 barbecue elettrici.

  • Weber Lumin – Miglior barbecue elettrico

Sicuramente adatto a chi dispone di un budget più alto e per chi vuole raggiungere una qualità ottimale, questo barbecue elettrico è disponibile in due dimensioni, una più grande e adatta per chi cucina all’aperto, e una più piccola per dentro casa.

La piastra è realizzata in ghisa pietrificata, per facilitarne la pulizia ma allo stesso tempo emanare molto calore durante la cottura. La novità che questo modello offre è che le piastre possono essere tolte e sostituite con quelle date in dotazione, che invece sono adatte per affumicare la carne o per scongelare i cibi.

La pulizia del barbecue è estremamente semplice, poichè la superficie è completamente liscia e possiede un tubo di scarico dei grassi, che vanno a depositarsi in una vaschetta posta nella parte sottostante alla griglia, anch’essa comodamente estraibile.

Sul lato destro del complesso si trova la manopola che controlla le varie funzioni del barbecue.

  • Klarstein Gatsby

KLARSTEIN Gatsby - Grill Elettrico, 2000W, EasyGrill Concept, Piastra: 40x36 cm in Alluminio...
  • POTENTE: la griglia elettrica da 2000 W regolabili liberamente convince come griglia verticale con 4 gambe in acciaio inox facili da montare per utilizzo all'aperto o come griglia da tavolo per...

Questo modello di barbecue elettrico è facile da trasportare, poichè in questo caso il supporto è removibile.

Il design di questo modello è magnifico. È dotato di diversi piani d’appoggio, anche questi con dei piccoli gancetti in modo da tenere a portata di mano gli utensili utili. Inoltre, sotto la griglia è presente una rastrelliera che aggiunge spazio a tutto il complesso.

Anche le sue piastre sono rivestite con un materiale antiaderente, così che il cibo non si attacchi e che la pulizia risulti più facile.

  • Suntec Wellness – Barbecue elettrico da esterno

Suntec Wellness Barbecue Elettrico, Utilizzo All’Esterno Come Barbecue Autonomo O Da Tavolo, Nero
  • 🔥 DATI TECNICI : potenza 2000-2400 W | tensione 240 V | dimensioni prodotto 86 x 96,5 x 56 cm | dimensioni griglia 46 x 35 cm | peso 10,0 kg | colore nero | lunghezza cavo 2,90 m | indicatore...

Anche questo barbecue può essere utilizzato all’esterno, sia appoggiandolo sul corpo rigido o semplicemente su una superficie piana. Ideale per chi possiede un giardino o per occasioni speciali come campeggi, questo grill permette di cucinare qualsiasi alimento, dalle verdure alla carne.

Il design è sicuramente molto semplice, ma allo stesso ben curato. Dotato di coperchio per trattenere al meglio il vapore e cuocere alla perfezione le pietanze, questo barbecue presenta anche una manovella nella parte superiore, che permette di regolare e controllare la temperatura.

Nella parte destra, è possibile riporre bibite e piatti su un piano d’appoggio, dotato anche di un piccolo gancio che permette di appendere eventuali attrezzature.

Questo barbecue elettrico è facile da trasportare, nonostante le sue dimensioni, in quanto sono presenti due ruote. Inoltre, il supporto è smontabile, permettendo così di utilizzare la piastra anche su un semplice tavolo.

Una delle caratteristiche più importanti che questo grill offre è la griglia con rivestimento antiaderente. Questa proprietà permette di cuocere tutti i cibi senza che i grassi si attacchino agli alimenti.

  • George Foreman – Barbecue elettrico con coperchio

Come si evince dal nome, questo barbecue elettrico è perfetto sia per dentro casa che per cucinare in giardino. Può essere montato fuori casa, usando il piedistallo integrato o può essere lasciato all’interno, posizionato su un tavolo o un piano di lavoro.

La piastra del grill è molto grande ed è antiaderente, riuscendo a grigliare fino a 15 porzioni di carne, pesce e verdure. È ideale per chi vive in un appartamento, ma è adatto anche a chi viaggia spesso e non vuole portarsi dietro la carbonella. Inoltre, questo grill è molto facile da pulire.

La piastra di cottura è appositamente inclinata, in modo da drenare il grasso dal cibo e facendolo scivolare fino a un vassoio rimovibile. L’indicatore della temperatura è esterno, per consentire di controllare senza dover per forza sollevare il coperchio.

  • De Longhi

Offerta
De'Longhi BQ80 Barbecue Grill Elettrico con Griglia e Bistecchiera, 1000/1450/2450 W, Grigio
  • BARBECUE ELETTRICO: Prepara in modo pratico e salutare ottimi piatti di carne, pesce o verdure

Questo barbecue è la scelta ideale per chi non possiede un giardino. Dotato di una doppia griglia rotante, permette facilmente di girare il cibo in modo semplice e veloce.
La superficie della griglia è realizzata con alluminio fuso ed è antiaderente, per facilitarne la pulizia e la manutenzione.

Una caratteristica importante è la vaschetta di raccolta. Essa è removibile e può essere riempita di acqua, per cuocere e grigliare i cibi senza creare fumo: l’ideale per chi vive in un piccolo appartamento.

Offre inoltre una vasta area di lavoro, in modo da poter cucinare grandi quantità di cibo in una sola volta. Grazie alla sua potenza, il barbecue mantiene una temperatura costante durante la cottura, riuscendo così a cuocere gli alimenti uniformemente.

È la soluzione perfetta, dunque, per chi vuole viziarsi con una bella grigliata ma non dispone di spazi aperti e troppo grandi.

  • Severin Kg

SEVERIN KG 2397 Piano cottura XXL da 2200 Watt, Superficie di cottura multiuso, Piastra in alluminio...
  • Utilizzo versatile – La griglia elettrica di SEVERIN è ideale per cuocere carne, pesce, verdure e formaggi, oltre che particolarmente indicata per il teppan yaki giapponese

Questo barbecue elettrico è noto per essere perfetto da utilizzare anche in cucine piccole da appartamento. Nonostante sia una griglia da interno, dispone di un’ampia piastra, che permette di cuocere molta carne contemporaneamente.

Anche questo modello è dotato di piastra in ghisa antiaderente ed è facile da pulire.
Nella parte anteriore della piastra è presente anche una piccola apertura allungata, dove vanno a cadere i grassi, che vengono poi raccolti in una vaschetta.

In dotazione, inoltre, viene dato un termostato che permette di regolare la temperatura fino a 6 livelli diversi.

  • Tristar – Barbecue elettrico senza fumo

Offerta
Tristar Griglia e Barbecue Elettrico Senza Fumo 2 in 1, 2000 watt, Piastra scanalata, Senza Fumo,...
  • Senza fumo: griglia carne, verdure e pesce a casa tua, senza generare fumo

Design intelligente e molto comodo da usare: questo è il barbecue elettrico Tristar BP-2780. In aggiunta, il fantastico sistema Smoke-Free permette di cucinare i cibi senza fumo e senza odori forti.

È dotato di un termostato, che permette di impostare la temperatura ideale per il cibo che si vuole preparare. La piastra è compatta ed è perfetta per qualsiasi tipo di alimento, oltre che essere abbastanza grande per preparare fino a 4 porzioni di pietanze.

Questo modello di barbecue elettrico raggiunge facilmente la temperatura corretta grazie alla potenza di 2000 W ed è anche semplice da pulire, proprio grazie al rivestimento antiaderente che non fa attaccare il cibo.

La piastra, inoltre, può essere rimossa per essere riposta in lavastoviglie, in modo da non doverla pulire a mano. Anche questo modello è dotato di una vaschetta che raccoglie i grassi della carne e che è facile da estrarre e pulire.

Lascia un commento